Adele H., una storia d'amore

Trama

La figlia di Victor Hugo, Adele, si innamora follemente di un giovane ufficiale inglese. Dopo un iniziale interessamento lui l'abbandona e lei comincerà una lunga peregrinazione per stargli vicino in tutti i modi. Di fronte all'impossibilità dell'amore, Adele impazzirà.

Note

Straordinario quanto anomalo melodramma di Truffaut, una delle vette più alte di tutto il suo cinema. L'ossessione amorosa di Adele crea un contrasto tutto interiore e viene vissuta anche dallo spettatore a livello emotivo. In una celebre scena l'Adjani incrocia un soldato interpretato dallo stesso Truffaut. Memorabile il loro scambio di sguardi.

Commenti (14) vedi tutti

  • Passione folle e distruttiva narrata come se fosse giusta.Una mente che si disgrega in un migrare senza tregua perseguendo l'amato come ombra sempre più malconcia e traballante. Dagli scritti di Adele Hugo al padre F.Truffaut trae un film dal fascino cupo e ossessivo del tanto temuto impazzimento per amore.

    commento di bufera
  • Un film veramente molto bello, che parla di un amore disperato. Forse un pò lento in alcuni punti, tristissimo il finale. Grandi e bellissima la Adjani. Consigliatissimo.

    commento di petrolini84
  • Voto 7,5. [08.10.2010]

    commento di PP
  • E' uno dei film più rigorosi e appassionanti di T., che reinterpreta l'amore romantico con perfetta sintesi narrativa. Bellissima e indimenticabile I. Adjani.

    commento di fornarolo
  • Non mi è piaciuto. L'ho trovato freddo, e lungo. Isabelle Adjani è meravigliosa, e dà una buona prova in questo film, ma ha un che di irritante dal primo all'ultimo minuto. Mi sono annoiata.

    commento di miawallace
  • Non è sicuramente il miglior film di Truffaut,pero il suo tocco si vede e si sente.Un melodramma ossessivo e tormentato fatto su misura per la bellissima Isabelle Adjani.

    commento di IGLI
  • Bellissimo melodrama dai toni epici. Il film risulta lineare e molto cronologico. Unico difetto è l'ossessione del regista nel lasciare tutto nelle mani della protagonista.

    commento di plaku81
  • Bellissimo

    commento di Pitter
  • Magnifico melodramma in cui l'amore si trasforma in ossessione e quindi in follia .Bravissima la Adjani

    commento di howard76
  • 7+

    commento di nico80
  • stupendo film , bellisssima la fotografia e la adjani

    commento di raffa84
  • 8

    commento di incallito
  • Un amore folle e struggente con protagonista una splendida Isabelle Adjani. Un film davvero splendido.

    commento di florentia viola
  • melodramma raggelato, assoluto e devastante, vissuto da una giovane donna in bilico tra pubblico e privato, costretta a nascondere le proprie emozioni per non perdere la reputazione. Travolgente e bellissima la Adjani

    commento di ed wood
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Lehava di Lehava
6 stelle

"Quando due anime infine si sono trovate, si sono scoperte compatibili e complementari, hanno compreso di essere fatte l'una per l'altra, di essere, dunque, simili, si stabilisce tra loro per sempre un legame, ardente e puro, proprio come loro, un legame che inizia sulla terra e continua per sempre nei cieli... E' questo l'amore che tu ispiri in me..." Questo scriveva un giovane Victor Hugo alla… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

OGM di OGM
8 stelle

Un vivido scorcio di letteratura, in cui il fiammeggiare della passione è tutt’uno col frusciare della carta, a cui sembra fare eco, sullo sfondo, il cupo sciabordio dell’oceano. La scrittura compulsiva di Adèle Hugo è un tracimare di forza morale, convogliata lungo i percorsi obbligati dell’amore assoluto, che prevede, come uniche alternative, la dedizione… leggi tutto

15 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Zarco di Zarco
1 stelle

E questa sarebbe la storia della figlia di Victor Hugo? E una storia d'amore? Ma questa non è proprio una storia, di nulla. Un film monocorde e continuamente puntato sull'ossessione patologica di una donna  (che poteva anche essere una qualsiasi, di fantasia), verso un uomo. Una noia mortale. In questo film non c'è null'altro che la ossessiva (anche questa) ripetizione della… leggi tutto

1 recensioni negative

2018
2018
2017
2017
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Zarco di Zarco
1 stelle

E questa sarebbe la storia della figlia di Victor Hugo? E una storia d'amore? Ma questa non è proprio una storia, di nulla. Un film monocorde e continuamente puntato sull'ossessione patologica di una donna  (che poteva anche essere una qualsiasi, di fantasia), verso un uomo. Una noia mortale. In questo film non c'è null'altro che la ossessiva (anche questa) ripetizione della…

leggi tutto
Recensione

Piango, evviva!

karugnin di karugnin

Qualche giorno fa lessi la bella e accorata recensione di @Badu D Shinya Lynch su "Der Freie Wille": fui talmente colpito dall'intensità del suo coinvolgimento emotivo che procurai di vedere il film il giorno…

leggi tutto
2016
2016

Recensione

Lehava di Lehava
6 stelle

"Quando due anime infine si sono trovate, si sono scoperte compatibili e complementari, hanno compreso di essere fatte l'una per l'altra, di essere, dunque, simili, si stabilisce tra loro per sempre un legame, ardente e puro, proprio come loro, un legame che inizia sulla terra e continua per sempre nei cieli... E' questo l'amore che tu ispiri in me..." Questo scriveva un giovane Victor Hugo alla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
2015
2015

La Mancanza

RASSIM di RASSIM

«Al tempio c'è una poesia intitolata "la mancanza", incisa nella pietra. Ci sono 3 parole, ma il poeta le ha cancellate. Non si può leggere la mancanza, solo avvertirla» Da "Memorie di una…

leggi tutto
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Donna

Barone Cefalu di Barone Cefalu

Donna, che nascondi la fragilità,  seducente, dietro gesti sicuri, che lotti per i tuoi diritti,  ma all'ombra ti adagi nel conforto di antichi costumi. Sei crudele,  perché so che in cuor…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013
2012
2012

(Ri)tratti di Donna

VeniceKrystel di VeniceKrystel

L’anima esulta,  mai infranta nell’innocenza, trascurando le contaminazioni di menti inaridite. La vita spaccherà i giorni, offrirà odio, osserverà per vedere. Strapperà i resti dell’amore.

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito