Trama

Leonida Riva (Fabrizio Gifuni) è un reduce di guerra cupo e solitario, con un passato da Primo Capitano nelle Forze Speciali dell'Esercito. La vita e il lavoro hanno portato Riva sempre più lontano dalla famiglia. Suo figlio maggiore, Mattia, non lo ha mai perdonato, mentre la figlia Teresa lo adora incondizionatamente. Ma un tragico evento costringerà Leonida a trasformarsi nuovamente in qualcosa che credeva ormai sepolto nel suo passato.

Commenti (6) vedi tutti

  • Unico aspetto veramente positivo è Gifuni.

    commento di Avamae
  • Filmetto di serie C sceneggiato alla meno peggio. Un'occasione persa perché l'idea non era male.

    commento di gruvieraz
  • Prendete un attore conosciuto, affiancagli una caterva di sconosciuti e mettilo a servizio di un copione che è la versione all’amatriciana di Io vi troverò. Otterrete questo filmetto con spruzzate splatter e scazzottate a gogo, che si lascia seguire a condizione che disattiviate i neuroni per poco più un’ora e mezza.

    leggi la recensione completa di barabbovich
  • Ma per favore! Inguardabile. Uno scimmiottamento continuo verso i thriller americani e simili. Na farsa. Recitazione forzata con dialoghi ridicoli. Purtroppo dopo 30 mnuti mi sono addormentato su Giletti

    commento di Ottiperotti
  • Pur con qualche difetto, sa essere un buon film di genere senza perdere la propria italianità. Credo che la forza del film sia proprio quella di saper divertire (stile IO VI TROVERÒ) senza tralasciare un lato più "umano". Buone le scene d'azione e ottimo Gifuni.

    commento di lucalombo82
  • La nascita di un nuovo genere in Italia, film libero dalle catene del provincialismo, anche se si tratta di un film tutt'altro che perfetto, và supportato e visto, strepitosa la fotografia.

    commento di frankdeniro
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

alan smithee di alan smithee
4 stelle

NETFLIX Un valente e pluri-decorato capitano delle forze speciali italiane, con alle spalle svariate missioni nei luoghi caldi che hanno scatenato i più devastanti scontri bellici tra popoli e culture, vive ora schiavo di psicofarmaci a seguito principalmente delle conseguenze occorse durante l'ultimo incarico, rivelatosi un vero fallimento organizzativo, da cui l'uomo ne è… leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

YellowBastard di YellowBastard
5 stelle

Tentativo interessante di riportare l’action contemporaneo in Italia, puntando sui modelli produttivi americani e (soprattutto) francesi (mi vengono in mente certe produzioni di Besson), e cercare di rivitalizzare così il nostro cinema di genere (dietro all’operazione infatti c’è non a caso la Groenlandia di Matteo Rovere insieme alla Warner Bros Italia) La belva… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2021
2021

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
5 stelle

Tentativo interessante di riportare l’action contemporaneo in Italia, puntando sui modelli produttivi americani e (soprattutto) francesi (mi vengono in mente certe produzioni di Besson), e cercare di rivitalizzare così il nostro cinema di genere (dietro all’operazione infatti c’è non a caso la Groenlandia di Matteo Rovere insieme alla Warner Bros Italia) La belva…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

axe di axe
4 stelle

Leonida Riva è un ex-ufficiale dell'esercito; precedentemente impegnato in missioni speciali, ad altissimo rischio, in vari teatri di guerra, ha ricevuto insieme al congedo una pesante eredità : l'instabilità psichica e la fine della sua vita familiare. Benchè lo ami, la moglie lo ha lasciato perchè non lo ha ritenuto un buon padre. Il figlio maggiore lo odia,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2020
2020

Recensione

alan smithee di alan smithee
4 stelle

NETFLIX Un valente e pluri-decorato capitano delle forze speciali italiane, con alle spalle svariate missioni nei luoghi caldi che hanno scatenato i più devastanti scontri bellici tra popoli e culture, vive ora schiavo di psicofarmaci a seguito principalmente delle conseguenze occorse durante l'ultimo incarico, rivelatosi un vero fallimento organizzativo, da cui l'uomo ne è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

ilcausticocinefilo di ilcausticocinefilo
4 stelle

  Un’atrocità. E dispiace dirlo, dispiace davvero. Ma qui c’è veramente poco da salvare, pochissimo. Al di là della trama che oltre ad essere un puro pretesto ricorda una miriade di opere precedenti che è anche inutile star qui ad elencare (ma così tanto per lanciarsi in un unico confronto, diciamo pure che si tratta d’una sorta di Taken…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

A un ex ufficiale delle Forze Speciali dell'Esercito - con un passato di guerra in Afghanistan e Iraq, solitario, tormentato e sotto psicofarmaci - viene rapita la piccola figlia. L'uomo si mette a caccia dei rapitori anche perché la polizia, come da copione, indovinate un po' dove brancola? Nel buio! Risposta esatta. In quest'epoca di vacche magrissime, per noi cinefili costretti ad…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
locandina
Foto

Finalmente....

medusatouch di medusatouch

Finalmente.... Quel bugiardo e/o incompetente ,oltre che razzista,di Trump ha perso le elezioni!!!Finalmente Gli Usa avranno un Presidente che ha capito che per sconfiggere il razzismo,il femminicidio, l'omofobia e i…

leggi tutto
Playlist
2019
2019
Fabrizio Gifuni, Ludovico Di Martino
Foto
Uscito nelle sale italiane il 1 gennaio 1970
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito