Trama

Il quindicenne Cole è costretto ad andare a vivere con il padre Harp, un uomo con cui non ha quasi mai avuto rapporti, a North Philadelphia. Qui, ha modo di scoprire la vibrante subcultura urbana dei cowboy, una tradizione che esiste da più di cent'anni e che per lui rappresenta un rifugio sicuro dalla povertà, dalla violenza e dall'invadente gentrificazione che interessano il quartiere.

Approfondimento

CONCRETE COWBOY: UNA SPERANZA DA OLTRE CENT'ANNI

Diretto da Ricky Staub e sceneggiato dallo stesso con Dan Walser, Concrete Cowboy racconta la storia del quindicenne Cole che, una volta espulso dalla scuola a Detroit, viene mandato a North Philadelphia per vivere con Harp, il padre con cui non ha quasi rapporti. Harp trova presto conforto e sostegno nella riabilitazione dei cavalli presso le scuderie di Fletcher Street, una sorta di rifugio sicuro per i cowboy neri del suo quartiere da oltre 100 anni. Indeciso tra il crescente rispetto per la comunità di appartenenza del padre e la rinascita dell'amicizia con il problematico cugino Smush, Cole inizia a ridefinire le priorità della sua vita mentre le stalle stesse finiscono sotto la minaccia dell'invadente processo di gentrificazione in atto.

Con la direzione della fotografia di Minka Farthing-Kohl, le scenografie di Timothy W. Stevens, i costumi di Teresa Binder Westby, le musiche di Kevin Matley e la produzione tra gli altri di Lee Daniels, Concrete Cowboy si basa sul romanzo Ghetto Cowboy di Greg Neri, dove viene descritto come i "cavalieri urbani neri", definizione usata per riferirsi ai i cowboy neri della città, siano divenuti un aspetto integrante di North Philadelphia. Tramandata da una generazione all'altra, la cultura dei cowboy di città è figlia del vecchio western ma si è adattata alle esigenze cittadine. Negli anni Sessanta, i cavalli e i cowboy venivano utilizzati per trasportare materiale tra le stradine della città. Automobili e camion cominciarono però presto a sostituire i cavalli permettendo al processo di modernizzazione di spazzare via tutto ciò che veniva ritenuto vecchio. Le stalle della città scomparvero una dietro l'altra ma non svanirono del tutto le attività legate all'equitazione. Il centro di riferimento per chi amava i cavalli divennero allora le scuderie di Fletcher Street, una sorta di simbolo della tradizione e rifugio per la comunità di cowboy afroamericani, che nella sua struttura familiare trovano un'alternativa positiva alla vita di strada.

Ha dichiarato il regista: "Mi sono imbattuto qualche anno fa per caso in uno dei cowboy di North Philadelphia e nella realtà di Fletcher Street. Incuriosito da quella che oramai è un'istituzione secolare, ho trovato il libro di Neri, un romanzo in cui un padre e un figlio solidificano il loro rapporto grazie alle scuderie. Non ho avuto dubbi sull'acquisirne i diritti e volerne realizzare una trasposizione cinematografica, coinvolgendo sia lo scrittore sia l'intera comunità di North Philadelphia. Personalmente, ho voluto sentire tutte le storie di coloro che ruotano intorno a Fletcher Street, ho registrato ogni conversazione e ho voluto sapere quanto più possibile della loro cultura. Del resto toccava poi a me trasmettere la giusta visione delle cose e, per tale ragione, volevo essere rispettoso nei loro confronti. Nei due anni in cui ho frequentato i cowboy ho potuto vedere come molta gente arrivi fin lì solo per prenderli in giro. Dai loro racconti è emerso fortemente come le scuderie siano ancora oggi una valida alternativa per i giovani che desiderano vivere nel segno della legalità, lontani dallo spaccio di droga e dalla criminalità che infestano le strade".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Concrete Cowboy è Ricky Staub, regista e sceneggiatore statunitense al suo esordio nel lungometraggio. Fondatore di una società di produzione, la Neighbourhood Film Co., che offre apprendistato retribuito e possibilità di carriera a uomini che escono dal carcere, Staub ha al suo attivo la regia del… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2021
2021
locandina
Foto
2020
2020
locandina
Foto
Idris Elba
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito