Trama

Flavia Gaetani vive nella Puglia di fine Quattrocento e per imposizione ha dovuto prendere i voti. Per tutta risposta, dopo l'orrida strage di Otranto, comincia a covare un odio irrefrenabile per i cristiani e forte ammirazione per i musulmani.

Note

Pur dimostrando una certa ambizione, il film di Gianfranco Mingozzi alla fine è una specie di soft porno solo più brutale della media. Violente scene di impalamento e scorticamento edulcorate per il passaggio Tv. Solo per appassionati.

Commenti (2) vedi tutti

  • Ispirato da un tragico fatto di cronaca avvenuto nel XV Secolo (l'invasione saracena) Flavia la monaca musulmana rappresenta un tipo di cinema iconoclasta ovvero controtendenza: dalla parte delle donne e avverso alla istituzione religiosa. Il tutto ammantato da una forte dose di violenza gratuita, che non contribuisce di certo a renderlo un buon film.

    leggi la recensione completa di undying
  • C'e' poco da dire,i film anni 70' osavano molto,ma molto di piu' di quelli attuali.Tra impalamenti e qualche scena erotica il film scorre bene fino alla fine con una brava Bolkan e il mai dimenticato Cassinelli.

    commento di ezio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

Avvertenza: darò forti spiegazioni sulla trama! Ispirato ad una figura realmente esistita (così dice qualcuno!) un film estremo ed impegnato. Mingozzi proviene dal documentario e si vede. La ricerca dei costumi medievali del luogo è impeccabile. Flavia da piccola è stata salvata da un saraceno. L'uomo poi è stato ucciso e Flavia cresce con i suoi connazionali… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

undying di undying
4 stelle

Puglia, XV Secolo. Costretta in convento per volere del padre, Flavia (Florinda Bolkan) è seguita e protetta dall'ebreo Abraham (Claudio Cassinelli) con il quale -stanca delle rigide imposizioni di clausura e disgustata dalla prevaricazione maschilista- tenta la fuga. Viene prontamente rintracciata, e punita severamente, mentre a distanza di poco tempo si sviluppa la "battaglia di… leggi tutto

5 recensioni negative

2018
2018
Trasmesso il 26 ottobre 2018 su Iris
Trasmesso il 15 settembre 2018 su Iris
2017
2017
Trasmesso il 15 settembre 2017 su Iris

Recensione

undying di undying
4 stelle

Puglia, XV Secolo. Costretta in convento per volere del padre, Flavia (Florinda Bolkan) è seguita e protetta dall'ebreo Abraham (Claudio Cassinelli) con il quale -stanca delle rigide imposizioni di clausura e disgustata dalla prevaricazione maschilista- tenta la fuga. Viene prontamente rintracciata, e punita severamente, mentre a distanza di poco tempo si sviluppa la "battaglia di…

leggi tutto
Trasmesso il 3 marzo 2017 su Iris
2016
2016
Trasmesso il 27 maggio 2016 su Iris
Trasmesso il 17 febbraio 2016 su Rete 4
2015
2015
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

LoLori di LoLori
5 stelle

MAMMA! LI TURCHI!! O SARRASCINO! O SARRASCINO... BELLO CUAGLIONE! E' BELL'E FACCIA! E'BBELLO 'E CORE... TUTT'E'DONNE FA'NNAMURA'!!! e' bello faccia, e' bello core, sape fa' more!... e' malandrino, e' tentatore, si guardate ve fa' 'nnammura'.

leggi tutto
Trasmesso il 19 settembre 2015 su Iris
2014
2014

Suore

CALVAL di CALVAL

Suore bianche o nere, finte o autentiche, depravate, detective, badesse o converse, novizie o madri superiore; l'universo femminile dietro il velo e dietro le mura di un convento. Suore assassine o eroine, suore…

leggi tutto
Playlist
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 novembre 2014 su Iris

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

Film Soft-Erotico come quelli che si facevano nei '70's in Italia con una base di verita' in merito a questa Flavia Monaca Musulmana del 1400 con Florinda Bolkan da Protagonista con scene assai cruente e dure da digerire (con altre Attrici anche interessanti ...) ma comunque oltre a questo grosso particolare (per questo tipo di Pellicole) altro non rimane tranne un certo disgusto di fondo,una…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 24 gennaio 2014 su Rete 4
2013
2013
Trasmesso il 15 agosto 2013 su Iris
2011
2011
Trasmesso l'11 aprile 2011 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito