Trama

Lisa Johnson rivive continuamente il giorno del suo sedicesimo compleanno. Lei e la sua famiglia sono morti nel 1986 e sono condannati a vivere nella loro abitazione e a ripetere per l'eternità il giorno in cui sono stati massacrati. Mentre i genitori e il fratellino non si rendono conto di aver compiuto gli stessi gesti migliaia di volte, Lisa è l'unica ad aver coscienza della loro condizione e a tentare inutilmente di scappare dalla casa. Mentre cerca di dar senso a quello che vive, Lisa si sente come perseguitata da una presenza. Si tratta di Olivia, sua coetanea che nel presente vive con la sua famiglia nell'abitazione. Le due ragazze stabiliscono presto un particolare legame e Lisa spesso ha la possibilità di essere ospitata nel corpo di Olivia. Così facendo, scopre che l'abitazione un tempo apparteneva a un serial killer che rapiva e uccideva giovani adolescenti per bruciarne i resti in una piccola stanza forno. Trasformatosi in un potente spirito maligno, il serial killer continua ad agire indisturbato impossessandosi dei corpi di gente viva. Dopo aver realizzato che anche la sua famiglia è stata da lui massacrata, Lisa teme che lo stesso destino tocchi ad Olivia e ai suoi cari.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Lisa scopre con sgomento che sta vivendo da un po' di tempo la stessa giornata: sveglia con un messaggio dal fratellino tramite walkie talkie, il padre armeggia con la macchina in garage perchè non ne vuole sapere di partire, a pranzo ci sono maccheroni al formaggio, la madre le dice di fare il bucato e si accorge che mancano vestiti, a cena polpettone e tutti riuniti a vedere una puntata… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Vincenzo Natali, classe '69, canadese di origini palesemente e quasi sfacciatamente italiane, è il regista del notissimo The Cube, oggetto di culto per tutti gli appassionati di horror. Un pò in sordina nei film che hanno seguito questo suo cervellotico exploit dirompente, Natali è pressoché sempre rimasto nei limiti delle tematiche fantasy/horror, ed è tornato a farsi notare con il buon… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2013
2013
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Lisa scopre con sgomento che sta vivendo da un po' di tempo la stessa giornata: sveglia con un messaggio dal fratellino tramite walkie talkie, il padre armeggia con la macchina in garage perchè non ne vuole sapere di partire, a pranzo ci sono maccheroni al formaggio, la madre le dice di fare il bucato e si accorge che mancano vestiti, a cena polpettone e tutti riuniti a vedere una puntata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Vincenzo Natali, classe '69, canadese di origini palesemente e quasi sfacciatamente italiane, è il regista del notissimo The Cube, oggetto di culto per tutti gli appassionati di horror. Un pò in sordina nei film che hanno seguito questo suo cervellotico exploit dirompente, Natali è pressoché sempre rimasto nei limiti delle tematiche fantasy/horror, ed è tornato a farsi notare con il buon…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

FrancescaEva90 di FrancescaEva90
6 stelle

Qualche idea originale e una buona fotografia. Un film che vale la pena guardare. Probabilmente l'attrice principale è la pecca più grande della pellicola, poco nella parte e poco credibile. Ottimi gli attori di contorno e coprotagonisti. Peccato qualche piccola caduta di stile nel finale che poi rende prevedibile l'esito della trama. Comunque qualche buona sequenza e tanta buona volontà. 

leggi tutto
Recensione
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito