Trama

Commenti (2) vedi tutti

  • Citare a confronto richiami a I Miserabili o a Umiliati e Offesi si può, ma sembra un po’ eccessivo.Lo sfondo sociale, le problematiche legate a tempi e luoghi della miseria si avvertono conditi di un certo artificio che a volte sfuma in retorica.

    leggi la recensione completa di yume
  • Voto 8 Esemplare

    commento di luca826
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

yume di yume
6 stelle

“I capolavori non si programmano” scrive Aldo Tassone nel Castoro parlando dell’impegno profuso da Kurosawa per un film che, in fin dei conti, delude sotto vari aspetti. Vero, ma a volte serve anche dimostrare al mondo e a sé stessi di non essere divinità, forse. Dunque stavolta Kurosawa ha voluto scalare il cielo e, come i Titani, ha fatto un ruzzolone. Ma… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2020
2020

What's Up, Doc?

mck di mck

Dedicato agli evasori/frodatori fiscali che adesso donano, tipo il priapico batrace tritacco. Dedicato a chi per anni, lustri e decenni ha tagliato i fondi alla sanità pubblica, e adesso dona, tipo…

leggi tutto
2017
2017
2016
2016
2015
2015

Nudi alla meta

End User di End User

In "Full Monty" sono costretti a spogliarsi. In "Tootsie" a cambiare sesso. In "Risorse umane" i figli che hanno studiato si ritrovano a dover licenziare i padri che si sono svenati per farli studiare. In "Tutta la…

leggi tutto
2013
2013
Trasmesso l'8 settembre 2013 su Rai Movie
2012
2012

Recensione

sokurov di sokurov
10 stelle

Dovrebbe essere un must per ogni medico neolaureato. Capolavoro per recitazione, scene, tocco onirico, drammatizzazione della quotidianità nella malattia, confronto tra ambizione e realtà. 10/10 E se a Tassone non è piaciuto, non me ne ...

leggi tutto
2010
2010

Recensione

yume di yume
6 stelle

“I capolavori non si programmano” scrive Aldo Tassone nel Castoro parlando dell’impegno profuso da Kurosawa per un film che, in fin dei conti, delude sotto vari aspetti. Vero, ma a volte serve anche dimostrare al mondo e a sé stessi di non essere divinità, forse. Dunque stavolta Kurosawa ha voluto scalare il cielo e, come i Titani, ha fatto un ruzzolone. Ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2006
2006

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Kolossal da camera, o da camerata, di Kurosawa, che aspirava a un film eccezionale e definitivo in tutti i sensi, anche per la durata fluviale (tre ore), nonché per l'interpretazione iconica di Toshiro Mifune. «Ma forse» ha giustamente commentato Tassone «i capolavori non si programmano, bisogna sempre lasciare una porticina aperta al caso». E infatti "Barbarossa" è tutt'altro che un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2005
2005

Recensione

truffaut di truffaut
8 stelle

Geniale ricognizione di Kurosawa nel Giappone del XIX secolo. Un grande Mifune nei panni di un medico dai modi bruschi ma dalla grande umanità. Lezioni di vita

leggi tutto
Recensione
2002
2002
locandina
Foto
1965
1965
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito