Trama

Choumbra è uno dei quartieri più popolati di Città del Cairo dove il disagio e la povertà sfocia frequentemente in manifestazioni, represse nel sangue. Hatem, poliziotto corrotto ma fedele al capo, è incaricato del lavoro sporco: interrogatori, rastrellamenti, metodi forti. Sempre invischiato nel malaffare, Hatem ha come unica distrazione l'interesse per la dirimpettaia Nour che però lo respinge perché innamorata di un integerrimo procuratore...

Note

L’ultimo film dell'egiziano Chahine, codiretto da Khaled Youssef, si destreggia tra momenti comici e scene di crudeltà assoluta. Il racconto privato di amori respinti si trasforma in quello della rabbia collettiva di un intero popolo.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

sasso67 di sasso67
8 stelle

Tra melodramma e grottesco, si snoda l'ultimo film di Chahine, che fu portato a termine dal suo assistente, mentre l'anziano regista si curava su un letto d'ospedale. Il grottesco è senz'altro la cifra di questo film, simboleggiata dal personaggio assurdo e violento del poliziotto Hatem, che all'inizio della storia sembra ricalcare alcuni personaggi addirittura di Lino Banfi e Alvaro Vitali… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni
2020
2020
2018
2018

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto
locandina
Foto
2012
2012

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Tra melodramma e grottesco, si snoda l'ultimo film di Chahine, che fu portato a termine dal suo assistente, mentre l'anziano regista si curava su un letto d'ospedale. Il grottesco è senz'altro la cifra di questo film, simboleggiata dal personaggio assurdo e violento del poliziotto Hatem, che all'inizio della storia sembra ricalcare alcuni personaggi addirittura di Lino Banfi e Alvaro Vitali…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2010
2010

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

  Non sono un conoscitore di questo regista e quindi mi sforzo di guardare il film con uno sguardo preparato da occhi critici che lo conoscono meglio. Un tipo di cinema che mi ha fatto subito pensare a Petri, per quanto riguarda l'occhio critico verso il potere e i suoi strumenti; quindi uno sguardo pessimistico, e senz'altro reale di come si gestisce il potere sul popolo, come lo si…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

non e' certamente un brutto film,si fa guardare da un certo punto in poi,qualche volta non appassiona ma e' salvabile. Nota a parte:la bellezza e la bravura di molte attrici presenti.voto.6.5.

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

federico di federico
10 stelle

Bellissimo. Un film che tutti coloro che amano il cinema dovrebbero vedere. Molto duro, ma non privo di pietas, perfino nei riguardi del vilain. Il ritmo narrativo e' straordinario (italiani, imparate! e magari anche gli americani hanno qualcosa da imparare...), e la recitazione eccellente (straordinario Khaled Saleh, il "cattivo"). Un mix difficilissimo tra il ritratto di una societa'…

leggi tutto
Recensione
2007
2007
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito