Espandi menu
cerca

Trama

Come premio per la promozione, la liceale Claudia Raselli ottiene dal padre, il colonnello Oreste, il permesso di recarsi a Londra con amici. Ma quando la matrigna Luisa induce il genitore a revocare il consenso, Claudia scopre che la donna sta tramando per poter meglio cornificare il marito con l'amante, il dottor Filippo Cinti, e - con l'aiuto dell'amica Daniela - medita vendetta...

Note

Tipico soft-core anni '70, diretto e co-sceneggiato dallo specialista Amadio (fresco reduce da _La minorenne_ e _Quella età maliziosa_, entrambi del 1974 ed entrambi interpretati da Gloria Guida). Riviste oggi, quelle pellicole "scandalose" fanno quasi sorridere.

Commenti (4) vedi tutti

  • Il motivo principale per guardare questo film è per l'immensa gloria guida ,da paura in questo film ... Susan Scott sexy anche lei ma il confronto è impari

    commento di 90000
  • Amadio sceglie questa volta la via troppo facile della slapstick, diminuendo i nudi e le inquadrature maliziose: poco 'core', molto 'soft', sotto tutti i punti di vista.

    commento di solerosso82
  • Commedia sexy degli equovoci anni 70

    commento di Super Film
  • commedia sexi godibile diretta dallo "specialista" silvio armadio,con la guida protagonista!! voto 6+

    commento di pol
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Dik di Dik
6 stelle

Commedia sexy uguale a tante altre, ma abbastanza godibile, non tanto per la modesta sceneggiatura di Ferdinando Popoli e del regista (quest’ultimo responsabile anche del montaggio), quanto per la discreta prova corale degli interpreti. Gloria Guida si immedesima bene nei panni di Claudia Raselli, diciassettenne sboccata e ricattatrice, sempre maliziosamente mezza nuda (lontana dal… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
2 stelle

Una delle più scialbe commediole (lievemente) erotiche che in quegli anni andavano per la maggiore nel nostro cinema. Mancano i 'mattatori' (i Vitali, i Banfi, i Carotenuto: qui abbiamo solamente Dufilho che tenta disperatamente di imitare sè stesso nello squallido personaggio - fresco reduce di una buona accoglienza al botteghino - del colonnello Von Buttiglione; e al suo fianco… leggi tutto

2 recensioni negative

2021
2021
Trasmesso il 24 settembre 2021 su Cine34
Trasmesso il 19 marzo 2021 su Rete 4
Trasmesso il 6 marzo 2021 su Cine34
Trasmesso il 5 marzo 2021 su Cine34
2020
2020
Trasmesso il 21 marzo 2020 su Cine34
Trasmesso il 20 marzo 2020 su Cine34
Trasmesso il 25 gennaio 2020 su Cine34
Trasmesso il 24 gennaio 2020 su Cine34
2019
2019
Trasmesso il 10 agosto 2019 su Italia 1
2018
2018
Trasmesso il 16 gennaio 2018 su Rete 4
2017
2017
Trasmesso il 23 aprile 2017 su Rete 4
2016
2016
Trasmesso il 27 dicembre 2016 su 7Gold
Trasmesso il 14 ottobre 2016 su 7Gold
Trasmesso il 6 agosto 2016 su 7Gold
Trasmesso il 5 marzo 2016 su Rete 4
2015
2015
Trasmesso il 31 dicembre 2015 su 7Gold

Recensione

sasso67 di sasso67
1 stelle

Una delle commediole più sciocche girate nel periodo del cinema italiano scollacciato, dove si tenta di sfruttare qualche stereotipo del genere, dalla ninfetta vendicativa al maturo oggetto sessuale, dalla tardona ancora in fregola, al militare trombone e fascistoide (in questo ruolo, è il povero Jacques Dufilho, costretto a recitare ancora una volta, fuori luogo e fuori tempo, la…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 17 luglio 2015 su Italia 1
2014
2014
Trasmesso il 14 giugno 2014 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito