Trama

Miriam è l'ultima discendente di una generazione di vampiri antica di 4000 anni. Da tre secoli John è il suo amante e a lui ha promesso eterna giovinezza. Improvvisamente però John comincia a invecchiare senza speranza. Si rivolge a Sarah, una famosa dottoressa, che però non può fare nulla per lui.

Note

Esordio cinematografico di Tony Scott, fratello minore di Ridley. Travolgente sul piano visivo, dove risulta evidente la provenienza pubblicitaria del regista, la pellicola si avvale di una incalzante colonna musicale. Alle meravigliose Deneuve e Sarandon, si accompagna un inquietante e tragico David Bowie. La prima parte del film ha un fascino vertiginoso. Nella seconda parte, la sceneggiatura si fa un po' approssimativa.

Commenti (8) vedi tutti

  • Stile e sensualità salvano la pellicola da una regia incolore e una sceneggiatura ridotta all'osso. La coppia Catherine Deneuve - Susan Sarandon è memorabile.

    commento di bebabi34
  • un horror da intenditori..siccome me ne intendo viva la modestia,voto 8 per l'originalita' della trama e l'ottima recitazione compreso david.

    commento di zooooomk3
  • Dramma vampiresco che sostanzialmente non mi è piaciuto-voto 4

    commento di wang yu
  • L'inizio del film fa sperare, probabilmente solo grazie ai Bauhaus con Bela Lugosi's dead. Dopo pochi minuti il tutto si raffredda e comincia a rallentare, donando un bell'effetto soporifero di cui potrei benissimo fare a meno. Sconsigliatissimo!!!

    commento di PlasticDoll
  • Un film intrigante,a tratti oserei dire grottesco ma un film che merita sufficienza,accattivanti le scene lesbo.

    commento di Dinamico
  • Dove c'è David , c'è poesia. Tutto il resto è schifosa fantascienza

    commento di brando
  • Bellissimo, ma devo rivederlo.

    commento di zio_ulcera
  • Veramente bello questo (originale) film sui vampiri.Atmosfere rarefatte ed interpreti strordinari con un Bowie in stato di grazia.Molto ad effetto la buona regia di Tony Scott.Meravigliosa la scena con i mitici Bauhaus.Eccellente.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

degoffro di degoffro
6 stelle

Prima dell’esordio alla regia di Tony Scott non si erano mai visti, a memoria, vampiri così eleganti, seducenti e patinati. Accusato fin dal suo debutto di realizzare esclusivamente un cinema spot usa e getta, Tony Scott (subentrato ad Alan Parker a cui inizialmente era stato proposto il film) fa ben poco per smentire queste accuse ma gli va riconosciuto che “Miriam si sveglia a… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

ceo_85 di ceo_85
10 stelle

Uno dei più tragici affreschi sulla vita eterna e sull'amore, Miriam si veglia a mezzanotte è un melodramma dark, un horror di grande bellezza, un vampire-movie sofferto, oscuro, importantissimo. Tony Scott, fratello minore di Ridley, al suo esordio cinematografico, affronta un soggetto interessantissimo, una variazione tutt'altro che scontata sul tema dei vampiri, che gestisce con la… leggi tutto

11 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

chribio1 di chribio1
4 stelle

ma siamo cosi' sicuri che il film sia proprio dell'83??!! Dico questo xche' se nei primi 15' non fosse x le pettinature e l'ambientazione non direi che sia stato fatto in quella decade ma almeno 10 anni dopo cmq,la visione ha 1 suo punto di forza x quasi gran parte del 1° tempo poi,si sfalda abbastanza e non convince nel suo totale.voto.5. leggi tutto

2 recensioni negative

2017
2017
2016
2016
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 gennaio 2016 su Rete 4
2015
2015
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014

Recensione

Jolly-Roger di Jolly-Roger
6 stelle

Film strano... controverso e morboso, in cui il vampiro, anziché essere un uomo, è una donna di classe, molto affascinante. Forse proprio questa fu la vera novità, se rapportata ai tempi in cui uscì questo film (1983), unitamente alle accennate scene di amore lesbo, non certo così comuni a quell’epoca. -------spoler da qui in poi-------- Il significato…

leggi tutto

Recensione

Raffaele92 di Raffaele92
9 stelle

Una pellicola spiazzante, per una volta in senso positivo, soprattutto dal momento che alla regia c’è Tony Scott, il cui cinema si sarebbe poi distanziato anni luce da questo esordio a dir poco illuminato. Forte di uno stile di derivazione pubblicitaria (questo il campo di formazione del regista prima di passare dietro la macchina da presa) che porta a un’attenzione maniacale…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2013
2013
2012
2012

Recensione

degoffro di degoffro
6 stelle

Prima dell’esordio alla regia di Tony Scott non si erano mai visti, a memoria, vampiri così eleganti, seducenti e patinati. Accusato fin dal suo debutto di realizzare esclusivamente un cinema spot usa e getta, Tony Scott (subentrato ad Alan Parker a cui inizialmente era stato proposto il film) fa ben poco per smentire queste accuse ma gli va riconosciuto che “Miriam si sveglia a…

leggi tutto

Addio Tony Scott

Travis di Travis

Sicuramente non uno dei miei registi preferiti, ma comunque un ottimo regista di film d'azione, autore di pellicole di enorme successo commerciale. Regista di pancia e poco di testa, molto shooter e poco autore. Una…

leggi tutto

Recensione

Utente rimosso (titania) di Utente rimosso (titania)
8 stelle

L'idea dei vampiri che si aggirano in cerca delle loro vittime, non più attendendole in tetri castelli, ma andandosele a cercare nei Night Club e nei Pubs londinesi dei giorni nostri, non era del tutto originale nemmeno nel 1983  quando il film di Tony Scott fu distribuito in sala, ma qui è ripresa con straordinaria efficacia perchè è una ambientazione di partenza molto indovinata che si…

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

ceo_85 di ceo_85
10 stelle

Uno dei più tragici affreschi sulla vita eterna e sull'amore, Miriam si veglia a mezzanotte è un melodramma dark, un horror di grande bellezza, un vampire-movie sofferto, oscuro, importantissimo. Tony Scott, fratello minore di Ridley, al suo esordio cinematografico, affronta un soggetto interessantissimo, una variazione tutt'altro che scontata sul tema dei vampiri, che gestisce con la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Canzoni nel (da) Film 1983

luca826 di luca826

1983. Giorgio Moroder: From Ortisei To Hollywood. Esistono delle canzoni decisive nella storia della musica, in esse confluiscono delle tendenze naturali per cambiare lo stato delle cose. I Feel Love (1977 anno…

leggi tutto

Buon Compleanno Susan Sarandon !

chribio1 di chribio1

Altro Compleanno molto importante e' quello dell'Americana Susan Sarandon nota ai piu' da almeno 35 anni e che ancora sa sfornare (molto bene) delle interpretazioni ad effetto ed in qualche caso anche sensuali. Buona…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 2 luglio 2011 su Rai 4
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito