Espandi menu
cerca

Trama

Padre e figlio non vanno d'accordo, perché il ragazzo ha deciso di allontanarsi da ormai tanto tempo. Costretti a rientrare in contatto in seguito a un incidente in cui il padre si è fratturato alcune ossa, i due devono gestire il ranch di famiglia e soprattutto addestrare insieme un cavallo difficile. La posta in palio, nello specifico, sarebbe una competizione a cui vorrebbero che l'animale partecipasse, ma ovviamente in questo percorso difficile è in gioco soprattutto il tentativo di ricostruire un rapporto, un legame ostacolato da rancori e scontri del passato che si sono sommati nel tempo fino a costruire un muro di incomunicabilità.

Commenti (1) vedi tutti

  • Complimenti a Kim Rossi Stuart per la sua terza regia, veramente sorprendente. Un film che muta minuto per minuto, creandosi la sua bella forma cinematografica.

    commento di monsieur opal
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

alan smithee di alan smithee
7 stelle

AL CINEMA Un figlio saggio lavora e vive da solo dopo essersi allontanato da una famiglia un po' complicata.  Ha trovato un posto sicuro e anche soddisfazioni lavorando nell'edilizia acrobatica, lasciando da parte la eventuale possibilità di distinguersi come fantino al seguito di un maneggio paterno mandato avanti da un genitore ombroso e dal carattere difficile, al punto da… leggi tutto

2 recensioni positive

2022
2022

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

AL CINEMA Un figlio saggio lavora e vive da solo dopo essersi allontanato da una famiglia un po' complicata.  Ha trovato un posto sicuro e anche soddisfazioni lavorando nell'edilizia acrobatica, lasciando da parte la eventuale possibilità di distinguersi come fantino al seguito di un maneggio paterno mandato avanti da un genitore ombroso e dal carattere difficile, al punto da…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

penelope68 di penelope68
7 stelle

Il terzo film alla regia di Kim Rossi Stuart è a metà tra western e dramma familiare. Renato uomo solitario e busco , collerico, e con una vita non agiata, ora ha un maneggio in campagna e vive per i cavalli. In seguito a una sua caduta da lui arrivaTommaso il figlio   e capisce che il padre ha bisogno di lui . Nonostante la incomunicabilità   e il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Uscito nelle sale italiane il 17 ottobre 2022
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito