Espandi menu
cerca
Yara

Regia di Marco Tullio Giordana vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 155
  • Post 16
  • Recensioni 10479
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Yara

di mm40
4 stelle

Ricostruzione delle indagini e del processo che portarono alla condanna del muratore bergamasco Massimo Bossetti, nel 2016, per l'omicidio della tredicenne Yara Gambirasio.


Difficile chiedere più di così, realisticamente, a un lavoro espressamente televisivo – nei toni, nei contenuti, nella forma – realizzato da un ottimo professionista come Marco Tullio Giordana partendo da uno dei casi di cronaca nera più scabrosi del periodo: l'omicidio della tredicenne Yara Gambirasio, risalente all'inverno 2011. In questa produzione Mediaset, con una sceneggiatura firmata da Graziano Diana con la collaborazione di Giacomo Martelli, Giordana fa in modo di raccontare nella maniera più delicata possibile, e senza calcare troppo la mano sul lato scandalistico/sensazionalistico, una vicenda che ha più lati spinosi: omicidio, pedofilia, esami del dna dai responsi sorprendenti; c'è davvero tutto il materiale che serve per fare di Yara un film ben più crudo e morboso. Ma ciò fortunatamente non succede: questa constatazione e il valido mestiere degli interpreti (Isabella Ragonese, Thomas Trabacchi, Roberto Zibetti, Alessio Boni, Sandra Toffolatti, Chiara Bono) sono le notizie positive a riguardo del film. Che per il resto però non si distacca granché dalla media delle produzioni per il piccolo schermo coeve. 4/10.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati