Espandi menu

cerca
Star Wars: Gli ultimi Jedi

Regia di Rian Johnson vedi scheda film

Commenti brevi
  • Una porcheria. Un'offesa ai veri guerre stellari. E "i Jedi" o "il Jedi" non si possono sentire! Buffoni

    commento di il drugo
  • La saga continua con buona qualità e incassi giganteschi.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Accanimento critico nei confronti di quello che è invece un bel film

    leggi la recensione completa di LucyBlues
  • Che la forza sia con noi, perche' con lo sceneggiatore ed il regista, non c'e' mai stata ...

    leggi la recensione completa di STEVEMARTIN
  • Il VII era pieno di difetti ma comunque gradevole, questo grandioso. Rey è un'eroina favolosa, il film ha continui richiami al passato ma in chiave nuova, molte scene clou, appassionante ed esaltante. Brava la Dern. Il film si merita tutti i suoi incassi.

    commento di Honest
  • I limiti di Episodio 7 e di conseguenza della visione Abramsiana, trionfano in questa puntata interlocutoria, facendo mal sperare per il futuro... 5/6 BANALE

    leggi la recensione completa di luca826
  • Han Solo manca come il pane e Darth Vader rimane insostituibile. E mi fermo qui con i "cahiers de doléances", ma ci sarebbe tanto altro da dire. La sufficienza è pur sempre garantita da uno spettacolo all'altezza, ma sarebbe difficile affermare che va bene e basta così.

    commento di movieman
  • Il più grande maestro il fallimento è!

    leggi la recensione completa di champagne1
  • Ennesimo episodio, nessuna novità, formalmente ineccepibile ma freddo e incapace di trasmettere emozioni, se non ad un pubblico giovanile e a fans sfegatati

    commento di carloz5
  • Insomma, anche in questo caso un giudizio dicotomico: un 7 per uno spettacolo visivo e pirotecnico tutto sommato affascinante, un 3 per un episodio di una saga che con essa non ha niente a che fare, e che ne affossa lo spirito, travolge i protagonisti, violenta la storia e raggira i sognatori che si sono fatti ispirare per decenni.

    leggi la recensione completa di Souther78
  • L'ottavo capitolo della saga di Star Wars sarà ricordato non solo perché è l'ultimo film interpretato da Carrie Fisher, la mitica principessa Leia, ma anche per la grande rentrée di Mark Hamill nel ruolo di un Luke Sywalker invecchiato e disilluso.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Il bene e il male si scontrano e si fondono uno nell'altro sullo sfondo di prolungate, stucchevoli battaglie spaziali. Solo questo non puo' essere STAR WARS ...

    leggi la recensione completa di malkmus
  • Sembrerebbe che il ritorno dello Jedi coincida con l'impero che torna a colpire... ma invece no. Ed allora beati gli ultimi Jedi perché saranno primi al botteghino.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Passando da Marte e la via lattea tutta, imbellettata di mostriciattoli di ogni genere, tra cui Master Yoda, un nano incrocio tra Berlusconi con le orecchie tipo greemlings di Renzi e Spock , poi creature di ghiaccio, piccoli gufi, o robottini tondi come BB8, uomini di pelo come Chewbe, tipo me prima della ceretta, robot d'oro come C 3PO, uscito d

    leggi la recensione completa di gaiart
  • Il problema di questa nuova trilogia è la gestione della Forza. Poi si ride nei momenti sbagliati. Per il resto il film si fa vedere, ma nulla di più.

    commento di sfrisolo
  • Bene ma non benissimo... Ma chi se ne frega è Star Wars. Migliora rispetto all'episodio VII, piacevole senza troppo impegno.

    leggi la recensione completa di Stefano82
  • Episodio VIII è un vulcano di idee, sia sul piano della sceneggiatura che su quello visivo, che non spicca mai davvero il volo a causa di una narrazione che accusa forse l'assenza di J.J. Abrams, in grado di dare senso ad ogni pausa e successiva accelerazione per seguire una visione chiara di azione.

    leggi la recensione completa di Zagarosh
  • Preso atto che non si tratta più di pellicole ideate per divenire immortali, il capitolo VIII di Star Wars regala un fraseggio in crescendo, che guarda al passato senza esserne supino. Al passo coi tempi, anche nel rappresentare chi crede nel futuro dell’umanità, ormai circondato da chi vorrebbe seppellirlo, nel nome del potere assoluto.

    leggi la recensione completa di supadany
  • Si tinge di un vitale e minaccioso sottofondo rosso l'8° capitolo della saga fantascientifica creata da Lucas. Che riprende dinamismo, si concentra su 2 degli storici protagonisti, evitando le inutili prolisse vetrine commemorative del 7° deludente e puerile precedente episodio.

    leggi la recensione completa di alan smithee