Trama

Un miliardario e la sua fidanzata finiscono per sbaglio su un transatlantico mandato alla deriva da alcuni malviventi che hanno anche rapito il padre della ragazza. La nave si arena nei pressi di un'isola i cui selvaggi abitanti rapiscono la fanciulla. Il miliardario la libera. Quando tutto sembra perduto emerge un sommergibile che li libera. Una serie di variazioni virtuosistiche e filosofiche sugli oggetti, gli spazi, i rapporti tra le persone. Come sempre Keaton è meravigliosamente astratto ed assolutamente esilarante.

Commenti (4) vedi tutti

  • Una meraviglia,una gioia per gli occhi,irresistibile e geniale,proprio come il suo autore: un Buster Keaton in stato di grazia.

    leggi la recensione completa di Eliaabbondanza
  • Bellissimo mediometraggio di Keaton, girato nel suo periodo d'oro. Alcune scene sono talmente divertenti da far invidia agli autori di oggi e, oltretutto, tocca anche il cuore.

    commento di Carlo Ceruti
  • Non un mondo di gag, ma gag che fanno un mondo, trasformando gli attori, già poltroni, in tracciatori di mappe a beneficio degli ottimisti di domani.

    commento di michel
  • Voto 7/8 Inarrestabile

    commento di luca826
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
10 stelle

Il disadattato è forse, per contrappasso, proprio colui che meglio si adegua alla realtà: infatti è colui che, forte della sua mancanza di intraprendenza, si piega alle circostanze con ammirevole flessibilità. Per lui le incongruenze della vita sono nicchie in cui adagiarsi mollemente, con una fantasiosa ingenuità che è l'imprevedibile poesia dei poveri… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Per una serie di circostanze, una coppia si trova a bordo di una nave incustodita e senza equipaggio. Sarà un'impresa fare fronte alla sopravvivenza e alle incursioni dei cannibali. Girato a quattro mani da Buster Keaton con Donald Crisp, Il navigatore sfrutta come al solito la comicità meccanica di Keaton, senza però mostrare la creatività di altre opere. Un prologo… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

2019
2019

Recensione

Eliaabbondanza di Eliaabbondanza
10 stelle

Una meraviglia! Ecco cos'è questo gioiello del cinema comico muto: una meraviglia, una gioia per gli occhi. Semplicemente irresistibile, straordinariamente geniale, proprio come il suo artefice, un Buster Keaton in stato di grazia. Che artista! Il suo contributo al cinema comico è paragonabile per influenza, innovazione e importanza a quello messo in atto per il cinema drammatico…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2018
2018
2017
2017
locandina
Foto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
2016
2016
2015
2015

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Sono un ammiratore di Buster Keaton, ma non mi trovo d'accordo con chi dice - per esempio Mereghetti - che Il navigatore sia uno dei suoi film migliori. Resto dell'opinione che Accidenti che ospitalità! (o La legge dell'ospitalità) e Il Generale - Come vinsi la guerra siano film di categoria superiore rispetto a questo. Le gag, pur ben congegnate, non raggiungono mai o quasi un…

leggi tutto
Recensione
2012
2012

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
8 stelle

Fra i migliori di Buster Keaton, perfettamente a suo agio sui mostri d'acciaio (una nave in questo caso) da cui era affascinato. Soggetto molto originale, gag in serie, alcune davvero da cineteca come quella dell'inseguimento a bordo della nave fra lui e la ragazza, e la consueta espressione un po' ebete del geniale Keaton a completare un film davvero divertente.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2011
2011

Recensione

millertropico di millertropico
8 stelle

Il primo viaggio Keaton lo fa in Rolls Royce: ordina all'autista di accompagnarlo a casa della ragazza che ama. Ma lei abita di fronte a lui, lontana dunque poco più di dieci metri...... Ecco, questo è lo spirito (anche dissacratorio) di un viaggio  in cui si avventureranno poi Keaton e la ragazza, che più tardi si troveranno - ancora insieme - a bordo di una nave che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Per una serie di circostanze, una coppia si trova a bordo di una nave incustodita e senza equipaggio. Sarà un'impresa fare fronte alla sopravvivenza e alle incursioni dei cannibali. Girato a quattro mani da Buster Keaton con Donald Crisp, Il navigatore sfrutta come al solito la comicità meccanica di Keaton, senza però mostrare la creatività di altre opere. Un prologo…

leggi tutto
Recensione

Recensione

OGM di OGM
10 stelle

Il disadattato è forse, per contrappasso, proprio colui che meglio si adegua alla realtà: infatti è colui che, forte della sua mancanza di intraprendenza, si piega alle circostanze con ammirevole flessibilità. Per lui le incongruenze della vita sono nicchie in cui adagiarsi mollemente, con una fantasiosa ingenuità che è l'imprevedibile poesia dei poveri…

leggi tutto
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

ed wood di ed wood
8 stelle

Bello, anche se inferiore dal punto vi vista squisitamente cinematografico a General, Sherlock e Cameraman. Questi ultimi sono film autenticamente sperimentali sul piano visivo e ritmico, per l'utilizzo inventivo dello spazio, della dinamica dell'azione, del movimento di macchina etc...fino a riflettere addirittura sul linguaggio filmico e ad oltrepassarlo...qui mi pare che, a parte qualche…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Dalton di Dalton
10 stelle

Buster Keaton raccolse l'esempio di un altro illustre allievo di Mack Sennett, buttandosi nella realizzazione d'un mediometraggio (mascherato da kolossal alla Griffith o alla DeMille) replicando così il grande successo, di pubblico e critica, che il suo collega Harold Lloyd ottenne con PREFERISCO L'ASCENSORE. L'intramontabile comico dalla faccia di pietra intreccia dadaisticamente…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Consequenziale - ed a tratti irresistibile - serie di gag con un protagonista assoluto ed in ottima forma. Grande mimica, slapstick, gusto della trovata scenica, dell'oggetto che si presta alla gag; attorno, una leggera storia sentimentale a lieto fine. Passano gli anni, ma l'efficacia della semplicità rimane solidissima. Piacevole.

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

bubuwest di bubuwest
10 stelle

Uno dei vertici dell'arte di Keaton, il film in cui meglio si esplica il suo catastrofico rapportarsi con il mondo degli oggetti, siano questi una lattina di latte o un intero transatlantico. Ma il film è godibilissimo anche per l'emozionante trama avventurosa, come dimostra la sequenza finale con gli indigeni, degna del miglior film d'avventura. Ma sono molte le sequenze da ricordare, come…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2007
2007

Recensione

sokurov di sokurov
8 stelle

Nei panni del rampollo danaroso Rollo, Keaton è eccezionale! Nullafacente che non è in grado di fare nulla, ma "tuttotenente". Trascinante la serie di gags sulla nave. Poi il racconto si ... incaglia assieme alla nave. Nel senso che Rollo sparisce e lascia il posto ad un Keaton tuttofare, il contrario di Rollo. Peccato. Comunque è da vedere! Voto 8/10

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito