Espandi menu
cerca

Trama

Le violenze delle Brigate Rosse, nell'Italia del 1978, culminano con il rapimento di Aldo Moro, presidente della Democrazia Cristiana, avvenuto il 16 marzo, giorno dell'insediamento del governo che avrebbe dovuto suggellare un'alleanza senza precedenti proprio tra la DC e il PCI (Partito Comunista Italiano). Moro viene rapito dalle Brigate Rosse sulla strada per il Parlamento e da quel momento comincia una prigionia che terminerà cinquantacinque giorni dopo con il ritrovamento del suo cadavere in un'auto, a Roma, a metà strada tra le sedi dei due partiti.

Note

Si tratta in realtà di una serie tv, che uscirà nell'autunno 2022 su Rai1, e che ricomposta in due film va nelle sale cinematografiche "a puntate": la prima il 18 maggio 2022 e la seconda il 9 giugno dello stesso anno. I due film hanno durata di 165 minuti circa ciascuna.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

Il rapimento e l'uccisione di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse, oltre ad essere stati una tragedia nazionale, sono fatti di Storia contemporanea italiana che hanno ispirato diversi libri e film, ma uno dei contributi più originali e autorevoli è stato sicuramente quello di Marco Bellocchio, prima con "Buongiorno notte" del 2003, che resta uno dei suoi film più… leggi tutto

6 recensioni positive

2022
2022

Recensione

hallorann di hallorann
10 stelle

Vigilia dell’ingresso del PCI in un governo DC presieduto da Andreotti. Il compromesso storico sta per concretizzarsi il 16 marzo 1978. Il deus ex machina è Aldo Moro, presidente della DC, docente universitario, quintessenza della politica democristiana che non doveva farsi processare nelle piazze. In un direttivo nazionale di partito invita i colleghi più riottosi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti

Recensione

steno79 di steno79
8 stelle

Il rapimento e l'uccisione di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse, oltre ad essere stati una tragedia nazionale, sono fatti di Storia contemporanea italiana che hanno ispirato diversi libri e film, ma uno dei contributi più originali e autorevoli è stato sicuramente quello di Marco Bellocchio, prima con "Buongiorno notte" del 2003, che resta uno dei suoi film più…

leggi tutto

I migliori di Cannes 75 (2022)

port cros di port cros

61 film visti rappresentano il mio record personale in un Festival e l'ho segnato a questo 75° Cannes, il primo che abbia seguito dal primo all'ultimo giorno. Ecco la classifcia dei miei preferiti, trasversale a…

leggi tutto
Playlist

Recensione

penelope68 di penelope68
9 stelle

Ricostruire gli anni 80 con il clima della paura, della contestazione e della violenza non è compito facile. Aldo Moro al convegno esclama ai colleghi  Restiamo uniti ! È lui il leader del partito DC che progetta il compromesso storico con il PC ma non tutti concordano . È un uomo intelligente, cattolico , conservatore ma innovatore nello stesso tempo . A marzo 78…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

diomede917 di diomede917
10 stelle

CIAK MI GIRANO LE CRITICHE DI DIOMEDE917: ESTERNO NOTTE   Per Marco Bellocchio, Aldo Moro è diventato una sorta di ossessione che deve sviscerare in tutti i modi possibile per essere apposto con la sua coscienza. Aldo Moro è comunque il simbolo e fotografia di una certa Italia che stava cambiando ma che un’altra Italia non voleva che cambiasse. Marco Bellocchio…

leggi tutto

Recensione

port cros di port cros
8 stelle

    75° FESTIVAL DI CANNES 2022- CANNES PREMIERES   Una lunga mattinata di cinque ore e mezza alla Salle Debussy del Palais de Festival di Cannes dedicata alla serie in sei puntate di Marco Bellocchio Esterno Notte sul sequestro Moro, sei episodi proiettati come se fossero un unico lungo film. L'autore e il magnifico cast, tra cui spiccano Fabrizio Gifuni nel ruolo di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

FESTIVAL DI CANNES 75 - CANNES PREMIERE A quasi vent'anni dal suo intenso Buongiorno notte, incentrato sui giorni di prigionia dello statista e politico della Democrazia Cristiana Aldo Moro, Marco Bellocchio torna ad affrontare uno dei capitoli più spietati e bui della nostra storia recente, tornando proprio a focalizzare il suo sguardo indagatore di fenomeni, ma non meno introspettivo,…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 16 maggio 2022
Fabrizio Gifuni
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito