Festival di Venezia 1938

Festival di Venezia 1938

Dal 8 agosto al 31 agosto

Festival di Venezia 1938

La 6a edizione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia apre le porte l'8 agosto del 1938. È un'edizione particolarmente lunga anche perché ampio è il programma dei film che partecipano: per la prima volta infatti, accanto a film, documentari e cortometraggi, è presente anche una retrospettiva: un omaggio al cinema francese che esplora e mostra le pellicole più significative prodotte Oltralpe dagli esordi del cinema sino al 1933. Gli autori francesi interessati dalla retrospettiva sono i fratelli Lumière, Geroge Méliès, Abel Gance, René Clair e Jean Renoir. 

Sul fronte del concorso invece si fanno sentire sempre più forti e pressanti le ingerenze del regime fascista che ormai ha fatto propria la Mostra veneziana, in un tripudio di momenti festosi tra gerarchi. La prova più vistosa è l'assegnazione ex aequo della Coppa Mussolini al celebre film-documento sulle Olimpiadi berlinesi del 1936 di Leni Riefensthal e a Luciano Serra pilota: due opere - una tedesca e l'altra italiana - fortemente propagandistiche (nonostante alla prima il tempo abbia riconosciuto comunque un valore perlomeno artistico, oltre che di ricerca e innovazione).

I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito