Espandi menu
cerca

Trama

Peter von Kant è un famoso regista che vive con il suo assistente, Karl, maltrattandolo e umiliandolo di continuo. Si innamora di Amir, un giovane che ha conosciuto tramite la famosa attrice Sidonie, offrendogli ospitalità nell'appartamento e aiutandolo a entrare nel mondo del cinema. Quando Amir, mesi dopo, è riuscito davvero a diventare una stella del cinema, abbandona Peter, rompendo la relazione e lasciandolo solo con se stesso.

Note

Libero adattamento del dramma Le lacrime amare di Petra von Kant di Rainer Werner Fassbinder, è il film d'apertura della Berlinale 2022.

Trailer

Commenti (4) vedi tutti

  • Presentato con successo, fuori concorso all’ apertura della Berlinale nel 2022 è ora, finalmente, in sala anche in Italia.

    leggi la recensione completa di laulilla
  • Autobiografia per immagini? Forse, ma non c’interessa, è una risposta, ultima in ordine di tempo, su cos’è fare cinema. Dall’alto della sua nuvoletta rosa siamo certi che Fassbinder annuisca soddisfatto.

    leggi la recensione completa di yume
  • Ozon torna a omaggiare Fassbinder con fedeltà e rispetto, rileggendo in chiave maschile “Le lacrime amare di Petra Von Kant” (1972), senza stravolgerne trama e ambientazione. Glaciale riflessione meta-cinematografica, ma anche interessante studio sul potere che si genera nei rapporti sentimentali delle persone e la sofferenza che comporta l’amore.

    commento di Antonio_Montefalcone
  • Il gender swap di Le lacrime amare di Petra Von Kant è un teatro di fantasmi che rievoca la biografia di Rainer Werner Fassbinder

    leggi la recensione completa di FilmTv Rivista
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

laulilla di laulilla
8 stelle

Con questo film, Ozon vuole trasporre per il cinema una pièce teatrale di Reiner Werner Fassbinder, dal titolo Petra von Kant, mai rappresentata sul proscenio di qualche teatro, ma portata da lui sugli schermi nel 1972 col titolo "Le amare lacrime di Petra von Kant". Egli intende – con il suo stile razionale e “classico” rendere omaggio al grande regista tedesco… leggi tutto

5 recensioni positive

2023
2023

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Ha senso al giorno d'oggi, con una Storia del cinema ormai ricchissima, confrontarsi con un remake di un film considerato capolavoro dai più, e nel caso di Fassbinder con un film dolorosamente personale e sperimentale nella forma come "Le lacrime amare di Petra von Kant"? In certi casi ha senso, sì.  Francois Ozon conferma le sue affinità elettive con il regista…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti

Recensione

laulilla di laulilla
8 stelle

Con questo film, Ozon vuole trasporre per il cinema una pièce teatrale di Reiner Werner Fassbinder, dal titolo Petra von Kant, mai rappresentata sul proscenio di qualche teatro, ma portata da lui sugli schermi nel 1972 col titolo "Le amare lacrime di Petra von Kant". Egli intende – con il suo stile razionale e “classico” rendere omaggio al grande regista tedesco…

leggi tutto
Recensione
Utile per 14 utenti

Recensione

yume di yume
8 stelle

Fermiamo l’attenzione sull’incipit: uno sguardo, il viso di Fassbinder che ci guarda attraverso i famosi occhiali a goccia. Guarda noi o il film? Entrambe le cose. Ozon sposta l’attenzione dello spettatore al livello metanarrativo, Fassbinder è con noi in platea e di fronte a noi sullo schermo, lo spettatore diventa testimone critico di un processo mimetico in cui il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Uscito nelle sale italiane il 15 maggio 2023
locandina
Foto
2022
2022

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

CINEMA OLTRECONFINE Uno stimato quanto egocentrico e umorale cineasta conosciuto come Peter Von Kant, conosce, tramite un'amica diva cinematografica che gli ronza attorno nella speranza di venire inclusa nel cast del suo prossimo lavoro, un giovane attore, di cui l'uomo si innamora perdutamente, accettando anche di essere spudoratamente sfruttato e usato, pur di averlo convivente nel suo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
7 stelle

Che il cinema di Ozon sia attraversato dalla passione per Fassbinder (e dunque Douglas Sirk) lo dicono i suoi film, anche frontalmente: l’adattamento Gocce d’acqua su pietre roventi, l’omaggio Angel (in cui porta Sirk a coincidere con RWF) e il videosaggio Quand la peur dévore l’âme. Pure questo piccolo Peter von Kant (di cui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Denis Menochet
Foto
2020
2020
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito