Trama

Francisco Goya sta cercando una modella per dipingere quella che sarà la famosa Maya desnuda. Il pittore approfitta della compiacenza di due dame: Pepita Tudò, amante del ministro a sua volta amante della Regina e la rivale di quest'ultima, la Duchessa D'Alba, in pericolosissima crisi depressiva causa il trascorrere del tempo. Il volto dell'una e le parti "tabù" dell'altra.

Note

Bigas Luna si spinge in zona Tinto Brass, con meno senso estetico ma con maggior pudore. Il passo, nella parte iniziale, è da sceneggiato antidiluviano. Poi, grazie all'inchiesta sulla morte della Duchessa, risalta qualcosa, la Sindrome Rashomon.

Commenti (2) vedi tutti

  • Non disprezzabile ma patinato. 6

    commento di kotrab
  • voto 5. Stucchevole ed inconcluso, un volo a bassa quota nell'erotismo patinato, abbellito da scene e costumi di qualità. Mediocre. [13.04.2007]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Come morì la Duchessa d'Alba (Sanchez-Gijòn), donna disinibita, amante delle più alte cariche di Spagna, odiatissima dalla regina (Stefania Sandrelli) e ispiratrice del famosissimo dipinto della Maja desnuda di Francisco Goya (Perugorrìa)?Puntando per l'ennesima volta su un modestissimo erotismo patinato, Bigas Luna prova a raccontarcelo tra le mille contorsioni di una sceneggiatura che va… leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

La vera storia della “Maja desnuda”. O almeno quella tramandata dalle carte storiche e soprattutto dalle leggende popolane. Francisco Goya, in sostanza, avrebbe approfittato della compiacenza di ben due dame: Pepita Tudó, amante del ministro a sua volta amante della Regina (una Stefania Sandrelli una volta di più “prosciutta prosciutta”); e la rivale di quest’ultima, la Duchessa… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni
2019
2019
Trasmesso il 15 febbraio 2019 su Cielo
2017
2017
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 7 marzo 2017 su Cielo
Trasmesso il 3 marzo 2017 su Cielo
2014
2014

Recensione

ezio di ezio
4 stelle

Uova D'oro-Prosciutto Prosciutto-La Chiamavano Bilbao questi sono alcuni dei film migliori di Bigas Luna.....scordatevi Volaverunt un film noioso ,prolisso ,erotismo paratelevisivo....insomma un film minore del povero regista iberico (pace all'anima sua) che non sara' certo ricordato per questa operina insulsa.Mediocre.

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6. Film decisamente patinato per quelle che erano le premesse. Comunque non male, raccontato con un certo piglio, almeno si fa guardare senza pensare esclusivamente a quanti centimetri di pelle si possono vedere scoperti. In ogni caso, niente di che, non si può dire che provochi particolari emozioni sotto alcun punto di vista.

leggi tutto
Recensione
2008
2008
Trasmesso il 25 agosto 2008 su Iris
Trasmesso il 28 giugno 2008 su Rai Movie

Recensione

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Come morì la Duchessa d'Alba (Sanchez-Gijòn), donna disinibita, amante delle più alte cariche di Spagna, odiatissima dalla regina (Stefania Sandrelli) e ispiratrice del famosissimo dipinto della Maja desnuda di Francisco Goya (Perugorrìa)?Puntando per l'ennesima volta su un modestissimo erotismo patinato, Bigas Luna prova a raccontarcelo tra le mille contorsioni di una sceneggiatura che va…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 27 marzo 2008 su Iris
Trasmesso il 24 gennaio 2008 su Rai Movie
2007
2007
Trasmesso il 20 agosto 2007 su Rai Movie
2005
2005
2004
2004

Recensione

David Cronenberg di David Cronenberg
4 stelle

Sul finire del ‘700, il famoso pittore della Maja desnuda, Francisco Goya, si trova immischiato in tradimenti e amori fuggevoli, che caratterizzavano la vita dell’alta nobiltà spagnola. Nel frattempo, la duchessa d’Alba, della quale si spaccia essere il soggetto del quadro, viene assassinata, e verranno subito avviate delle indagini sulla sua morte. Il pruriginoso e banale undicesimo…

leggi tutto
Recensione
2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
6 stelle

sicuramente non e' un gran film,questo di bigas luna,ma ha alcune belle sequenze ed una seconda parte agile e tesa.bravini gli attori ed attenta la regia.niente di eccezionale, un dignitoso film in costume.speravo in piu' grazie al vento...ma mi accontento. **1/2

leggi tutto
Recensione
2002
2002
2001
2001

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

La vera storia della “Maja desnuda”. O almeno quella tramandata dalle carte storiche e soprattutto dalle leggende popolane. Francisco Goya, in sostanza, avrebbe approfittato della compiacenza di ben due dame: Pepita Tudó, amante del ministro a sua volta amante della Regina (una Stefania Sandrelli una volta di più “prosciutta prosciutta”); e la rivale di quest’ultima, la Duchessa…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito