Espandi menu
cerca

Trama

Finley, una talentuosa violinista, incontra Beckett, giovane e famoso attore, mentre per motivi di studio si trova in un piccolo villaggio costiero in Irlanda. Tra i due nasce un'inaspettata storia d'amore che spinge il rubacuori Beckett a guidare la tesa Finley alla riscoperta di ciò che vuole davvero e Finley a incoraggiarlo a farsi carico del suo futuro. Le pressioni della celebrità complicheranno però il tutto.

Approfondimento

QUELLO CHE NON SO DI TE: UN VIAGGIO PER RISCOPRIRSI

Diretto e sceneggiato da Brian Baugh, Quello che non so di te racconta di come un semestre all'estero, nelle splendide campagne irlandesi, trasformi per sempre due giovani vite. La talentuosa violinista Finley Sinclair ha trascorso parte della sua vita a prepararsi per essere ammessa a un prestigioso conservatorio di New York ma il suo provino non è stato all'altezza delle aspettative. In fuga dalla pressione che minaccia di avere la meglio su di lei, Finley decide di trascorrere un semestre in Irlanda, studiando nella stella scuola frequentata dall'amato fratello. Sull'aereo, viene inaspettatamente "promossa" in prima classe, ritrovandosi seduta accanto a Beckett Rush, giovane star del cinema. In viaggio per andare a girare il nuovo capito di una saga fantasy medievale campione di incassi, l'attore è incuriosito dalla ragazza, dall'aspetto serio e studioso, che sembra non essere per nulla interessata a lui. Infastidita da quella che crede essere arroganza, Finley rifiuta ogni suo avvicinamento ma si ritrova costretta a fare i conti con Beckett anche quando se lo trova come ospite di un b&b gestito da una famiglia. Ben presto, Finley è coinvolta dalla routine della cittadina sulla costa, fa amicizia con la gente del luogo e rivede la sua passione per la musica e la sua stessa esistenza. Quando poi a malincuore accetta di aiutare Beckett con la preparazione al suo ruolo, inizia a rendersi conto che al di là della sua immagine da adolescente c'è molto di più. Si pongono così le basi per una storia d'amore inaspettata che trova il suo nemico in Montgomery, il padre agente di Finley che non accetta distrazioni per la carriera del figlio.

Con la direzione della fotografia di Michael Lavelle, le scenografie di Ferdia Murphy, i costumi di Aisling Wallace Byrne e le musiche di Kieran Kiely e Tim Williams, Quello che non so di te si basa sull'omonimo romanzo di Jenny B. Jones con protagonista una giovane posta di fronte a un viaggio tanto geografico e culturale quanto personale, magico e spirituale, durante il quale scoprirà una nuova se stessa e cosa vuole realmente il suo cuore. "Sono stato colpito dai diversi elementi e personaggi che il romanzo mescola", ha dichiarato il regista. "Ci sono una ragazza che ama il violino, una star del cinema in cerca di un senso, un film nel film, la vita a New York e, soprattutto, quella in Irlanda. In definitiva, racconta in maniera quasi magica di come ognuno dei personaggi vada incontro a una trasformazione che migliora loro stessi in primis. Il viaggio fisico di Finley da Manhattan alla campagna irlandese rappresenta un'esperienza unica per capire come, uscendo dal proprio contesto, si viva in altre parti del mondo con priorità differenti".

Quello che non so di te è il primo romanzo di Jones, autrice di dozzina di storie per un pubblico di giovani adulti, a essere trasposto al cinema. Ha raccontato la scrittrice: "Vedere personaggi che sono nati nella tua testa prendere vita sullo schermo è un'esperienza strana ed emozionante. E pensare che è nato tutto per caso quando nella mia mente si è palesata la figura di un giovane attore rimasto intrappolato da un successo che non avrebbe mai voluto. Baugh è stato bravo a operare i giusti tagli e a condensare le quasi 300 pagine in un film di 90 minuti, concentrandosi soprattutto su come le prime impressioni non sempre siano quelle giuste e rendendo bene l'idea di un set nel set: è fantastico vedere atmosfere moderne alternarsi con i castelli medievali, le armature e i draghi degli effetti speciali, a causa del film che Beckett sta girando".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Quello che non so di te è Brian Baugh, regista, sceneggiatore e produttore statunitense. Noto per il suo impegno nel raccontare storie socialmente rivelanti e ispiratrici, ha diretto nel 2019 il dramma The World We Make e nel 2016 I'm Not Ashamed, nominato a un GMA Dove Award nella categoria Miglior… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2021
2021
locandina
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito