Trama

Jack Horner gestisce una scuderia di attori porno ed è convinto che anche un film hard debba avere una storia credibile. Ma i soldi guadagnati finiscono presto così come finiscono presto le piste di cocaina e i bicchieri di margheridas che i suoi attori consumano ai bordi della sua piscina. Gli anni '80 porteranno la presidenza di Reagan, il tramonto della cultura alternativa e un maggior attenzione al denaro da guadagnare subito.

Note

Chiuso dentro una decina d'anni (comincia nel 1977 e termina a metà degli anni '80) e un pugno di feste, "Boogie Nights", scritto e diretto dal ventisettenne Anderson, non è un film di "sesso" e, nonostante sia tutto ambientato nell'industria del cinema porno che fu, non è neppure un film "sul sesso". È un film sulle relazioni interpersonali, sulle famiglie allargate che negli anni '70 sostituivano con la loro tenera tolleranza le famiglie "ufficiali", sulla "caduta", il cinismo e la disillusione, ma anche sulla possibilità di "ripresa" attraverso la solidarietà, di quella famiglia rappezzata e divagante. È un film che sa di anni '70 non solo per l'ambientazione, ma soprattutto per gli umori circolanti e per la scelta stilistica, perfettamente coerente con questi umori: più Altman che Tarantino.

Commenti (19) vedi tutti

  • 6/7voto oggettivo/soggettivo

    commento di paolofefe
  • Un film memorabile che racchiude tutta l'essenza del primo Paul Thomas Anderson.

    leggi la recensione completa di Isin89
  • Anderson ha sicuramente del talento.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Film fantastico,anche se l'argomento è 'terra terra',grande julianne Moore,che sembra sia veramente una pornostar.. Voto 20

    commento di ILDIODELLERECENSIONI
  • E' come innescare la retromarcia a vetri oscurati...

    leggi la recensione completa di Brady
  • L'argomento magari non è dei più interessanti ma il regista è molto bravo. La mdp vola tra i personaggi, balla con la musica degli anni 80, si tuffa in piscina, fa sesso, sniffa anche lei...che anni quegli anni, ora tutto è cambiato...o no?

    commento di marco bi
  • Coinvolgente, divertente, provocante, parla (tra l'altro) di sesso (di porno!) senza, incredibilmente, essere mai volgare. Piacevolissimo, da vedere, anche se a molti non piacerà; autorizzati a uscire a metà.

    commento di paosca
  • Degenera spesso e volentieri nel grottesco. Buone interpretazioni e ritmo serrato. Personaggi talmente strambi che stentano a coinvolgere nella storia. Un film particolare che sicuramente si farà ricordare.

    commento di bebabi34
  • Paul Thomas Anderson è un grande regista e in questo film si può ammirare tutto il suo magnifico talento. E' con grande maestria che dirige questo film particolare, con una trama molto originale ed avvicente.

    commento di IzzyCinephile
  • Strabiliante, come ogni Anderson.

    commento di Ewan
  • Film dal trama esile esile che stenta a decollare.

    commento di IGLI
  • bellissimo spaccato sugli anni 70 e 80 rispettoso dello stile di quegli anni,nonostante tratti di porno e affini è attento piu'alle personalita' che alla esibizione di carne…

    commento di bradipo68
  • Film piuttosto lento e noioso, mi aspettavo di meglio.

    commento di florentia viola
  • Un film faticosamente nella norma.Un grande regista.

    commento di brando
  • Più che un film, una fotografia degli anni '70. Inebriante.

    commento di sonicyouth
  • Vorresti che il film non finisse mai.Eccezziunale!!!!

    commento di andystarsailor
  • Pornissimo :-) senza che si veda nulla, divertente e drammatico e con un grande cast.

    commento di leonardo4it
  • Diverra' un classico. Insuperabili fotografia, cast, regia e sceneggiatura.

    commento di movieman
  • è uno dei rarissimi film americani degli ultimi anni con un minimo di ironia, qualità che negli usa è praticamente latitante (tranne che in woody e in pochissimi altri ).

    commento di rama
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2019
2019

Less is more, but more is better

giansnow89 di giansnow89

Le passioni tormentate, i rovesci della fortuna, dalla polvere agli onori e dagli onori alla polvere, le amicizie tradite, le grandi imprese, le imprese inutili, le maturazioni, le delusioni, le aspettative…

leggi tutto
Playlist
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 1 marzo 2018 su Paramount Channel
Trasmesso il 26 febbraio 2018 su Paramount Channel
Trasmesso il 7 febbraio 2018 su Paramount Channel

2018

YuzoAB di YuzoAB

Scrivi un testo introduttivo (potrai sempre editarlo in seguito)

leggi tutto
Playlist
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 ottobre 2017 su Paramount Channel

voglio vederti danzare

panunzio di panunzio

In tre degli ultimi quattro film visti in sala, 120 battiti al minuto, loving Vincent, la battaglia dei sessi, una donna fantastica, compare la discoteca: i corpi sono i soli protagonisti ed ogni pensiero sembra…

leggi tutto
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito