Trama

Vittorio è da tempo il factotum di un industriale senza scrupoli. Rimasto ferito in un tentativo di rapina decide di comprare una pistola. Qualche tempo dopo uccide un malvivente e diventa per qualche giorno una specie di eroe negli ambienti della ricca borghesia milanese. Ma subito dopo viene abbandonato da tutti, compreso l'industriale per il quale si era prestato a ogni sorta di traffici. Decide allora di vendicarsi.

Note

Film troppo dichiaratamente a tesi, ma insolito nel panorama italiano dell'epoca: tensione un po' in sordina, qualche didascalismo di troppo, ma Manfredi è sobrio e convicente.

Commenti (6) vedi tutti

  • Un buon dramma d'impegno sociale con venature thriller.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Il soggetto non era male - voleva andar oltre il "Giustiziere della notte", a cui sicuramente la scrittura si è ispirata. Peccato però per questo Manfredi, mai in parte, preso nelle sue solite tipiche macchiette - l'uomo mite fuori posto, in ambito sociale, professionale e sessuale. Il film comunque intrattiene, inquieta e fa pensare! 6 e 1/2

    leggi la recensione completa di LoLori
  • un film amaro,dall'ambientazione cupa.malgrado alcuni difetti della sceneggiatura,lascia il segno.manfredi drammatico è indimenticabile.malinconica colonna sonora del maestro morricone.

    commento di hank
  • stupenda l'ambientazione milanese.

    commento di kkk
  • Buon film, eccezionale manfredi. Il finale lascia di stucco, inaspettato, sorprendente, forse un pò troppo irrealista.

    commento di fenisio
  • Bel film sulla scia del borghese piccolo piccolo.Manfredi super

    commento di antonio de curtis
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

LoLori di LoLori
6 stelle

"Eccezionale Manfredi" leggo dai commenti dei più... aggiungete almeno "a tratti" - perché è piuttosto fuori luogo quella sua recitazione, la sua macchietta, lo scanzonato, impacciato "Solito Ignoto" che tanto amiamo... Per la seriosità e drammaticità del soggetto, si sarebbe stsato auspicabile una recitazione molto più consona - e lui ne era… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

GoonieAle di GoonieAle
7 stelle

Negli anni 70 l'Italia attraversava un periodo difficile per quanto riguarda la violenza urbana, la sicurezza dei cittadini, ecc.ecc. ( 40 anni dopo è cambiato qualcosa?); il cinema diceva la sua con Castellari, Monicelli e tanto cinema b e questo "Giocattolo" uscì sul finire di quegli anni, magari in ritardo ma con un messaggio forte e chiaro, ed un magnifico Nino Manfredi. Il… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

lamettrie di lamettrie
4 stelle

Non un bel film. Sfruttava tantissimo, nel ’79, il clima di angoscia dovuta al terrorismo. In più sfrutta l’immaginario della ragazza lasciva che si concede a uomini maturi, che in particolare dopo il ’68 infiammava istinti morbosi. Due temi che anche oggi avrebbero un appeal, se non fossero sviluppati in modo abbastanza commerciale, assecondando i clichè di… leggi tutto

2 recensioni negative

2020
2020
Trasmesso il 22 novembre 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 15 ottobre 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 16 maggio 2020 su Rai Storia

Recensione

lamettrie di lamettrie
4 stelle

Non un bel film. Sfruttava tantissimo, nel ’79, il clima di angoscia dovuta al terrorismo. In più sfrutta l’immaginario della ragazza lasciva che si concede a uomini maturi, che in particolare dopo il ’68 infiammava istinti morbosi. Due temi che anche oggi avrebbero un appeal, se non fossero sviluppati in modo abbastanza commerciale, assecondando i clichè di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2019
2019

Recensione

GoonieAle di GoonieAle
7 stelle

Negli anni 70 l'Italia attraversava un periodo difficile per quanto riguarda la violenza urbana, la sicurezza dei cittadini, ecc.ecc. ( 40 anni dopo è cambiato qualcosa?); il cinema diceva la sua con Castellari, Monicelli e tanto cinema b e questo "Giocattolo" uscì sul finire di quegli anni, magari in ritardo ma con un messaggio forte e chiaro, ed un magnifico Nino Manfredi. Il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2018
2018

Recensione

micky66 di micky66
8 stelle

Il film: "Il giocattolo" forse dopo: "Il padre di famiglia" e' a mio parere il migliore di Nino Manfredi. Ma risulta bella anche la trama col finale. Il momento conclusivo, appunto, dove la moglie del protagonista, viene uccisa dalla pistola (giocattolo cioè) per un incidente, ti spiazza e lascia una giusta morale dietro di sé. Manfredi ha, a modesto personale parere, una…

leggi tutto
2017
2017
Trasmesso il 18 aprile 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 5 febbraio 2017 su Rai Movie
2016
2016
Trasmesso l'11 maggio 2016 su Rai Movie
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

LoLori di LoLori
6 stelle

"Eccezionale Manfredi" leggo dai commenti dei più... aggiungete almeno "a tratti" - perché è piuttosto fuori luogo quella sua recitazione, la sua macchietta, lo scanzonato, impacciato "Solito Ignoto" che tanto amiamo... Per la seriosità e drammaticità del soggetto, si sarebbe stsato auspicabile una recitazione molto più consona - e lui ne era…

leggi tutto
Trasmesso il 24 gennaio 2016 su Rai Movie
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

wang yu di wang yu
6 stelle

Un uomo intrappolato in una vita noiosa è affascinato dalle armi cerca di combattere per trovare la sua via d'uscita. Il film  è drammatica e pessimista e anche ben recitato.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 29 novembre 2015 su Rai Movie
2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto
2012
2012
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito