Trama

Il detective indigeno Jay Swan arriva nella città di frontiera di Goldstone per seguire il caso di una persona scomparsa. Quello che sembra un semplice lavoro di routine si tramuta presto in un'indagine su una rete di crimine e corruzione. Jay sarà dunque costretto a mettere da parte le differenze e i contrasti per iniziare a collaborare con il giovane poliziotto locale Josh, in modo che insieme possano riportare la giustizia nella cittadina.

Approfondimento

GOLDSTONE - DOVE I MONDI SI SCONTRANO: ABORIGENI E STRANIERI, LOTTE E MISTERI

Diretto e sceneggiato da Ivan Sen, Goldstone - Dove i mondi si scontrano racconta la storia del detective indigeno Jay Swan, che arriva nella città mineraria di frontiera di Goldstone in seguito alla scomparsa di una giovane donna cinese e si ritrova al centro di una fitta rete di crimini e corruzione. Costretto a mettere da parte la propria vita e a seppellire le differenze con il locale poliziotto Josh (che al suo arrivo lo ha arrestato per guida in stato di ebbrezza), Jay si impegna per far trionfare la giustizia. L'indagine porterà Jay a stretto contatto con la comunità aborigena locale, con la sindaca dai metodi discutibili e con coloro che gestiscono gli affari della miniera, mentre Josh si avvicinerà a May, una delle ragazze che lavora nello stesso bordello in cui lavorava la scomparsa, e scoprirà strane relazioni tra la sindaca e il boss della miniera.

Con la direzione della fotografia, il montaggio e le musiche dello stesso Sen, le scenografie di Matthew Putland e i costumi di Vanessa Loh, Goldstone - Dove i mondi si scontrano viene così raccontato dal regista: "Goldstone è un avamposto minerario di frontiera, un luogo in cui si scontrano diversi mondi culturali sullo sfondo di un paesaggio desertico bellissimo.  È un posto dove indigeni e non indigeni si spingono, sovrappongono e scontrano come placche tettoniche, per motivi culturali, ideologici, spirituali ed economici: in pratica, a Goldstone succede quello che è successo quando degli "estranei" sono arrivati per la prima volta in Australia. Mi piace definire il film come un incrocio tra neo western e outback noir: è un thriller carico di dramma che si muove con lo stesso battito della terra sacra in cui è ambientato".

"La trama serrata - ha aggiunto Sen - affronta una serie di problemi tra cui i diritti sulla terra, le conseguenze delle attività minerarie, la corruzione, la generazione rubata, la distruzione culturale, il traffico di persone, l'avidità, la solitudine e l'amore. Goldstone - Dove i mondi si scontrano ha in pratica due figure guida a cui assegna lo stesso peso: Josh, il poliziotto locale, e Jay Swan, il detective indigeno che misteriosamente deve far luce su un caso di persona scomparsa. I due personaggi permettono al pubblico di avere due differenti punti di vista e prospettive su Goldstone, un luogo in cui a dettar legge sono fondamentalmente tre persone: la sindaca, il manager della miniera Johnny e il capo del concilio per la terra aborigena Tommy. I tre controllano ogni cosa e sono il simbolo di ciò che accade in gran parte dell'Australia rurale: quando in gioco vi sono grossi interessi economici, ogni danno viene considerato dalle autorità collaterale. Ma cosa stabilisce quale sia il limite di questi danni?".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Goldstone  - Dove i mondi si scontrano è Ivan Sen, regista, sceneggiatore e direttore della fotografia australiano. Nato nel 1972 nel Queensland, Sen ha origini aborigene da parte di madre, elemento biografico che ha finito per influenzare gran parte dei suoi lavori incentrati su temi come il senso di… Vedi tutto

Commenti (2) vedi tutti

  • buona regia, fotografia, musica e montaggio del solo Ivan Sen per una storia (sempre scritta dal polimorfo autore) invece un po' telefonata e non al massimo della'originalità. se si farà aiutare nella scrittura siamo a posto.

    commento di giovenosta
  • Dietro ad una scomparsa si possono celare verità nascoste e ritorni al passato che nessuna polvere può nascondere per sempre.

    leggi la recensione completa di luabusivo
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alan smithee di alan smithee
6 stelle

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 2016 - SELEZIONE UFFICIALE  Nella cittadina mineraria di Goldstone - quattro roulotte in mezzo al deserto rosso dell'Australia - ogni cittadino è in qualche modo legato all'unica (o apparentemente tale) fonte di reddito locale: la miniera di Furnace Creek. Un giorno il giovane poliziotto locale arresta un uomo alla guida in stato di ubriachezza,… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2019
2019
Uscito nelle sale italiane il 5 agosto 2019
locandina
Foto
2017
2017
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

luabusivo di luabusivo
6 stelle

    Goldstone  (2016) di Ivan Sen.         Australia . Il detective aborigeno Jay Swan piomba, come un sasso in uno stagno, nella cittadina di Goldstone, centro minerario molto redditizio, per indagare sulla scomparsa di una ragazza cinese. L'effetto dirompente dell'indagine di Polizia cambierà il corso della vita di molti dei protagonisti .…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 2016 - SELEZIONE UFFICIALE  Nella cittadina mineraria di Goldstone - quattro roulotte in mezzo al deserto rosso dell'Australia - ogni cittadino è in qualche modo legato all'unica (o apparentemente tale) fonte di reddito locale: la miniera di Furnace Creek. Un giorno il giovane poliziotto locale arresta un uomo alla guida in stato di ubriachezza,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito