Poli opposti

play

Regia di Max Croci

Con Luca Argentero, Sarah Felberbaum, Giampaolo Morelli, Tommaso Ragno, Grazia Schiavo, Anna Safroncik, Elena Di Cioccio, Riccardo Russo... Vedi cast completo

In streaming
  • Netflix
  • Chili
  • Wuaki
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Stefano Parisi e Claudia Torrini svolgono due lavori che, apparentemente, non potrebbero essere più distanti. Terapista di coppia lui, avvocato divorzista lei. L'amore non è al centro dei loro pensieri, ma è comunque innegabile che sia al centro delle loro vite. Il dottor Parisi cerca di riparare matrimoni in crisi, ma ha appena lasciato la moglie Mariasole, staccandosi anche dall'ingombrante suocero, il dott. Beck, famoso psicologo affetto da irriducibile narcisismo. Claudia, mamma single del piccolo Luca, è l’implacabile avvocato Torrini, il peggiore degli incubi per i mariti delle sue clienti. Due poli opposti che entrano in conflitto sin dal primo incontro. Ma le cose cominciano a cambiare quando il piccolo Luca chiede di andare in terapia con il dottor Parisi. Stefano e Claudia si renderanno presto conto che, forse, è inutile lottare contro le leggi della fisica.

Note

Come il genere vuole, tutto il film è incentrato quasi esclusivamente sui due attori, Luca Argentero e Sarah Felberbaum, che sorprende per alcuni tocchi di grazia interpretativa, come quando cerca di cantare la meravigliosa canzone Cocktail d’amore scritta anche da Cristiano Malgioglio. Il resto del cast è un po’ sacrificato, se non, al contrario, animato da personaggi eccessivi (il padre di Claudia). Ma Poli opposti ha una sua coerenza linguistica. Dall’inizio alla fine.

Commenti (3) vedi tutti

  • Il film è girato discretamente e si lascia guardare, non perdendosi eccessivamente in momenti smielati e risultando superiore alla media italiana recente sul genere. Non è abbastanza però per la sufficienza (anche se non ci va lontano). Mi aspettavo molto peggio.

    commento di silviodifede
  • Ultimamente la Fehlberbaum e' sempre in parti sdolcinate e direi che ci sguazza benone anche per l'avvenenza,ovviamente c'e' anche il contr'Altare con la Safroncik (in questo caso) e aggiungiamo anche un'accattivante Di Cioccio ma e' proprio il Film che non funziona e non ha nessun sussulto (tranne quando arrivano le 3 citate Attrici ...)!voto.0

    commento di chribio1
  • Se Luca Argentero è un attore, allora lo possono proprio fare tutti. Voto 0 ma da!!!

    commento di ILDIODELLERECENSIONI
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mc 5 di mc 5
2 stelle

Premesso che il film non mi è piaciuto per niente, qui non si tratta di giudicare se è bello o brutto, ma essere consapevoli della sua inutile presenza nel panorama dei prodotti italiani. Che cinema è -infatti- un cinema che non ha vergogna nel mostrarsi impunemente in tutta la sua ruffianissima piacioneria che potrà essere colta a pieno e recepita solo da un pubblico… leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

LorCio di LorCio
6 stelle

Diffidare sempre delle sceneggiature scritte a dodici mani; ma capire perché siano state redatte da sei teste. Forse perché Poli opposti è un film di produzione molto studiato, molto ragionato, molto programmato, forse troppo, che risponde a due esigenze, l’una commerciale e l’altra più stilistica. La prima è portare al cinema i principali fruitori… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Julia1994 di Julia1994
7 stelle

Lui, Stefano, adora il mare, la Juventus, il vino rosso e la fiorentina alla brace, e nella vita fa il terapista per coppie in crisi. Lei, Claudia, preferisce la montagna, è romanista, vegetariana e ama il vino bianco. Fa l'avvocato divorzista. Stefano e Claudia, rispettivamente interpretati da Luca Argentero e Sarah Felberbaum, sono, è evidente, due poli opposti.   Per uno… leggi tutto

1 recensioni positive

2019
2019
Trasmesso il 2 luglio 2019 su Rai Movie
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 1 maggio 2018 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Lei è un'avvocatessa divorzista, single con figlio a carico, inviperita contro il genere maschile; lui è un terapista di coppia e salva matrimoni di mestiere, pur essendo scapolo. Si incontrano, si scontrano, si detestano, si innamorano.   Attivo fin dalla metà degli anni Novanta con una lunga serie di cortometraggi, Max Croci approda solamente nel 2015 al suo primo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2016
2016
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 14 voti
vedi tutti

Recensione

Julia1994 di Julia1994
7 stelle

Lui, Stefano, adora il mare, la Juventus, il vino rosso e la fiorentina alla brace, e nella vita fa il terapista per coppie in crisi. Lei, Claudia, preferisce la montagna, è romanista, vegetariana e ama il vino bianco. Fa l'avvocato divorzista. Stefano e Claudia, rispettivamente interpretati da Luca Argentero e Sarah Felberbaum, sono, è evidente, due poli opposti.   Per uno…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
5 stelle

In tutto il marasma di commediole e commediacce che siano, che l’Italia sforna a tamburo battente, riuscire ad incantare, per non parlare di sorprendere, uno spettatore, è compito arduo e impossibile ai più, che poi le idee sembrano esserci quello è innegabile, resta sotto accusa la banale ovvietà della messa in scena e la scelta degli attori non propriamente…

leggi tutto
Recensione

Recensione

mc 5 di mc 5
2 stelle

Premesso che il film non mi è piaciuto per niente, qui non si tratta di giudicare se è bello o brutto, ma essere consapevoli della sua inutile presenza nel panorama dei prodotti italiani. Che cinema è -infatti- un cinema che non ha vergogna nel mostrarsi impunemente in tutta la sua ruffianissima piacioneria che potrà essere colta a pieno e recepita solo da un pubblico…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

LorCio di LorCio
6 stelle

Diffidare sempre delle sceneggiature scritte a dodici mani; ma capire perché siano state redatte da sei teste. Forse perché Poli opposti è un film di produzione molto studiato, molto ragionato, molto programmato, forse troppo, che risponde a due esigenze, l’una commerciale e l’altra più stilistica. La prima è portare al cinema i principali fruitori…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

cinema78 di cinema78
1 stelle

Il film sembra una brutta copia di quelle commedie americane che tanto ci piacciono ma che purtroppo non riescono a rimanere nei nostri ricordi.Nel caso di " Poli opposti" il risultato è ancora peggiore in quanto lo spettatore ha la sensazione di trovarsi in un banalissimo innamoramento tra due persone dai caratteri diversi ma che poi si ritrovano quasi in tutto.Certo la storia può…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

È quasi commovente che ci sia ancora qualcuno in Italia che nel 2015 cerchi di realizzare una screwball comedy. E che il segreto della sua riuscita stia nel farlo apertamente, senza complessi. In questo senso l’esordio nel lungometraggio di Max Croci, con alle spalle una lunga lista di corti, non si fa mancare nulla. Scritto a 16 mani (troppe?) da un soggetto di Gianluca Ansanelli e Tito…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Uscito nelle sale italiane il 5 ottobre 2015
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito