Trama

Una notte di luglio Wiltold scappa dalla città con un amico per vedere e vivere nuove cose in una campagna lontana. I due arrivano in un ostello familiare gestito da una coppia in pensione, in cui vivono con la loro figlia e una domestica. La bocca della figlia è pura e verginale, quella della domestica deformata e orrenda. Immediatamente sedotto da quelle labbra, Wiltold sviluppa un’ossessione per le due ragazze. È inoltre attirato da una serie di strani segni legati tra loro in un’atmosfera che diviene a poco a poco soffocante.

Note

Adattamento di un romanzo di Witold Gombrowicz.

Commenti (2) vedi tutti

  • Dalla penna geniale di Witold Gombrowicz, Andrzej Zulawski trae un film dal fascino conturbante. Non era facile portare su schermo la filosofia visionaria del grande scrittore polacco, ma lui ci riesce non risultando neanche pesante nella rappresentazione simbolica del Caos. Complessità dei contenuti e leggerezza del tocco si armonizzano bene.

    commento di Peppe Comune
  • Indigeribile, pretenzioso, fasullo. Gombrowicz si starà rivoltando nella tomba.

    commento di tricker
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Badu D Shinya Lynch di Badu D Shinya Lynch
9 stelle

Non c'è nient'altro da vedere.     Cosmos è l'ultimo spasmo, l'ultimo sforzo di quel Caos che concerne l'intera poetica zulawskiana; quindi, proprio per tali ragioni, questo Caos risulta essere teso, in costante trazione. Ecco perchè si potrebbe definire Cosmos come il film più contratto di Andrzej Zulawski, nonché la sua… leggi tutto

2 recensioni positive

2016
2016
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Nero Rurale

FedoFedo di FedoFedo

Campagne, piccoli paesi, luoghi desolati per anime desolate. Uomini persi, folli, reietti in balia degli istinti. La playlist racoglie dei film che hanno in comune queste caratteristiche (non per tutti il termine…

leggi tutto

Recensione

Badu D Shinya Lynch di Badu D Shinya Lynch
9 stelle

Non c'è nient'altro da vedere.     Cosmos è l'ultimo spasmo, l'ultimo sforzo di quel Caos che concerne l'intera poetica zulawskiana; quindi, proprio per tali ragioni, questo Caos risulta essere teso, in costante trazione. Ecco perchè si potrebbe definire Cosmos come il film più contratto di Andrzej Zulawski, nonché la sua…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
locandina
Foto

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

68° FESTIVAL DI LOCARNO - CONCORSO Torna dopo quindici anni di assenza dalla regia Andrzej Zulawski, e lo fa spiazzando chi in qualche modo ha tentato di trovare un filo conduttore tra la sua complessa filmografia, tra le ossessioni sessuali e le mutazioni horror che hanno contrassegnato la sua avventura cinematografica. Un ritorno molto atteso in ogni caso, per uno dei film…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito