Espandi menu
cerca

I nuovi film al cinema nella settimana dal 7 al 13 novembre 2022

Munch. Amori, fantasmi e donne vampiro

  • Documentario
  • Italia
  • durata 90'

Regia di Michele Mally

Con Leif Ove Andsnes, Giulia Bartrum, Elio Grazioli, Oivind Lorentz Storm Bjerke

Munch. Amori, fantasmi e donne vampiro

Mancavano da un po' le uscite del lunedì (in sala in genere fino a mercoledì, come in questo caso) di documentari più o meno spettacolari dedicati al mondo dell'arte classica e non. Ritornano con questo lavoro dedicato a Edvard Munch, il pittore norvegese di cui tutti conoscono un solo quadro - ormai un meme - e che tuttavia fu assai prolifico, come testimonia il documentario, girato in occasione dell'apertura a Oslo di un museo tutto dedicato a lui, con oltre 28 mila opere esposte.

Nel nostro cielo un rombo di tuono

  • Documentario
  • Italia
  • durata 90'

Regia di Riccardo Milani

Con Gigi Riva

Nel nostro cielo un rombo di tuono

Ha 78 anni Gigi Riva ma il suo mito non si è appannato. Del resto è ancora lui l'uomo che ha segnato più goal con la maglia azzurra ed è accreditato di essere stato uno dei più forti giocatori italiani di sempre. In questo documentario però "rombo di tuono", come era soprannominato il capitano del Cagliari e dalla Nazionale, si racconta oltre che come giocatore anche e soprattutto come orgoglioso cittadino sardo, sfidando il suo notorio essere taciturno e riservato.

Black Panther: Wakanda Forever

  • Avventura
  • USA
  • durata 161'

Titolo originale Black Panther: Wakanda Forever

Regia di Ryan Coogler

Con Tenoch Huerta, Letitia Wright, Lupita Nyong'o, Danai Gurira, Winston Duke

Black Panther: Wakanda Forever

Torna il personaggio Marvel della Pantera Nera. O meglio non torna: non può tornare. Perché nel 2020 l'attore che lo aveva interpretato - Chadwick Boseman - è tragicamente morto per un tumore. Non potendolo sostituire, si riparte dal lutto: il film praticamente inizia con il racconto della sua morte. Ma le avventure nel regno di Wakanda non sono finite, ovviamente. E se manca giocoforza Boseman, tornano molti degli attori che avevano dare vita ai personaggi principali del film precedente. 

Se fate i bravi

  • Documentario
  • Italia, Belgio
  • durata 101'

Regia di Stefano Collizzolli, Daniele Gaglianone

Se fate i bravi

Sono passati ventun anni dal G8 di Genova. Ce lo ricorda questo documentario di Collizzoli e Gaglianone che ripercorre quei giorni pieni di speranza e poi di dolore: giorni in cui - va sempre ricordato - si verificò la più grave sospensione dei diritti democratici in Occidente dopo la Seconda guerra mondiale, come dichiarò Amnesty International. Inoltre, al di là dei fatti criminali perpetrati dalle forze dell'ordine a Diaz e Bolzaneto, resta anche il fatto che i temi che erano sul tavolo sono gli stessi che abbiamo ancora oggi. E sono passati ventun anni. 

War - La guerra desiderata

  • Commedia
  • Italia
  • durata 130'

Regia di Gianni Zanasi

Con Edoardo Leo, Miriam Leone, Giuseppe Battiston, Antonella Attili, Stefano Fresi

War - La guerra desiderata

L'impossibile è alle porte: è guerra tra l'Italia e la Spagna. È la premessa distopica (ma mai dire mai...) della commedia di Gianni Zanasi (scritta nel 2019, quindi in tempi non sospetti) che ci parla di una società alla frutta: "guarda come ci hanno ridotto settant'anni di pace"! dice uno dei personaggi: E poiché lo scenario è surreale, è surreale anche la risposta, con un allevatore di vongole (Edoardo Leo) impegnato insieme a una terapeuta, ma figlia del ministro del difesa (Miriam Leone) a scongiurare che il conflitto dilaghi. Nel cast anche Battiston, nei panni di un rabbioso ex barista che guida un gruppo paramilitare. 

Un anno, una notte

  • Drammatico
  • Spagna
  • durata 120'

Titolo originale Un año, una noche

Regia di Isaki Lacuesta

Con Alba Guilera, Miko Jarry, Noémie Merlant, Quim Gutiérrez, Nahuel Pérez Biscayart

Un anno, una notte

Una coppia scampata all'attacco terroristico al Bataclan, a Parigi, deve fare i conti con quel macigno nelle proprie vite e con la nuova condizione esistenziale da cui entrambi, volenti o nolenti, non si libereranno mai: quella dei sopravvissuti. Arriva dalla Berlinale il film del catalano Lacuesta, ispirato al libro Paz amor y Death Metal di Ramón Gonzalez (che al Bataclan era davvero). Non un film sull'attentato, però, ma sull'elaborazione privata e pubblica del trauma.

The Land of Dreams

  • Musicale
  • Italia
  • durata 110'

Regia di Nicola Abbatangelo

Con Caterina Shulha, George Blagden, Edoardo Pesce, Paolo Calabresi, Carla Signoris

The Land of Dreams

È una scommessa insolita quella di Lotus Production, che produce insieme a Rai Cinema, 3 Marys Entertainment e Leone Film Group: lanciarsi in un musical italiano, ad alto budget e con la regia di un esordiente, Nicola Abbatangelo. L'occhio è rivolto a Hollywood: fotografia, scene e luci dichiarano le intenzioni di questa opera ambientata nella New York degli anni '20, così come il fatto che il film sia stato girato in inglese. Musiche di Fabrizio Mancinelli, aquilano volato a Hollywood. 

Piove

  • Horror
  • Italia, Belgio
  • durata 95'

Regia di Paolo Strippoli

Con Fabrizio Rongione, Cristiana Dell'Anna, Francesco Gheghi, Aurora Menenti

Piove

Il naturale contraltare di Siccità... che la rende anche quasi preferibile. Perché se nel film di Virzì Roma era messa in ginocchio dalla carenza d'acqua, qui invece le (agognate) piogge si accompagnano a strani fenomeni che portano a trasformazioni zombiche nella popolazione. Il secondo film di Paolo Strippoli è un horror (come il primo) ma anche lui ci parla di una società attraversata da una rabbia repressa. E dopo il passaggio nelle sale approderà su Netflix.

La timidezza delle chiome

  • Documentario
  • Italia, Israele
  • durata 96'

Regia di Valentina Bertani

La timidezza delle chiome

È un documentario a modo suo insolito quello di Valentina Bertani che ci porta nella vita di due gemelli - Benjamin e Joshua, ebrei italiani - e che racconta, seguendoli e seguendo la loro vitalità di ventenni, il difficile periodo di passaggio tra l’infanzia e l’età adulta di due adolescenti con disabilità intellettiva.

Il piacere è tutto mio

  • Commedia
  • Gran Bretagna
  • durata 97'

Titolo originale Good Luck to You, Leo Grande

Regia di Sophie Hyde

Con Emma Thompson, Daryl McCormack, Isabella Laughland, Charlotte Ware

Il piacere è tutto mio

Si chiama sex positivity: l'affermazione della sessualità come naturale, benefica, salutare. Positiva appunto. Tutto quello che alla protagonista - un'insegnante di religione in pensione interpretata da una disinibita Emma Thompson - è sin qui stato negato. E lei ora arrivata a 55 anni (ma l'attrice ne ha di più) vuole rifarsi. La soluzione: un gigolò (Daryl McCormack), giovane e sorprendentemente affettuoso e comprensivo, ma con i suoi fantasmi nella vita. L'incontro sarà catartico per entrambi:  andasse sempre così con la prostituzione ci sarebbe da farci un pensiero. Dirige l'australiana Sophie Hyde.

I racconti della domenica

  • Drammatico
  • Italia
  • durata 101'

Regia di Giovanni Virgilio

Con Alessio Vassallo, Stella Egitto, Paolo Briguglia, Nino Frassica, Emmanuele Aita

I racconti della domenica

Sullo sfondo di quarant'anni di storia italiana - dal 1934 sino alla morte di Moro - ma soprattutto con lo sguardo puntato sulla Sicilia, la storia della crescita, della maturazione e delle scelte di un uomo vissuto nella mancanza del padre, partito per l'America, eppure in un continuo rapporto interiore con lui.

Boiling Point

  • Thriller
  • Gran Bretagna
  • durata 92'

Titolo originale Boiling Point

Regia di Philip Barantini

Con Stephen Graham, Jason Flemyng, Ray Panthaki, Malachi Kirby, Vinette Robinson

Boiling Point

Una prova d'attore, di regia, di tecnica. Girato in un unico piano sequenza, tutto d'un fiato, il thriller con Steven Graham ci porta nel bel mezzo di un ristorante affollato dove - nel retrobottega - si consumano drammi non da poco. Dirige l'attore Pihilip Barantini, anche attore e qui alla sua seconda regia. 

Uscite settimana successiva

Uscite settimane precedenti

I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito