Trama

Alla fine degli anni Venti, un periodo segnato dall'occupazione cinese della Corea, il coreano Lee Jung-chool lavora come ufficiale della polizia giapponese. A lui viene affidata la missione speciale di scoprire la Fratellanza dei Giusti e di monitorare l'operato del suo leader Kim Woo-jin. Ben presto, la Fratellanza scopre che tra le sue fila potrebbe esserci una talpa e per eludere le indagini decide di mettere a punto un viaggio a Shanghai per recuperare degli esplosivi. L'informazione però giunge agli ufficiali giapponesi, che optano per seguire lo stesso esempio. Su un treno di ritorno in Corea carico di esplosivi avverrà lo scontro finale tra le due fazioni, con conseguenze inimmaginabili.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
7 stelle

Venezia 73 - Fuori concorso Forte di una coproduzione che annovera anche una major del lignaggio della Warner bros., Kim Jee-woon dà vita a una pellicola fluviale che abbina uno sviluppo narrativo molto serio, d’altronde il periodo storico lo era, riprendendo personaggi reali e inserendo squarci del suo stile, senza disdegnare dei richiami piuttosto espliciti a dei generi del… leggi tutto

4 recensioni positive

2018
2018
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

AndreaVenuti di AndreaVenuti
8 stelle

The Age of Shadows è un film sudcoreano del 2016 che segna il ritorno in patria, dopo la trasferta a stelle e striscie, del maestro Kim Jee-woon, uno dei massimi esponenti della cosiddetta "generazione cinefila" del 70, il noto regista oltre alla regia frima pure la sceneggiatura. Il film verrà distribuito nel nostro paese in home-video a partire dal 24 maggio (2018).  …

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
locandina
Foto
2017
2017
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

Tetsuo35 di Tetsuo35
8 stelle

Kim Jee-woon si conferma come uno dei migliori registi coreani contemporanei. Anche in questo film mantiene intatta l'eleganza del suo stile, in grado di saltare da un genere all'altro conservando inalterata la propria classe formale (anche quando volutamente la sporca come nel suo capolavoro del 2010 I Saw the Devil). Coadiuvato da un cast di prim'ordine (dove spicca il sempre ottimo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2016
2016
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
locandina
Foto

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

+ VENEZIA 73 - FUORI CONCORSO Con un regista come Kim Jee woon, anche una trama complessa lontana quasi un secolo dai nostri giorni ed ambientata in paesi lontanni sia geograficammente che per cultura, si appiana quando l'occhio viene (ripetutamente) accontentato ed esaltato dalle consuete tecniche di ripresa che hanno reso grande il cinesta. l'inseguimento iniziale della spia che, catturata,…

leggi tutto

Recensione

supadany di supadany
7 stelle

Venezia 73 - Fuori concorso Forte di una coproduzione che annovera anche una major del lignaggio della Warner bros., Kim Jee-woon dà vita a una pellicola fluviale che abbina uno sviluppo narrativo molto serio, d’altronde il periodo storico lo era, riprendendo personaggi reali e inserendo squarci del suo stile, senza disdegnare dei richiami piuttosto espliciti a dei generi del…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito