Trama

Una pattuglia di sei uomini, in Francia, nell'autunno del '44, dopo lo sbarco in Normandia si trova costretta ad affronate un terribile attacco dei nazisti. Riusciranno nell'impresa grazie ad una buona dose di furbizia. Grande cast e grande sicurezza di Don Siegel nel dirigere un film di guerra atipico e psicologico, tutto centrato sulle fobie causate da un avversario praticamente invisibile ma opprimente.

Commenti (2) vedi tutti

  • Non amo particolarmente i film di guerra ma di fronte a film come questi c'è poco da dire: tensione sempre alta, d'altra parte abbiamo a che fare con il maestro don siegel, vedetelo

    commento di santone
  • Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare…

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

rocky85 di rocky85
8 stelle

Montigny, Francia 1944. Nei pressi della linea Sigfrido, una compagnia dell’esercito americano, stanca e decimata, attende di essere rimpatriata. Al gruppo si unisce il soldato John Reese (Steve McQueen), taciturno e scontroso, che prima di essere degradato per insubordinazione e ubriachezza era sergente maggiore. Le speranze dei soldati di tornare a casa vengono ben presto deluse: arriva… leggi tutto

6 recensioni positive

2016
2016

Recensione

rocky85 di rocky85
8 stelle

Montigny, Francia 1944. Nei pressi della linea Sigfrido, una compagnia dell’esercito americano, stanca e decimata, attende di essere rimpatriata. Al gruppo si unisce il soldato John Reese (Steve McQueen), taciturno e scontroso, che prima di essere degradato per insubordinazione e ubriachezza era sergente maggiore. Le speranze dei soldati di tornare a casa vengono ben presto deluse: arriva…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

giuliobonfante di giuliobonfante
8 stelle

Per la seconda volta in carriera, a quasi dieci anni dalla prima, Siegel si cimentava nel film di guerra (sfortunatamente per lui nello stesso anno di The Longest Day) e si confermava regista solidissimo: classico, statico; si muove solo quando serve ma quando lo fa, lo fa con una decisione, e pur non si esplicita allo spettatore. Non se la tira, insomma, ma sa bene quel che fa, e crea con…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2011
2011

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Un film sulla guerra dal tema abbastanza inconsueto, teso a dimostrare che il conflitto tira fuori il peggio dagli uomini, ma che la vita, anche attraverso la morte, offre a tutti un'opportunità di riscatto (anche se, qui, sempre all'interno della logica perversa della guerra). Film secco, alieno dall'esaltazione di un retorico eroismo, in puro stile siegeliano, con uno Steve McQueen…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

maso di maso
8 stelle

"Hell is for heroes" è il precursore di tanti film bellici più famosi e soprattutto più costosi che hanno come protagonista un manipolo di uomini più o meno affiatati. La forza di questa interessante produzione firmata con ruvido mestiere da Don Siegel è la sua essenzialità: dopo una breve introduzione dei personaggi con una maggiore attenzione dedicata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2010
2010

Recensione

wang yu di wang yu
8 stelle

IL film inizia con la presentazione degli eroi e con le loro caratteristiche,subito dopo si passa all'azione che durerà per tutto il film in un modo avvincente  drammatico e di impressionante spettacolarita e realismo.Questo film ha un solo difetto è in bianco e nero.

leggi tutto
Recensione
2009
2009
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2008
2008
2005
2005

Il Grande Steve McQueen

alamosa di alamosa

Oggi girano attorucoli,gente che dovrebbe interpretare parti da duro e manco ha fatto il militare:dei bredpit dei....non so neppure i nomi. Non sono nulla . Un saluto a Steve McQueen.

leggi tutto
Playlist
2004
2004

" L'INFERNO E' PER GLI EROI "

coppi53 di coppi53

" è colpa tua " " credo proprio di sì " " chi ha dato ordine di attaccare la casamatta ? rispondi, chi ha dato l'ordine ? " " l'ho dato io signore " " io avevo ordinato di rimanere qui e resistere e tu lo sapevi,non…

leggi tutto
Playlist

Recensione

Spielbergman di Spielbergman
8 stelle

Ne ho visto solo metà, quella finale, e mi sono accorto che Spielberg ha compiato da questo film la scena finale... pazienza, sono tutti e due dei gran bei film. Bellissimo. Otto.

leggi tutto
Recensione
2003
2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito