Espandi menu
cerca

Trama

Un’opera sulla storia e sulla follia del potere, ma anche sulla poetica del cinema, che trasporta lo spettatore in un limbo dantesco dove vagano Josif Stalin, Benito Mussolini, Adolf Hitler e Winston Churchill tra animazioni digitali e materiali di repertorio.

Commenti (5) vedi tutti

  • "E 'un evento comune che mostra uomini grandiosi guidati dalla vanità finire nella pattumiera della storia" parola di Sokurov

    leggi la recensione completa di yume
  • Sokurov torna alle sue grandi ossessioni: la storia e il potere, dove la prima trascolora qui in una fiaba ambientata nell’Aldilà che guarda alla Divina Commedia e ha per protagonisti alcuni personaggi del ‘900: Stalin, Hitler, Mussolini, Churchill. Un film visionario, grottesco e inquieto sulla follia del Potere, molto interessante e affascinante.

    commento di Antonio_Montefalcone
  • Presentato l’anno scorso a Locarno, e tuttora visibile in alcune sale italiane è questo "Fairytale - una fiaba", l’ultima pellicola di Alexandr Sokurov, curioso film di soli 78 minuti, collage di documenti fotografici e spezzoni di filmati d’archivio sugli uomini più potenti del ‘900.

    leggi la recensione completa di laulilla
  • Efficace nel ricreare un'affascinante atmosfera onirica del limbo, ma un po' noiosetto.

    leggi la recensione completa di mgcgio
  • Una visionaria riflessione sulla banalità del potere.

    leggi la recensione completa di George Smiley
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

laulilla di laulilla
8 stelle

La pellicola, che non è, né vuole essere, un documentario, è soprattutto una fantastica rappresentazione – per lo più attraversata di ironica intelligenza – sulla banalità e sulla meschinità del potere, che idealmente ci riconduce ai temi cari al regista, alla sua “tetralogia”, ma anche ad “Arca Russa”, di cui sembra… leggi tutto

6 recensioni positive

2023
2023

Recensione

yume di yume
9 stelle

Due anni di lavoro per realizzare un film che parla di Storia come fosse una fiaba per "accedere all'anima di chi manda a morte le persone", creando un mosaico di tutti gli istanti rivelatori dietro le maschere. Sokurov torna alla grande Storia perché sa che l’impegno dell’Arte è soprattutto impegno civile. Non giudica mai, mette in scena e tanto basta.…

leggi tutto

Recensione

laulilla di laulilla
8 stelle

La pellicola, che non è, né vuole essere, un documentario, è soprattutto una fantastica rappresentazione – per lo più attraversata di ironica intelligenza – sulla banalità e sulla meschinità del potere, che idealmente ci riconduce ai temi cari al regista, alla sua “tetralogia”, ma anche ad “Arca Russa”, di cui sembra…

leggi tutto

Recensione

mgcgio di mgcgio
7 stelle

I fantasmi di Stalin, Hitler, Mussolini e Churchill stanno in una specie di limbo, alle porte del paradiso, in attesa di essere accolti da Dio. Esteticamente, il film è pienamente riuscito. Dall'inizio alla fine, riesce a trasmettere davvero la sensazione di fantasmi all'oltretomba in attesa dell'apertura delle porte del cielo. I vari Stalin e compagnia passano il tempo a borbottare…

leggi tutto
Recensione

Recensione

George Smiley di George Smiley
10 stelle

In un limbo imprecisato e senza tempo, Churchill, Stalin, Hitler e Mussolini vagano senza meta, passano il tempo discorrendo senza costrutto tra di loro, cercano di sbirciare attraverso le porte del Paradiso e attendono, sempre più disillusi, che Dio o chi per lui si decida a giudicarli. Ognuno di loro è frammentato in varie immagini di sè stesso, ciascuna rappresentante una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2022
2022
Uscito nelle sale italiane il 19 dicembre 2022
locandina
Foto

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

TFF 40 - FUORI CONCORSO  AL Festival di Torino numero 40 viene riproposto, dopo la prima presentazione a Locarno, l'ultima eccentrica e magistrale fatica di Alexandr Sokurov, che rielabora materiale d'archivio riguardante soprattutto alcuni uomini cardine a cui sono legate le principali tragedie o sconvolgimenti del '900. Ecco allora che alle figure di Hitler, a cui Sokurov aveva…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

Ora è da vedere di che materia è fatto il sogno di Skazka, l’incubo grottesco dell’Europa, o forse un limbo fra Paradiso e Inferno in cui i più iconici gerarchi e potenti del primo Novecento (Hitler, Mussolini, Stalin, Churchill) vagano dementi a ripetere declami, urlare condanne, sbraitarsi a vicenda insulti e allusioni. È un Sokurov slapstick, con…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito