Espandi menu
cerca

Trama

Anna lavora come donna delle pulizie al Saint Ange, un orfanotrofio semi-abbandonato. Quando improvvisamente comincia ad avvertire oscure presenze, inizia a indagare e si rende conto che i bambini erano sottoposti a terribili atrocità.

Note

Per voler essere troppo “artistico”, Laugier trascura il ritmo e il film risulta lezioso, noioso, non fa mai paura. Col rischio che lo spettatore, non catturato dalla suspence, faccia attenzione alla trama (prevedibile, come sempre) e capisca subito dove si va a parare.

Commenti (7) vedi tutti

  • brutto come poki, anche se e il genere di film che mi piace, ma questo e troppo misero di attori e di trama

    commento di danandre67
  • imperfetto, con qualche risvolto prevedibile, ma cmq affascinante. ledoyen brava, doillon bravissima.

    commento di redrum80
  • Un film che è una vera schifezza , noioso dall'inizio alla fine!!!

    commento di XANDER
  • Ke film brutto! Non mi è piaciuto x niente..non fa mai risaltare dalla sedia e sembra non avere nè capo e nè coda. Un film piatto.

    commento di Gabriele80
  • Ottimo! E' una boccata d'ossigeno! Anche se alcuni elementi sono un pò prevedibili, il film affascina, inquieta e spaventa; belli poi i personaggi, soli, innocenti e violati. L'ultima mezz'ora è travolgente.

    commento di wheaton
  • voto 7!!

    commento di pol
  • Film decisamente interessante con una interprete davvero molto brava (Virginie Ledoyen). Bella la colonna sonora e davvero di grande effetto l'ambientazione. Misterioso quanto basta, se non di più.

    commento di scream
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Alpi francesi, 1958. La giovane Anna arriva a Saint Ange, orfanotrofio in smobilitazione. I bambini vanno via, e la ragazza rimane sola con la vecchia cuoca, la direttrice e un’ultima ospite pazza, rimasta lì negli anni. Anna, maltrattata e violentata dai padroni precedenti, è incinta e cerca di nascondere la sua gravidanza. Ma nel frattempo cominciano ad avvenire strani fenomeni, legati… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni
Recensioni
2022
2022

Recensione

FedeErra di FedeErra
6 stelle

Nella sua traccia sognante, il film conserva una grande imperturbabilità mista a un senso di profonda tragedia, sotto un trionfo visivo/architettonico dal fascino gelido e spettrale. Pascal addensa componenti emotive e surreali, manifesta le affezioni e le rimembranze del passato e si perde- quasi inconsapevolmente- in un microcosmo femminile popolato da anime candide e maschere di…

leggi tutto
Recensione
2017
2017
2014
2014

Recensione

Utente rimosso (Luke Vacant) di Utente rimosso (Luke Vacant)
4 stelle

Eccessivamente troppo artistico. Non sarebbe neanche una colpa in verità, ma il film soffre di una trama non così esaltante e quindi non vi è una vera e propria scappatoia che tenga alta l'attenzione. L'insieme è noiosetto, monocorde. Il finale si affida troppo alla ricostruzione personale dello spettatore. Bruttino.

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

MartinaGunner di MartinaGunner
4 stelle

Le aspettative che mi ero fatta dopo aver letto la trama ahimè non sono state pienamente soddisfatte. La storia c'è ma a tratti risulta prevedibile. Nei momenti di suspance l'attenzione dell'attore viene portata fino allo stremo per poi lasciare un senso di incompiutezza. Unica nota positiva a mio avviso la Ledoyen. Voto 2 stelline.

leggi tutto
Recensione
2010
2010
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2008
2008

French Frayeur

joseba di joseba

"Le peculiarità dell'horror d'Oltralpe sono principalmente tre: il carattere derivativo, debitore in special modo dello slasher e dei suoi codici; il concept visuale estetizzante, che ha metabolizzato le…

leggi tutto
2007
2007

Recensione

GREENY di GREENY
6 stelle

E' sostanzialmente un thriller-horror psicologico 'di seconda fascia',che ingrossa il filone che fà riferimento a films quali 'The others','Il sesto senso' ecc...Il problema è che ci mette + di metà durata 'ad ingranare' e a prendere una direzione ben definita ed inoltre alla fine risulta un pò troppo 'inamidato','algido','distaccato' per poter coinvolgere abbastanza (almeno per quanto mi…

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Recensione

bradipo68 di bradipo68
4 stelle

Strano film con un protagonista assoluto,l'orfanotrofio Saint Ange,a dir poco inquietante con i suoi freddi stanzoni e i suoi asettici bagni, e una storia assolutamente prevedibile con tutto l'armamentario di visioni e rumori.La confezione è eccellente,cosi'come brave sono le protagoniste,ma il film si trascina abbastanza stancamente e noiosamente verso l'atteso colpo di coda finale che…

leggi tutto
Recensione

Recensione

maxwellego di maxwellego
4 stelle

Dietro un bel horror thriller di facciata si cela un film senza capo ne coda che neanche un buon montaggio ed un appropriato uso della fotografia, come sono maestri i francesi, riesce a mitigarne la delusione. Non c'è storia!

leggi tutto
Recensione

Recensione

sgneps80 di sgneps80
6 stelle

Film con fotografia e ambientazioni veravente notevoli. Le stanze, soprattutto i bagni, del collegio sono proprio quelle in cui non ci augureremmo mai di dover entrare, l'atmosfera è veramente suggestiva. Scarna invece è la storia...pochi i collegamenti tra gli eventi e i personaggi; cosa sono quei disegni e su quelle schede cosa c'è scritto?? Lascia un non so che di sospeso o di incompreso,…

leggi tutto
Recensione

Recensione

fabius81 di fabius81
4 stelle

Una complessa tela di allusioni che danno frutto ad una chiave di lettura del film piuttosto vaga.Situazioni interrotte da inquadrature pressochè inutili e momenti in cui tutto sembra essere sepre più contorto, rendono il film pesante e noioso.Per non parlare del finale che lascia davvero con un pugno di mosche in mano!

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

Tetsuo di Tetsuo
4 stelle

Basta non se ne puo più di bambini che appaiono e scompaiono, gravidanze non proprio desiderate e di lunghi corridoi isolati di altrettanto loschi posti con molti scheletri nell'armadio. Vedere questo Saint Ange è ripercorrere un lungo e continuo deja-vu di un ora e mezza girato con ritmo catatonico e senza l'umiltà ne di sporcarsi con il gore ne di creare belle situazioni di suspance, ma…

leggi tutto
Recensione

Recensione

superficie 213 di superficie 213
6 stelle

Onesto film di genere che arriva dalla Francia - prodotto da Chris Gans - che ha dalla sua una buona messa in scena ed un'ottima fotografia. Il giovane ed esordiente regista Pascal Laugier gira con gusto,con forte senso estetico e riesce a creare una bella atmosfera,grazie al buon uso dei piani sequenza e di una colonna sonora davvero ben fatta... peccato che il film non riesca a fare paura…

leggi tutto
Recensione

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Alpi francesi, 1958. La giovane Anna arriva a Saint Ange, orfanotrofio in smobilitazione. I bambini vanno via, e la ragazza rimane sola con la vecchia cuoca, la direttrice e un’ultima ospite pazza, rimasta lì negli anni. Anna, maltrattata e violentata dai padroni precedenti, è incinta e cerca di nascondere la sua gravidanza. Ma nel frattempo cominciano ad avvenire strani fenomeni, legati…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito