Espandi menu
cerca

Il gatto

Regia di Luigi Comencini

Con Ugo Tognazzi, Mariangela Melato, Michel Galabru, Jean Martin, Dalila Di Lazzaro, Aldo Reggiani, Adriana Innocenti, Philippe Leroy... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

I fratelli Amedeo (Tognazzi) e Ofelia (Melato) hanno ricevuto un'offerta allettantissima per il vecchio palazzo di loro proprietà, a patto che riescano a liberarlo da tutti coloro che ci abitano. Ci provano con ogni mezzo, e anche il felino può essere utile. Due protagonisti sordidi in un coro di personaggi minori abbozzati con incisiva attenzione. Su una sceneggiatura ricca di umori, Comencini disegna un racconto che si snoda magistralmente nei tortuosi interni dell'edificio, che coglie con puntualità gli aspetti significativi dei personaggi e che offre agli attori, più o meno celebri, l'occasione per interpretazioni gustose.

Commenti (11) vedi tutti

  • Commedia con sfumature di giallo,al fianco della certezza Tognazzi una bravissima Melato

    commento di 90000
  • Una commedia istrionica, divertente e con un pizzico di thriller. Attori super. Voto 8.

    commento di ezzo24
  • Film comico a tinte gialle a cui non mancano intelligenza e suspense.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • E' tipico della commedia all'italiana, nelle sue versioni più sarcastiche e moralistiche, il rischio che il film assomigli troppo ai suoi squallidi personaggi.

    commento di fornarolo
  • FILM PER METà GIALLO PER METà COMMEDIAOTTIMA LA SCENEGGIATURA DI RODOLFO SONEGO.MOLTO BRAVI TOGNAZZI E LA MELATO

    commento di antonio de curtis
  • Meraviglioso…non ci sono altre parole. Divertentissimo, e gli attori sono superbi..peccato che non venga quasi mai trasmesso, e che non si riesca a trovare in DVD.

    commento di eleonora15
  • Un film veramente originale e ben fatto. Tognazzi, grande, grandissimo, non si smentisce. 8

    commento di simon
  • Divertentissimo, incalzante, scorretto. Personalmente ho riso di gusto. Tognazzi superbo. Melato irresistibile. Sceneggiatura ottima.

    commento di z mostel
  • Voto 5. Commedia grottesca riuscita a metà, con attori molto bravi ma che risultano un po' sprecati. Bellissima la Di Lazzaro. [02.02.2007]

    commento di PP
  • Film decisamente non comune, con due grandi protagonisti ed un'atmosfera ambigua

    commento di sonicyouth
  • Non ho capito. Mi son chiesto piu' volte cosa io stessi guardando, e perche'. Film inutile, datatissimo, davvero poco guardabile. Mi spiace, perche' altrimenti amo Comencini.

    commento di DaniloDara
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

zombi di zombi
10 stelle

chi troppo vuole nulla stringe. i fratelli amedeo e ofelia devono riuscire a liberare tutti gli appartamenti dello stabile lasciato loro in eredità dal padre, per poterlo vendere e godersi i soldi(500.000.000 di lire cadauno) lontano l'uno dall'altra. entrambi scapoli e aggrappati a quella vecchia casona che sta cadendo a pezzi, fanno oramai parte di quelle mura ammuffite.  un… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Baliverna di Baliverna
6 stelle

Il film di per sé non sarebbe male: è spigliato, ricco di idee, e non ha punti morti. Quello che mi è un po' difficile da mandar giù è l'eccessivo pessimismo nella rappresentazione delle persone. Tutti hanno crimini nascosti, perversioni varie, piccinerie a non finire, miserie umane assortite. E tutto questo male viene banalizzato nella rappresentazione. I due… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

L'idea su cui si sviluppano quasi centoventi minuti di film è una e una sola: due persone che devono cacciare via di casa i loro affittuari. Si può immaginare che razza di noia. Tognazzi e la Melato, grazie al cielo, rispettano i loro nomi, eppure arrivare alla fine del film è lo stesso una fatica tremenda. I meccanismi della commedia spesso non funzionano e rimane per giunta irrisolta la… leggi tutto

2 recensioni negative

2021
2021
locandina
Foto
2020
2020

Aprile 2020

LorismaL di LorismaL

E' arrivato Maggio ed è tempo della mia playlist mensile dei titoli visti ad Aprile, mese in cui i Film italiani la fanno da padrone. Come noterete ho approfondito il genere della commedia all'italiana, retta…

leggi tutto
Trasmesso il 12 febbraio 2020 su Cielo
2017
2017

Recensione

zombi di zombi
10 stelle

chi troppo vuole nulla stringe. i fratelli amedeo e ofelia devono riuscire a liberare tutti gli appartamenti dello stabile lasciato loro in eredità dal padre, per poterlo vendere e godersi i soldi(500.000.000 di lire cadauno) lontano l'uno dall'altra. entrambi scapoli e aggrappati a quella vecchia casona che sta cadendo a pezzi, fanno oramai parte di quelle mura ammuffite.  un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2014
2014

Recensione

alexio350 di alexio350
5 stelle

Amedeo (Ugo Tognazzi) e la sorella Ofelia (Mariangela Melato) gestiscono un condominio che è stato lasciato loro in eredità dal padre. Il loro scopo, in realtà, è cacciare di casa tutti i condomini rimasti, in modo da poterlo rivendere e dedicarsi a una vita di agi. Per scacciare i suddetti condomini sono capaci di combinare qualsiasi cosa.   Luigi Comencini…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011

Inconollamento che goduria !!!

panflo di panflo

Ora che ho scoperto il sistema divento ossessivo nel produrre  testi da incolonnare; d'altronde dopo  un anno e mezzo di tentativi, lasciatemi sfogare, lasciatemi incolonnare...  poesie, poemi, odi ed epigrammi .…

leggi tutto
2010
2010

Miglior gatto

Dick Mycousin di Dick Mycousin

I miei conoscono da tempo una coppia molto affabile, Massimo e Luisa , persone gentili e semplici. Massimo, Luisa ed i miei genitori quel giorno vollero andare al cinema, a vedere un filmone di Neri Parenti; la…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

"Il gatto" è il classico film che a tutto punta, tranne alla grandezza; è evidente che vuol restare piccolo, con le debolezze della sceneggiatura, che servono a rendere la comicità magari non più sottile, però sicuramente meno grassa e meno facile. Del gioco fa parte anche la scelta di relegare un attore del calibro di Philippe Leroy in un ruolo marginale, e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

Baliverna di Baliverna
6 stelle

Il film di per sé non sarebbe male: è spigliato, ricco di idee, e non ha punti morti. Quello che mi è un po' difficile da mandar giù è l'eccessivo pessimismo nella rappresentazione delle persone. Tutti hanno crimini nascosti, perversioni varie, piccinerie a non finire, miserie umane assortite. E tutto questo male viene banalizzato nella rappresentazione. I due…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 12 ottobre 2009 su La7

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
6 stelle

Una commedia gialla un po' pasticciata, in cui devono essersi divertiti molto di più regista e attori che poi gli spettatori. Appena passabile; stucchevoli i ripetuti litigi fra i fratelli protagonisti, ancor più le modeste ma insulse volgarità che i registi rifilano troppo spesso a Tognazzi per il plauso popolare, ripetitivo alla lunga il gioco, solo inizialmente…

leggi tutto
Recensione

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Il gatto" diretto nel 1977 da Luigi Comencini,devo dire che non mi è dispiaciuto. La storia si svolge a Roma e racconta che i fratelli Amedeo e Ofelia hanno ricevuto un'offerta allettatissima per il vecchio palazzo di loro proprietà,e consiste di liberarlo da tutti coloro che ci abitano. Allora fanno e di tutto e anche il loro gatto può essere utile. Il Film prodotto da…

leggi tutto
Recensione

Condomini

gheri di gheri

Il condominio è una dimensione chiusa, e quando l'azione si concentra al suo interno, inevitabilmente le tensioni crescono...

leggi tutto

Roma

Redazione di Redazione

Difficile dire cosa sia stata Roma per il cinema - e non solo per quello italiano - senza cadere nella retorica e nei luoghi comuni. Solo poche città al mondo (Parigi, New York, forse Londra) hanno saputo occupare lo…

leggi tutto
Playlist
2008
2008

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

L'idea su cui si sviluppano quasi centoventi minuti di film è una e una sola: due persone che devono cacciare via di casa i loro affittuari. Si può immaginare che razza di noia. Tognazzi e la Melato, grazie al cielo, rispettano i loro nomi, eppure arrivare alla fine del film è lo stesso una fatica tremenda. I meccanismi della commedia spesso non funzionano e rimane per giunta irrisolta la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso l'8 novembre 2008 su La7

I MAGNIFICI SETTE DI M.M.

walterb di walterb

SOLO IN UN PAESE COME L'ITALIA, UNA GRANDE ATTRICE COME MARIANGELA MELATO NON RIESCE A LAVORARE NEL CINEMA O NELLA TELEVISIONE PUBBLICA E PRIVATA. L'ITALIA NON LA MERITA.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito