Espandi menu
cerca
Supereroi

Regia di Paolo Genovese vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mck

mck

Iscritto dal 15 agosto 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 204
  • Post 135
  • Recensioni 1092
  • Playlist 318
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Supereroi

di mck
5 stelle

(Augusta Diva) Giulia Drusilla (Coblenza, 16 settembre 16 – 10 giugno 38) è stata una nobildonna romana, seconda figlia di Germanico e di Agrippina maggiore, appartenne dunque alla dinastia giulio-claudia. [Da Wikipedia, così, per dare un senso a 'sto pezzo.]

 

Da “Un Amore” di Gianluca Maria Tavarelli a “Dieci Inverni” e “Ricordi?” di Valerio Mieli passando per “(500) Days of Summer” di Marc Webb e “Nessuno Si Salva da Solo” di Sergio Castellitto ecco che “SuperEroi” prosegue il filone dissezione/ricomposizione di una relazione/vita di coppia attraverso l'incrocio [e no, NON citerò qui, a tal (s) proposito, "Two for the Road" di Stanley Donen e Frederic Raphael] continuato di analessi e prolessi (e il montaggio - non quello disposto in sede di stesura dello script e degli story-board, ma il ritmo tecnico/poetico delle ellissi di volta in volta dolci o secche creato in post-produzione alla moviola digitale - di Consuelo Catucci è, con certi momenti della fotografia di Fabrizio Lucci, uno dei punti se non di forza per lo meno non-deboli del film), ma il regista, Paolo Genovese, e sceneggiatore, con Rolando Ravello (che per lui ha diretto la trasposizione seriale di “Tutta Colpa di Freud”) e Paolo Costella, è quello di “Immaturi”, “Perfetti Sconosciuti” e “the Place”, perciò...

 


Perciò ce ne vuole, d’impegno, con Jasmine Trinca, Alessandro Borghi, Greta Scarano, Linda Caridi [“Antonia.”, “Lea”, lo stesso “Ricordi?” e “Lacci”, e un “Brava!” a parte e di parte (per il tutto) è per lei] e Vinicio Marchioni a disposizione, per riuscire a sterilizzare una storia (sostituendosi al “come” della prima ora subentra il “cosa” della seconda e il film s’accascia) manco fosse opera di Pierfrancesco Diliberto in arte Pif.

I due brevissimi pezzi di stand-up comedy scritti per Elena Sofia Ricci (che nel mio povero gulliver maciullato dagli anni ‘80 confondo troppo spesso con Giuliana De Sio e Barbara De Rossi, ma non, per ragioni dicotomiche, con Teresa De Sio e Barbara D’Urso) sono agghiaccianti (superati solo dalla lezioncina di fisica con elastico all'università di Copenaghen, con Niels Bohr e Werner Heisenberg che si rigirano per due volte [] nella tomba per poter compiere un giro completo e tornare alla loro posizione di partenza) specialmente il primo, mentre il secondo lo salva l’esperienza dell’attrice. Le tre pose di Beppe Severgnini (immagino girate in un colpo solo) assurgono alle medesime forza e potenza del momento in cui Buster Keaton, alla fine di “Due Marines e un Generale” di Scattini, Lucisano e Castellano & Pipolo, saluta Franco Franchi e Ciccio Ingrassia con un “Grazie!”, doppiato da Riccardo Cucciolla, con in più una goccia del carisma di J.K.Simmons nello “Spider-Man” di Raimi affogata in, beh, un mare di Beppe Severgnini.

Prodotto dalla Lotus di Marco Belardi della Leone Film Group e distribuito al cinema da Medusa e in streaming da Amazon, le musiche sono del fidato collaboratore del regista, Maurizio Filardo, direttamente dal Festival di SanRemo, ma particolare attenzione merita lo scempio perpetrato da Daniele Tignino e DKS ai danni della Disperato Erotico Stomp di Lucio Dalla, il cui cadavere all’epoca era ancora caldo, che riesce a far vomitare la merda, e il suo ripescaggio - se pur filologico, tipo Stanley Kubrick che sfoglia le classifiche di BillBoard del periodo (1967) per musicare coerentemente “Full Metal Jacket” - dall’oblio da parte del regista provoca la stessa identica emesi fecale. A 'sto punto Niccolò Moriconi in arte Ultimo sui titoli di coda svetta.

 

La scelta pre-finale della co-protagonista è stata raccontata (meglio) nella quarta stagione di "the Affair".

 

[] Explanation: https://it.wikipedia.org/wiki/Spin#Caso_di_spin_%C2%BD.

 

* * ½ - 5     

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati