Trama

Sebbene sia sposata con Jim, Lorna è sessualmente insoddisfatta: ma un giorno, mentre il consorte è come sempre al lavoro alla miniera di sale, viene assalita da un evaso che abusa di lei, facendole raggiungere per la prima volta l'orgasmo. Lorna si mette così col suo aggressore, ma Jim - malgrado i pettegolezzi e gli avvertimenti dei colleghi - non si avvede del tradimento fino a quando non rincasa prima del solito per celebrare l'anniversario di matrimonio...

Note

Come sempre in Meyer (autore anche della splendida fotografia in bianco e nero), il sesso funge da elemento rivelatore dell'ipocrisia, della grettezza e del razzismo che percorrono l'America.

Commenti (7) vedi tutti

  • Recensione col vecchio nickname Titanic900:"E' davvero un gran bel film ed una gran bella storia. Bravissimo Meyer."

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Voto 6. Una stupenda scena di un bagno tra le frasche ed un crescendo drammatico parallelo tra E-ros e Thanatos. [05.11.2008]

    commento di PP
  • Lorna è il film di Meyer più cupo,malinconico e triste.Molto bella la fotografia.

    commento di SaintlySinner
  • Un po' troppo naif per apparire colto nella sua ingenuità: pecoreccio nella realizzazione, bovino nella sospettabile "abbondanza" di Lorna

    commento di Ramito
  • E' davvero un gran bel film ed una gran bella storia. Bravissimo Meyer.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • Russ Meyer è uno dei maggiori registi d'autore d'Amirica più di Scorsese o Coppola. Lorna è sicuramente il suo capolavoro.

    commento di mise en scene 88
  • Uno dei primi Meyer, morigerato e controllato rispetto ai suoi successivi lavori. Non per questo meno graffiante, anzi, forse per questo più graffiante e meno dispersivo.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

mm40 di mm40
6 stelle

Uno dei primi lavori di Meyer, già impegnato ad abbattere gli stereotipi dell'american way of life in maniera drastica e roboante; girato in una manciata di giorni (!), Wikipedia dice dieci, e con un budget risibile (60mila dollari, medesima fonte), questo Lorna è già un manifesto, una dichiarazione di intenti del Meyer-pensiero, che verrà esposto ancora più… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

mmciak di mmciak
8 stelle

"Lorna" di  Russ Meyer del 1964 e mi è piaciuto di più dei due Film visti del regista in precedenza che erano "Up!" e "Mondo topless". La trama  comincia tipo come un Film di Ed Wood (lì era Lugosi)che c'è un prete narratore (James Griffith) che racconta della moralità delle persone. La storia racconta di Lorna, moglie insoddisfatta sessualmente e… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni
2018
2018
Trasmesso il 18 luglio 2018 su Cielo
Trasmesso il 16 luglio 2018 su Cielo
2017
2017
Trasmesso il 20 ottobre 2017 su Cielo
Trasmesso il 18 ottobre 2017 su Cielo
Trasmesso il 15 ottobre 2017 su Cielo
2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Uno dei primi lavori di Meyer, già impegnato ad abbattere gli stereotipi dell'american way of life in maniera drastica e roboante; girato in una manciata di giorni (!), Wikipedia dice dieci, e con un budget risibile (60mila dollari, medesima fonte), questo Lorna è già un manifesto, una dichiarazione di intenti del Meyer-pensiero, che verrà esposto ancora più…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2010
2010

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Lorna" di  Russ Meyer del 1964 e mi è piaciuto di più dei due Film visti del regista in precedenza che erano "Up!" e "Mondo topless". La trama  comincia tipo come un Film di Ed Wood (lì era Lugosi)che c'è un prete narratore (James Griffith) che racconta della moralità delle persone. La storia racconta di Lorna, moglie insoddisfatta sessualmente e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2009
2009

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

A letto col galeotto.Ma quando il marito sa....Tutto qui.Però come si suol dire tra il bianco e il nero ci sono in mezzo tutte le sfumature del grigio,qui Meyer in questa storia d'amore e corna riesce a descrivere una provincia americana durante la Grande Depressione che è alcova di razzismo strisciante,di animi miseri corrsi dall'invidia(vedi il eprsonaggio di Luther) o di bigotti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Fiumi

Redazione di Redazione

Chi ci abita vicino li conosce, ci parla. E sa che sono vivi non solo perché sono in continuo movimento alla ricerca del mare. Per questo alle volte il fiume non è scenario: in certi film la sua natura è forte e…

leggi tutto
2008
2008
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Un film sul naturale desiderio di piacere e di possedere, che, con tutte le sue implicazioni, attraversa la storia come un invisibile filo teso. Un infuso di attrazione, dal sapore aspro e selvatico del muschio, tenuto in caldo da una colonna sonora a tratti suadente, a tratti incalzante. I richiami biblici, anche se introdotti dalla voce tonante di un predicatore, non sono tanto anatemi morali…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

Dalton di Dalton
8 stelle

Pudico e malinconico per gli standard attuali, è forse il capolavoro del regista. Una splendida fotografia fumettistica, per celebrare il desiderio di attenzione come molla del piacere e l'invidia come chiave di lettura dell'impotenza. Meyer non è un conservatore, ma non nasconde di sdegnare gli anarchici (come infondo anarchico è lui)! Memorabile il proemio e qualsiasi altra apparizione del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2007
2007

JAZZ in Bianco & Nero

MAURO PEZZI di MAURO PEZZI

Tutti questi FILM sono tra i miei preferiti in assoluto, ma la classifica e' fatta in base ai miei gusti musicali e non al valore dei FILM stessi.

leggi tutto
Playlist

Grindhouse è un genere!

pimpi di pimpi

Sono in molti a dividersi sull'ultimo film di Tarantino. c'è chi lo critica apertamente e chi lo esalta. pur non essendo una fan sfegatata del regista, mi schiero con il secondo gruppo. chi ha visto Motorpsycho,…

leggi tutto
Playlist
2006
2006
2004
2004
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito