Sotto una buona stella

play

Regia di Carlo Verdone

Con Carlo Verdone, Paola Cortellesi, Tea Falco, Lorenzo Richelmy, Eleonora Sergio, Simon Blackhall Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • RakutenTv
  • Google Play
  • Chili
In STREAMING

Trama

Nell'arco di due giorni Federico Picchioni (Carlo Verdone), un ricchissimo broker, perde il lavoro e l'ex moglie, che si è sempre occupata di crescere i due figli da quando hanno divorziato. Improvvisamente si ritrova a doversi occupare dei ragazzi, a cui in passato ha dato solo sostegno economico e con i quali ha avuto rapporti sporadici e superficiali. Mentre in famiglia padre e figli cominceranno pian piano a conoscersi, nella vita dei Picchioni entrerà Luisa (Paola Cortellesi), una nuova vicina di casa dai mille problemi che lavora come tagliatrice di teste.

Note

Niente da dire: anche in "Sotto una buona stella", così come nel precedente "Posti in piedi in paradiso", uno dei suoi film in assoluto più riusciti, Carlo Verdone dimostra di essere il solo autore di commedia capace di elaborare i conflitti del vivere comune, da quelli economici a quelli familiari. Al contrario di altri cinecomici non disdegna le “crisi”, anzi le affronta con una forza propulsiva che se lasciata libera non fa prigionieri ed è (ancora) irresistibile. Dove il film risulta più debole è invece nel quadro d’insieme, nello sviluppo psicologico dei due ragazzi e nelle dinamiche domestiche, le quali, complice una casa che voleva essere algida e sembra invece soprattutto posticcia, rimandano troppo a quelle di una sitcom.

Commenti (8) vedi tutti

  • Film da spaccare in due: tediose le situazioni con i figli, portate avanti malissimo e con un Richelmy sempre più oggetto misterioso. Le cose cambiano radicalmente quando Verdone interagisce con la Cortellesi: nulla di trascendentale, ma almeno una commedia che con lei diventa vivace e anche godibile.

    commento di silviodifede
  • Sarà che Verdone crea aspettative ma davanti a questo film mi verrebbe da dire che ci vorrebbe una nuova categoria per queste "commedie" che non fanno ridere.

    commento di Pasquino
  • Commedia agrodolce.Senza infamia e senza lode.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Film incolore sbagliato sotto tutti i punti di vista, dall'insistenza nell'uso degli interni, al livello modestissimo delle gags passando per il buonismo che fa da filo conduttore all'intera vicenda. Forse il peggior film di sempre per Verdone.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Verdone è sempre più bravo, qua però non tutto lo segue, per qualità.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • normale simpatico , tipico film modello verdone

    commento di raimea
  • A me è piaciuto, Verdone sempre molto bravo.

    commento di Laura82
  • non e' bruttissimo ma e' uno dei soliti film italiani che uscito dalla sala va nel dimenticatoio..evitabile da bambini il bacio finale

    commento di zooooomk3
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

EightAndHalf di EightAndHalf
4 stelle

Entrare a patti con lo stereotipo, il buonismo, l'assenza di buona (e sana) cattiveria. Verdone recita, la Cortellesi recita, gli altri fanno finta di recitare, in questa nuova commedia tutta simpatica e allisciata che vuole dare un altro ritratto di un'Italia sconvolta dalla disoccupazione e dalla perdita dei valori, dopo il mediocre Posti in piedi in Paradiso. In particolare Tea Falco, che… leggi tutto

7 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Federico Picchioni ha divorziato dalla moglie, quando i loro figli erano ancora piccoli,tuttavia non ha mai fatto mancare appoggio economico alla famiglia,ma sempre fisicamente assente, perché troppo preso dal suo lavoro di manager in una holding finanziaria.L'improvvisa morte della ex moglie e uno scandalo finanziario che lo riduce sul lastrico,rompono l'equilibrio e scompaginano la… leggi tutto

13 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

hallorann di hallorann
8 stelle

Dove eravamo rimasti? Al Verdone patetico e frustrato diretto da Paolo Sorrentino. Nei primi minuti di SOTTO UNA BUONA STELLA sembra di rivedere quel personaggio con simili tragicità ma un telefono (di ultima generazione) comincia a riportarci sui binari dei tòpoi verdoniani. Questi ultimi ci sono tutti, una manna per noi fan. Federico Picchioni perde il lavoro a causa delle malefatte del suo… leggi tutto

7 recensioni positive

2020
2020

Recensione

mmciak di mmciak
6 stelle

"Sotto una buona stella" diretto nel 2015 da Carlo Verdone, devo dire che mi ha lasciato perplesso. La storia racconta che Federico Picchioni , un ricchissimo broker, nell'arco di due giorni perde il lavoro e l'ex moglie, che si è sempre occupata di crescere i due figli da quando hanno divorziato. Improvvisamente si ritrova a doversi occupare dei ragazzi, a cui in passato ha…

leggi tutto
Recensione

Maggio 2020

LorismaL di LorismaL

Consueta Playlist con le visioni dell'ultimo mese.   Solito appunto... Serie TV concluse: - 1a Scrubs; - 5a House of Cards.

leggi tutto
Playlist

Recensione

rflannery di rflannery
5 stelle

Film numero 24 di Carlo Verdone che dirige e sceneggia una commedia sentimentale solo per alcuni versi davvero divertente. Si parte, con una certa sorpresa, in pieno dramma: durante la festa di compleanno della nuova compagna, Gemma, il manager Federico Picchioni riceve la notizia del malore occorso alla ex moglie. Arrivato in ospedale, non potrà fare altro che cominciare a occuparsi dei…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2018
2018

Recensione

Furetto60 di Furetto60
5 stelle

Federico Picchioni ha divorziato dalla moglie, quando i loro figli erano ancora piccoli,tuttavia non ha mai fatto mancare appoggio economico alla famiglia,ma sempre fisicamente assente, perché troppo preso dal suo lavoro di manager in una holding finanziaria.L'improvvisa morte della ex moglie e uno scandalo finanziario che lo riduce sul lastrico,rompono l'equilibrio e scompaginano la…

leggi tutto
2017
2017

Recensione

lamettrie di lamettrie
7 stelle

Un filmetto abbastanza divertente e istruttivo, mai pesante e decisamente godibile. Sembra un film tv, ma rispetto ai prodotti per la televisione, questo vanta due differenze: tutti recitano dalla sufficienza in su, compresi i tanti comprimari; è un prodotto vero, che non dice balle. Tutto lo schifo che ci può essere e che c’è, in merito a ciò di cui tratta, lo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2016
2016

Recensione

tobanis di tobanis
5 stelle

Anche in questo Verdone minore, ci sono comunque 2-3 scene che meriterebbero una visione, tra tutte, le cure pediatriche alla vicina. Il film passa per commedia, ma per larga parte è drammatico, senza se e senza ma; Verdone attore mi pare sempre più bravo, ma purtroppo non si può dire lo stesso del contorno (la Cortellesi cerca di impegnarsi, però), e per dirla tutta,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2015
2015
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

supadany di supadany
5 stelle

Dunque, la seconda vita cinematografica di Carlo Verdone la trovo abbastanza interessante (per mettere un punto di partenza dico “Ma che colpa abbiamo noi” (2002) che arrivava dopo anni di lavoro continuo con Vittorio Cecchi Gori), non priva di escursioni banali, ma spesso votata ad una ricerca (tranne “Grande, grosso e … Verdone” (2008)) per offrire qualcosa in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

scandoniano di scandoniano
7 stelle

Federico fa il broker. Guadagna bene e si è rifatto una (bella) vita. La morte della moglie e la perdita del lavoro lo costringono a convivere con la sua nuova fiamma e i due figli, Nicolò e Lia, oltre che con la figlia di quest’ultima Aicha. Il rapporto in casa diviene impossibile da gestire (se ne scappa persino la governante!). L’incontro con la stramba vicina…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 13 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

cinema78 di cinema78
5 stelle

Uno dei film più gradevoli di Verdone che con la Cortellesi trova la sua migliore partner- movie dell'ultimo periodo. Forse non è proprio perfetto in tutto ma il film riesce a coniugare una storia sicuramente non banale con un linguaggio fluido e comprensibile allo spettatore medio.

leggi tutto
Recensione
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2014
2014

Recensione

brianwilson di brianwilson
6 stelle

Dietro la solita forma commedia, Verdone riflette sul nostro quotidiano e racconta la crisi contemporanea. Economica e di valori. Si ride (qualche volta amaro) sulle disavventure di un uomo di mezza età con qualche rimorso sul groppone (l'abbandono familiare), che da un giorno all'altro vede la sua vita ribaltata. Perde il lavoro e  muore la sua ex moglie, ritrovandosi così…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito