Trama

Lucie è ormai scomparsa da un anno, quando viene ritrovata mentre cammina lungo una strada, in stato catatonico, incapace di ricordare cosa le sia successo. La polizia scopre il luogo dove la ragazza è stata rinchiusa, un vecchio mattatoio abbandonato. Tuttavia Lucie non presenta alcun segno di abuso sessuale o di violenza. Quindici anni dopo, si trova in una casa in mezzo alla foresta, ha un fucile in mano. E uccide un uomo.

Note

Martyrs è il più sconvolgente horror del decennio. Colpisce durissimo anche gli stomaci più forti, e lo fa in modo particolarmente subdolo perché è sapiente da un punto di vista cinematografico, rifugge la meccanicità artificiale e “disinnescante” di Saw o l’ironia politica di Hostel. È solo “martirio”, come recita il titolo: una specie di condizione ontologica, inevitabile e senza catarsi alcuna. Peccato che la problematicità di fondo si percepisca nettamente, ma manchino tutti gli strumenti morali per giustificarla.

Commenti (22) vedi tutti

  • Una ca....ta pazzesca

    commento di rossoantico
  • Premesso che lo considero un piccolo capolavoro, senz'altro una spanna sopra gli altri horror, rimane la nota dolente dello stereotipo cui ricadono tutti gli horror, i personaggi femminili non sono mai rappresentati come particolarmente intelligenti, altrimenti non si troverebbero nella situazione di vittime, anche quando potrebbero evitarlo.

    commento di Maciknight
  • La smania degli uomini di conoscere quello che si cela oltre la vita. L’idea di martirizzare delle vittime inermi per cercare di svelare questo mistero. La crudeltà, il sangue, la ferocia spietata. “Martyrs” del registra francese Pascal Laugier - uscito nel 2008 - è di sicuro uno degli horror più impressionanti dell’ultimo decennio. Voto 7/10.

    commento di alexio350
  • So che non è per tutti ma va visto, fate un bel respiro e godetevi lo spettacolo.

    leggi la recensione completa di cazzeggiatore del millennio
  • Vi lascerà il segno...

    leggi la recensione completa di lino99
  • Una ragazzina sfugge da un luogo di tortura. 15 anni dopo entra in una casa e uccide i suoi abitanti, si scoprirà che i suoi "fantasmi" hanno una matrice molto più profonda di ciò che appariva. Agghiacciante e sconvolgente parabola del sacrificio.

    leggi la recensione completa di alfatocoferolo
  • No comment. A parte sconvolgente per la condizione che disegna dei protagonisti, e poi il fine a cui si arriva è veramente ingiustificabile e inimmaginabile nemmeno per la mente più diabolica. Improponibile.

    commento di slim spaccabecco
  • Horror micidiale che toglie il fiato e fa precipitare lo spettatore in un vortice di sofferenza e crudeltà.Impossibile non uscirne sconvolti.

    commento di iosonoleggenda691
  • Tensione, emozioni e sorprese dall'inizio alla fine, erano anni che non vedevo un horror così bello.

    commento di ironsax
  • Che grande sperpero di passata di pomodoro!!!!

    commento di annamartori
  • Violenze e atrocità naziste assolutamente gratuite da fare SCHIFO !!!Non si possono fare dei film del genere!

    commento di VAJONT
  • Davvero impegnativo. Il genere "torture" riscuote più interesse per me quando vi è sottesa una valenza politica (Hostel), non come qui una valenza filosofica-metafisica. Finale banalotto.

    commento di satura
  • Notevole, originale. Quando sembra stia per finire comincia di nuovo e colpisce ancora più forte. Imperfetto nella costruzione, ma avercene di horror così. Finale da brividi.

    commento di old boy
  • Il cinema, in teoria, è arte ; questa è solo tediosa bassa macelleria che non fa paura a nessuno. Sadico e compiaciuto : ottiene solo l'effetto di incupire lo spettatore

    commento di patanegra
  • Purtroppo il travestimento autoriale non basta a salvare questo tripudio di effettacci cruenti e questa insistenza nel volerli mostrare: non c'è nulla di sconvolgente, il risultato è sgradevole e irritante.

    commento di laceblood
  • Bhe se vi ha scioccato MARTYRS NON andate a vedere A L'INTERIEUR, semmai uscirà in Italia.!

    commento di vix
  • Inizia bene, si perde piano piano in pugni che non colpiscono più…

    commento di GoonieAle
  • nel complesso decente, in certi punti la violenza, anche se in linea con la trama la trovo eccessiva, fuori luogo e um'pò ridicola, il film si riprende nel finale a sfondo mistico, che lascia allo spettatore molta liberta di interpretazione

    commento di Roberto80
  • non potendo modificare. la mia opinione di prima… perchè chiamarlo horror ?

    commento di kross
  • non potendo modificare. la mia opinione di prima… perchè chiamarlo horror ?

    commento di kross
  • Per quel che mi riguarda e' un capolavoro horror!!!!!Ottima la storia,la sceneggiatura e gli attori.

    commento di townshend
  • Agghiacciante e terribile, ma bello. Uno dei film più radicalmente violenti che abbia mai visto. Violenza pura, con distacco e freddezza.

    commento di Iacopo
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Marcello del Campo di Marcello del Campo
7 stelle

    Dopo aver visto Martyrs, ancora più orribili mi sembrano le immagini di Abu Graib: da queste, che io sappia, nessuno ha distolto lo sguardo o gli si è rivoltato lo stomaco, anzi sul web si segnalano milioni di “presenze” nell’orgia del voyeurismo di massa. Incredibile che a un film (sempre di fiction si tratta) si appiccichino etichette porno… leggi tutto

28 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

maurizio73 di maurizio73
6 stelle

Quindici anni dopo la sua liberazione dagli aguzzini che l'avevano segregata ancora bambina, la giovane Lucie telefona alla sua amica del cuore Anna per dirle di averli trovati e di avere chiuso il conto con un passato doloroso ed un presente tormentato da angoscianti ossessioni. Quando Anna si reca sul luogo indicatole scopre che l'amica ha compiuto una strage, sterminando senza pietà un… leggi tutto

7 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

irvine di irvine
2 stelle

A quanto pare basta pagare per avere il culo di questo ultracorpo che furtivamente si è sostituito alla rivista che leggevo da più di un decennio. Una seconda di copertina di pubblicità con articolo all'interno e chissà, qualche "extra" di contorno per ammorbidire i propagandisti e l'agguato è pronto. Naturalmente a spese dei malcapitati, che si fidano degli alti voti assegnati da gente… leggi tutto

16 recensioni negative

2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

lucalombo82 di lucalombo82
5 stelle

Dopo averne procrastinato a lungo la visione causa innumerevoli spoiler (da parte di amici, parenti, seguaci e cultisti del film), decido di cimentarmi nella visione dell'"horror più innovativo degli anni 2000". Premetto di amare il genere solo a corrente alterna e di non essere decisamente un fan dei "torture porn", ma questa pellicola non mi ha convinto fino in fondo.  Non si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

cazzeggiatore del millennio di cazzeggiatore del millennio
10 stelle

  Una bambina fugge da un misterioso luogo dove viene torturata, anni dopo si ripresenta ai suoi aguzzini per compiere una tremenda vendetta. Intanto un mostro la perseguita e la sua amante la raggiunge per darle una mano.   Un film non per tutti di sicuro ma che obbligatoriamente andrebbe visto per il valore pionieristico che si porta dietro, dove una trama scatenata ha il suo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

DanielRecensioni di DanielRecensioni
8 stelle

Mi aspettavo che questo film fosse una specie di HOSTEL, quei torture porn in cui la parte fondamentale è la visione ossessiva del sangue, di corpi martoriati e grida strazianti. In MARTYRS c'è tutto questo, anzi amplificato all'ennesima potenza, mai visto tanta carne maciullata, ma questa volta il messaggio è ancora più potente, nascosto fino alla fine ed…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2016
2016

Recensione

lino99 di lino99
9 stelle

Mi ha colpito...e mi ha turbato. Questo "Martyrs" è uno di quei film di cui non hai tante aspettative, ma sei comunque curioso di vedere per come ne hanno parlato: alcuni lo hanno definito disturbante, altri trash; mai un uso più inappropriato di questa parola! Avete presente la struttura di "Dal Tramonto all'alba", che dal noir sfocia nell'horror puro? Bene, qui invece si passa…

leggi tutto
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Mi aspettavo un buon horror, è quello che ho trovato. La violenza fisica, la morbosità del dolore, una volta tanto sono funzionali alla narrazione, giustificabili con un fine ultimo che, per quanto legato ad una forma di fanatismo, trova un senso nella perversione umana e nella ricerca della verità. In fondo, per motivi diversi, la scienza è capace di martiri simili…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2015
2015
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito