Fawlty Towers

1975-1979 Gran Bretagna Comico BBC Two Terminata
Guida episodi Cast
2 stagioni - 12 episodi
Nessun voto
nd 0
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Cult assoluto creato e interpretato da uno dei membri dei Monty Python, John Cleese, Fawlty Towers è uno dei pilastri della comicità britannica, in cui il geniale accostamento tra il misantropo e scontroso protagonista e gli avventori dell’albergo che gestisce è alla base delle scoppiettanti e imbarazzanti situazioni di ogni santo giorno, sempre filtrate dall’ironia e dall’umorismo tipicamente inglesi.

Fawlty Towers - Di cosa parla

Basil Fawlty non avrebbe dovuto fare l’albergatore nella vita, se ne pente in continuazione. A volte anche la moglie lo pensa. E sicuramente se ne stupiscono più di una volta gli avventori dell’albergo che gestisce, per l’appunto con la moglie e con pochi altri dipendenti. Ogni giorno, quando si presentano i clienti all’ingresso, Fawlty deve fare di tutto per combattere con il suo istinto primario, che sarebbe quello di abbandonare l’attività o in alternativa inveire, per l’appunto, contro gli ospiti. Il risultato, ovviamente, è che la moglie deve spesso rimediare alle situazioni imbarazzanti e drammatiche in cui Basil si ficca, per assicurarsi di non perdere clienti o, peggio, incorrere in guai anche più seri.

I personaggi

Basil Fawlty (John Cleese) è il proprietario del Fawlty Towers, un albergo sulla costa inglese di cui si occupa controvoglia e in modo decisamente incompetente.

Sybil Fawlty (Prunella Scales) è la moglie di Basil, sempre piuttosto severa con lui ma anche, a ragion veduta, vigile sul suo operato.

Polly (Connie Booth) è la principale impiegata dell’albergo, in veste di tuttofare, visto che si occupa sia del ristorante che dell’accoglienza che della contabilità. In realtà dovrebbe lavorare part time perché nel resto del tempo coltiva il suo lato artistico, ma finisce per occuparsi di tutto, e meglio degli altri.

Manuel (Andrew Sachs) è il cameriere spagnolo. Non parla praticamente una parola di inglese, nonostante i tentativi di insegnamento di Basil.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

John Cleese (Basil Fawlty) è un attore, scrittore e comico inglese, tra i fondatori dei Monty Python e dalla lunghissima carriera teatrale, cinematografica e televisiva. Al cinema lo ricordiamo, oltre che nei film dei Monty Python, in Un pesce di nome Wanda, Silverado, Frankenstein di Mary Shelley, due film della… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    6 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    6 episodi Vedi tutto

Produzione e ricezione

La serie tv Fawlty Towers è composta da due stagioni di sei episodi da 30 minuti.

Ideata e scritta da John Cleese e Connie Booth, è una sitcom inglese andata in onda nel 1975 e nel 1979 su BBC 2. Il meticoloso perfezionamento della sceneggiatura, di Cleese e Booth, ha richiesto a volte perfino settimane per la stesura di un singolo episodio. La regia della prima stagione è di John Howard Davies, quella della seconda di Bob Spiers.

La prima stagione fu trasmessa a partire dal 24 dicembre 1974 su BBC2, la seconda nell’arco del 1979. Gli episodi non nascevano con dei titoli ma di fatto, nelle versioni homevideo, sono stati a volte citati con i titoli di lavorazione usati sul set.

L’accoglienza della serie da parte della critica non è stata subito positiva (nel 1975 il Daily Mirror ne scriveva con toni tiepidi). Solo in seguito al successo di pubblico è arrivato anche il riconoscimento da parte del mondo critico, cresciuto sempre più nel tempo: nel 2000 la serie risultò al primo posto in cima alla classifica dei cento migliori programmi tv inglesi stilato dal BFI (British Film Institute) e nel 2019 una classifica di esperti di commedia di Radio Times la definì la migliore sitcom britannica di tutti i tempi.

La serie vanta un gran numero di tentativi di remake, nessuno fortunato (quello con vita meno breve, statunitense, è riuscito ad arrivare alla produzione di un’intera stagione di 13 episodi, dei quali però sono stati trasmessi solo 10 prima della cancellazione definitiva).

A novembre 2007, con il permesso di John Cleese, Prunella Scales realizzò una serie di sketch televisivi per l’annuale appuntamento Telethon della BBC (con alcuni personaggi della serie ma non Cleese e Booth). Nel 2016 fu Cleese a riprendere il ruolo per una serie di spot televisivi e nello stesso anno, con Connie Booth, si rimisero al lavoro per scrivere la versione teatrale di Fawlty Towers, che ebbe grande successo di critica e di pubblico e il cui tour partì dall’Australia.

Nel 2009 la Tiger Aspect Productions produsse un documentario in due parti in cui, per la prima volta a distanza di trent’anni, Connie Booth rompeva il silenzio in cui si era chiusa a seguito della fine della serie, parlando, non senza difficoltà, della sovrapposizione tra il rapporto professionale con Cleese e quello personale, che prima della fine della produzione si era già dissolto: la coppia aveva divorziato tenendone all’oscuro il cast.

In Italia è stata trasmessa da Jimmy nel 2007.

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

La prima stagione della serie tv Fawlty Towers è andata in onda in origine nel Regno Unito su BBC2 nel 1975.

In Italia è stata trasmessa da Jimmy nel 2007.

Vedi tutti i 6 episodi

Stagione 2

La seconda stagione della serie tv Fawlty Towers è andata in onda in origine nel Regno Unito su BBC2 nel 1979.

In Italia è stata trasmessa da Jimmy nel 2007.

Vedi tutti i 6 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito