Il colore del vento

Trama

Il racconto del viaggio di una nave mercantile nel Mar Mediterraneo: la vita dei marinai che trascorrono sull’acqua la maggior parte della loro vita, che si perdono nel mare per scoprire donne, uomini e città, incrociando popoli e culture, intrecciando passato e presente. Ogni scalo è una città, ogni città una storia.

Note

Il filo rosso di Creuza de mä guida il documentario di Bruno Bigoni nelle acque del Mediterraneo: le tracce dello splendido album di Fabrizio De André divengono tracce concrete, scie da seguire nella rotta attraverso il nostro mare. Si parte da Barcellona ma si ritorna, inevitabilmente, a Genova, proprio come nelle canzoni di Faber, in quella direzione ostinata e contraria che seguono gli abitanti delle città toccate dalla troupe.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

fefy di fefy
8 stelle

Film/documentario che prende spunto dal disco Creuza de Mä (De André/Pagani), dove si riconoscono e si identificano tutte le genti del mediterraneo. Il disco narra il viaggio della gente genovese lungo i mari,dentro il cuore dell'irrequietezza. Il film allarga i confini del viaggio di De André Il cargo nel suo percorso Mediterraneo parte idealmente da Barcellona, passa… leggi tutto

2 recensioni positive

2016
2016
scena
Foto
2011
2011

Recensione

fefy di fefy
8 stelle

Film/documentario che prende spunto dal disco Creuza de Mä (De André/Pagani), dove si riconoscono e si identificano tutte le genti del mediterraneo. Il disco narra il viaggio della gente genovese lungo i mari,dentro il cuore dell'irrequietezza. Il film allarga i confini del viaggio di De André Il cargo nel suo percorso Mediterraneo parte idealmente da Barcellona, passa…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Il filo rosso di Creuza de mä guida il documentario di Bruno Bigoni nelle acque del Mediterraneo: le tracce dello splendido album di Fabrizio De André divengono tracce concrete, scie da seguire nella rotta attraverso il nostro mare. Si parte da Barcellona ma si ritorna, inevitabilmente, a Genova, proprio come nelle canzoni di Faber, in quella direzione ostinata e contraria che seguono gli…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane l'11 aprile 2011
2010
2010
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito