Intolerance

Regia di David W. Griffith

Con Lillian Gish, Constance Talmadge, Elmer Clifton, Alfred Paget Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
  • iTunes
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Uno scioperante condannato alla forca in seguito a un licenziamento di massa; un Nazareno avversato da sacerdoti e potenti crocifisso dopo il miracolo di Cana; l'amore tra un cattolico francese e una protestante troncato dalla strage degli Ugonotti; Babilonia conquistata nel sangue dall'esercito persiano di Ciro. Quattro quadri storici, quattro momenti di trionfo dell'intolleranza, collegati tra loro dall'immagine di una donna che culla un bambino.

Note

Sontuose scenografie, migliaia di comparse, l'uso innovativo del montaggio alternato, fanno del film un monumento della settima arte. E dopo di lui il cinema fu un'altra cosa. Il film (che in origine durava tre ore e mezza) uscì in piena I guerra mondiale e fu un fiasco colossale, con la sua ambizione creativa e il suo messaggio pacifista.

Commenti (2) vedi tutti

  • Estasiante, colossale, poetico, immortale.

    commento di Axeroth
  • Con Griffith il cinema era tutt'altra cosa, era ARTE. Capolavoro.

    commento di mise en scene 88
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
10 stelle

Voto 10/10 "Intolerance" nacque come risposta di Griffith a tutti coloro che lo avevano criticato e lo avevano accusato di razzismo contro i Neri per il precedente "Nascita di una nazione" (che in effetti è un film profondamente razzista, dunque il regista su questo punto era decisamente in malafede). Il film vorrebbe essere una denuncia dell'intolleranza, fonte di sventure e… leggi tutto

13 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ed wood di ed wood
stelle

Con questo film, il cinema e' diventato un'Arte. Punto. Prima era solamente uno strumento tecnologico, un linguaggio in potenza. A renderlo un mezzo espressivo e' stato Griffith, il primo maestro, il primo Autore, il primo cineasta con una poetica ed un estetica lucidamente definite. "Intolerance" e' un film di una modernita' sbalorditiva, sia a livello di messinscena, sia a livello di… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

FLOP EPOCALI

iena di iena

Esistono film che, pur diretti da grandissimi registi o/e interpretati da attori popolarissimi o/e supportati da campagne promozionali martellanti o/e realizzati senza risparmio di mezzi e con costi di produzione…

leggi tutto
2018
2018

Capo ZERO di CINÉMATOGRAPHE: Presentazione di un'antologia di 121 ANNI DI CINEMA realizzata da 58 utenti di Film Tv. LA SUPERLISTA CHE ERA POCO VISIBILE: 1461 FILM DAL 1895 AL 2015. Con gli aggiornamenti successivi: fino a quando? Dipende solo da voi....

cherubino di cherubino

BUON GIORNO A TUTTI ! Vi debbo un po' di spiegazioni. Le butterò giù così come mi vengono alla mente e potranno essere migliorate eventualmente parlandone tra noi in questo spazio se vorrete.…

leggi tutto
2017
2017
2016
2016

Recensione

ethan di ethan
10 stelle

TFF 34 - FESTA MOBILE    Dopo i titoli di testa e le classiche didascalie del muto, vediamo la prima inquadratura fissa, in campo medio, con una donna (Lillian Gish, musa di Griffith) che dondola un bambino in una culla e sullo sfondo a sinistra tre anziane con un velo; tale scena, che verrà ripetuta più e volte nell'arco della narrazione, fa da collante tra le quattro…

leggi tutto
locandina
Foto
2015
2015

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

E' un film dal potente fascino e dalla profonda componente espressiva. Ancora oggi riesce a fare un certo effetto ed è evidente la sua influenza su molti cineasti di tutte le epoche (da ultimi i fratelli Wachowski col loro mediocre Cloud Atlas). Intolerance è un kolossal costosissimo ricco di scene di massa, che riesce a fondere magnificamente l'atrocità della…

leggi tutto
Recensione
2014
2014

Quando l'uomo si avvicina a Dio #6

Pietro1729 di Pietro1729

Saranno 10 playlist composte da 10 film per un totale di 100 film. 100 pellicole che sono riuscite ad rendere più sottile quella linea di separazione che è stata imposta tra Dio e l'uomo. Una serie di…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito