Come in uno specchio

Regia di Ingmar Bergman

Con Harriet Andersson, Max von Sydow, Gunnar Björnstrand Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

In un'isola del Baltico, lo scrittore David trascorre le vacanze estive in compagnia del figlio Minus, della figlia Kårin - recentemente dimessa da una clinica psichiatrica - e del marito di Kårin, Martin. Ognuno di loro costituisce per gli altri una sorta di specchio, nel quale si riflettono le angosce e la difficoltà di comunicare di ciascuno.

Note

Uno dei film di Bergman - insieme ai successivi "Luci d'inverno" e "Il silenzio" - più segnati dalla tensione esistenziale e dall'inquietudine religiosa, con Dio che compare nei sogni di Kårin sotto forma di un enorme ragno. Eccezionali gli interpreti, e Oscar 1961 come miglior film straniero.

Commenti (6) vedi tutti

  • bergman va visto e rivisto di tanto in tanto, chè male non fa. natura e spiritualità, bene e male, uomo e donna, sano e malato, amore e dio, il tutto per cercare un motivo che renda valido stare al mondo. talmente potente da sembrare un horror. ...ERA SOLO UN RAGNO.... il terrore e la delusione.

    leggi la recensione completa di zombi
  • Deliziosissima e molto brava la Protagonista Harriet Andersson in questo Film Bergmaniano ma certo che per vederlo ci vogliono i bastoncini agli occhi per non addormentarsi in quanto il ritmo e' notoriamente blando.voto.4.

    commento di chribio1
  • Voto 7,5. [19.02.2012]

    commento di PP
  • grande, struggente, inquietante … ed è di 40 anni fa!

    commento di lemarquis
  • Uno dei film più intensi di Bergman. Harriet Andersson sublime.

    commento di irenetwain.rita
  • Voto 8: lacerante meditazione su follia e fede filtrate dal sottile strato della Carta da Parati di uno scalcinato muro.

    commento di DrFloyd
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Su una piccola e tranquilla isoletta del Mar Baltico, quattro persone stanno trascorrendo un periodo di sereno riposo. Sono David (Gunnar Bjornstrad), uno scrittore di successo, i figli Karim (Harriet Andersson), una donna che soffre di gravi disturbi mentali, e Minus ((Lars Passgard), un diciassettenne dolce e insicuro e il marito di Karim, Martin (Max Von Sydow), che fa il medico. Un soggiorno… leggi tutto

21 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

UgoCatone di UgoCatone
5 stelle

Escludendo l'ammirazione incondizionata di cui gode tra gli appassionati, il regista ha offerto in questo film uno spaccato desolante di vita di quattro persone che sono strette da legami sentimentali complessi e distorti. A parte la protagonista, che appare la più indifesa a causa della sua malattia, dovuta probabilmente ad un disturbo bipolare, in cui alterna momenti di euforia … leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2020
2020
2018
2018

Recensione

zombi di zombi
10 stelle

su un'isola della svezia, un nucleo familiare si ritrova nella casa estiva. un padre i due figli e il marito di lei.  sembra una tranquilla riunione, i 4 escono dalle acque del mare ridendo e scherzando e dividendosi i compiti per preparare la cena. questa la scena della tragedia. i protagonisti sono un padre scrittore che ambisce alla gloria, in perenne esilio per il mondo a parlare di…

leggi tutto
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Gundawane di Gundawane
10 stelle

Come in uno specchio è un film in bianco e nero del 1960 scritto e diretto da Bergman. Non è uno dei primi film del grande regista che vengono citati quando Si parla del maesteo,ma è questo il film del suo primo oscar e della definitiva consacrazione e,per ammissione dello stesso regista,il film da cui nasce Persona capolavoro di pochi anni successivo. Questo è…

leggi tutto
2016
2016
Trasmesso il 25 novembre 2016 su Rai Movie

Recensione

berkaal di berkaal
8 stelle

"Si traccia un magico cerchio intorno a noi escludendo tutto ciò che può compromettere i nostri intenti, ma quando la vita spezza il cerchio questi intenti si rivelano meschini e insignificanti così tracciamo subito un nuovo cerchio, un nuovo riparo."   Questo è il momento più toccante e significativo a mio umilissimo avviso di questa pellicola che alterna…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

ethan di ethan
8 stelle

In un'isola sul Mar Baltico quattro - numero prediletto e ricorrente in molte delle sue pellicole - persone sono in vacanza: Karin (Harriet Andersson) donna dal forte temperamento e dagli enormi problemi psichiatrici, reduce dal ricovero in una casa di cura, Martin (Max von Sydow), il marito di lei, un bravo medico ma che non spicca per la sua personalità, David (Gunnar Bjornstrand), un…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2015
2015

Recensione

UgoCatone di UgoCatone
5 stelle

Escludendo l'ammirazione incondizionata di cui gode tra gli appassionati, il regista ha offerto in questo film uno spaccato desolante di vita di quattro persone che sono strette da legami sentimentali complessi e distorti. A parte la protagonista, che appare la più indifesa a causa della sua malattia, dovuta probabilmente ad un disturbo bipolare, in cui alterna momenti di euforia …

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 18 dicembre 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 13 dicembre 2015 su Rai Movie

Recensione

Baliverna di Baliverna
9 stelle

E' un'altra opera impegnativa e profonda del maestro svedese, che non si stanca mai di scandagliare animo umano e i rapporti tra le persone. Bergman sceglie questa volta di dirigere gran parte del film con poca luce, in un modo che quasi infastidisce: la prima mezz'ora è ambientata durante una "notte bianca", quando cioè il sole della Svezia rimane per poche ore appena sotto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito