Trama

Virgil è un ragazzo complessato diventato rapinatore. Arrestato e rinchiuso in prigione tenta di fuggire con una pistola fatta di sapone e colorata con lucido da scarpe, ma la notte dell'evasione piove. Seguono altri tentativi di evasione, rari periodi di libertà, nuove rapine e nuove reclusioni. E' la prima regia di Allen ed è una serei di fulkminei sketch. Per chi l'ha già visto basterà ricordare le interviste ai genitori truccati da fratelli Marx per non farsi riconoscere. Gag a raffica: il primo Allen, quello più schiettamente comico, quasi demenziale.

Commenti (21) vedi tutti

  • Primo film da regista di un Woody Allen ancora acerbo. Rivisto oggi appare un po' datato, c'è qualche buona trovata ma nella maggioranza le gag sono veramente troppo demenziali, a volte persino irritanti. Essendo Woody Allen uno dei miei registi preferiti, è stata una grande delusione.

    leggi la recensione completa di fatso
  • Probabilmente la migliore commedia di Allen.

    commento di AndrewTelevision01
  • Divertentissimo esordio di Woody Allen.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • L'esilarente esordio registico di Allen, un susseguirsi scoppiettante di momenti comici tra cui quello celeberrimo della rapina in banca.VOTO 9

    commento di BobtheHeat
  • comicità demenziale d'autore se esiste questa definizione. il finto documentario sulla vita del protagonista è solo una catena di gag spassose, intelligenti e originali. la storia pasa in secondo piano, non è un gran cinema ma si ride per davvero.

    commento di bellahenry
  • Woody Allen con le sue commedie non mi ha mai entusiasmato particolarmente,ma questa commedia demenziale stile Fantozzi ha molte frecce che colpiscono il bersaglio.voto 6,5

    commento di wang yu
  • L'esordio alla regia per Woody Allen è tutto un programma, un film che non riesce a non far ridere neanche per un minuto tanto è strabordante di divertiemtno che di gag e battute fulminanti.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Divertentissimo il quasi esordio alla regia di Woody Allen. Molto originale, spesso quasi demenziale ma mai stupido, geniale. Mi è piaciuta molto l'idea del finto documentario con le interviste. Esilarante la teoria sul violoncello.

    commento di SaintlySinner
  • Comicità allo stato puro…in certi casi riuscitissima in certi un po' meno. "Dopo un quarto d'ora mi innamorai di lei, dopo mezz'ora rinunciai del tutto a rubarle la borsetta!"

    commento di ultrapaz
  • E' un Woody Allen giovane e si vede,si vede anche che la mano e' buona.Pero' ,"La dea dell'amore" e "Tutti dicono I love you" sono un'altra cosa.

    commento di renzoarde
  • commento di Dalton
  • anche se non al livello dei capolavori di allen, probabilmente per mancanza d'esperienza, visto che è il suo primo film,uno tra i più divertenti, con gag straordinarie.

    commento di carpa
  • Un po moscio,sinceramente,mi aspettavo di più

    commento di Lebowsky84
  • Un classico del genere demenziale, Woody Allen è strepitoso.

    commento di sonicyouth
  • voto 7

    commento di alice89
  • "Ho cercato di insegnargli il Vangelo a bastonate!!! Ma non c'è stato niente da fare!!!" Ci sono scene che ancora mi fanno ridere. Ma ci sono momenti deboli, ad altri noiosi. Voto 7/10

    commento di sokurov
  • Dall'Allen prima maniera mi aspettavo qualcosa di indubbiamente divertente ma questo film non è un granchè

    commento di leo$
  • Esordio alla regia di Allen. Ed è già falsificazione della realtà attraverso una sorta di documentario su un personaggio inventato ma spacciato per reale. Attenzione ai dati autobiografici.

    commento di scream
  • che spasso!!! possibile avere tutte queste idee? il woody che oggi ci manca..

    commento di Samnegy
  • Secondo me il capolavoro di Woody Allen. Pieno di idee, contrariamente alle ultime operine che di idee ne hanno una sola,dilatata per due ore.

    commento di rocky
  • Un film divertentissimo.Il debutto di Allen alla regia è impeccabile.Ritmo e gag a raffica.Tutto in uno stile semidocumentaristico che riaffiorirà nelle produzioni successive.

    commento di Event74
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maso di maso
10 stelle

Comicità demenziale e romanticismo alla francese sottolineato dalla musica jazzata di quel fenomeno di Marvin Hamlish sono le carte vincenti messe in tavola da un Woody Allen esordiente alle soglie degli anni settanta che si distaccherà progressivamente da questo genere nel giro di pochi anni virando prima verso la commedia brillante e poi verso quella intellettuale che non mi entusiasma gran… leggi tutto

31 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

alfatocoferolo di alfatocoferolo
4 stelle

Premetto che il mio è un giudizio puramente soggettivo ma normalmente cerco di scindere i valori emotivi da quelli razionali, eppure qui non ho trovato comunque nulla da prendere. Questo film di Allen è una sorta di cinepanettone per intellettuali con gag demenziali, qualche battuta arguta ma nulla che possa davvero coinvolgere lo spettatore e portarlo a molto più di un… leggi tutto

3 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
7 stelle

Ogni regista che si rispetti e che è degno di essere definito tale, finisce per avere uno stile in cui poi ognuno tende ad identificarlo. Quello stile lo accompagnerà sempre, ed è presente fin dagli albori. In quella che è la prima pellicola realmente diretta da Woody Allen, prima c’era stato solo il riuscito tentativo di rimescolare un film giapponese, quello…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
2017
2017
Trasmesso il 23 dicembre 2017 su Rai Movie

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

E' l'esordio al cinema, come regista, sceneggiatore ed attore protagonista, di Woody Allen, che allora era un comico puro ed aveva la sola ambizione di far ridere. Il suo talento e la sua intelligenza straordinari sono ben visibili in Prendi i soldi e scappa, un film comico notevole, agile, svelto, ancora oggi divertentissimo e ricco di gag e situazioni originali, travolgenti ed esilaranti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 16 ottobre 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 15 agosto 2017 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 gennaio 2017 su Rai Movie
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2016
2016

Recensione

galaverna di galaverna
8 stelle

Un Allen pirotecnico ai suoi primi tentativi cinematografici, forse eccessivamente confusionario nel continuo cambiamento di scenari del protagonista e del suo variegato zoo umano che lo circonda, con alcune chicche ormai storiche come quella della rapina in banca (anche se la scena che preferisco in assoluto è quella dell'evasione e della successiva fuga degli evasi legati alle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 12 dicembre 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 27 agosto 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 2 luglio 2016 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito