Espandi menu
cerca
D.N.A. - Decisamente Non Adatti

Regia di Pasquale Petrolo, Claudio Gregori vedi scheda film

Recensioni

L'autore

silviodifede

silviodifede

Iscritto dall'11 aprile 2013 Vai al suo profilo
  • Seguaci 4
  • Post -
  • Recensioni 890
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su D.N.A. - Decisamente Non Adatti

di silviodifede
6 stelle

A scene capaci di scatenare il talento comico di Lillo e Greg si alternano pause per una sceneggiatura che crea alcuni intoppi globali. Comunque un lavoro interessante e abbastanza divertente.

Nel cupo panorama attuale della comicità italiana, Lillo e Greg da sempre (dai tempi della band musicale dei Latte e i Suoi Derivati e delle loro geniali canzoni) sono un sottovalutato ma brillante spiraglio di luce. Perché sono due attori straordinariamente affiatati capaci di trovare i tempi giusti delle gag e con il gusto che li porta a svariare dalla più classica comicità coatta romanesca al molto meno classico (per noi) umorismo surreale, un mix che li rende almeno a queste latitudini unici e originali.

Purtroppo però il giochino funziona costantemente in teatro e in tv (personalmente rimpiango amaramente i tempi in cui in seconda serata sulla Rai facevano l'esilarante Bla Bla Bla, troppo surreale per essere capito da una popolazione che mediamente cominciava già a instupirsi parecchio anche per colpa dei media), mentre al cinema non hanno mai trovato modo di esprimersi al loro meglio, ritrovandosi coinvolti spesso in operazioni di bassissima lega (penso a Lillo in Modalità Aereo, dove pure riusciva a regalare le uniche cose decenti di un film disastroso). Una parziale eccezione è rappresentata da Lillo e Greg - The Movie!, parziale per la formula del film, che essendo una serie di sketch (molto divertenti) a ripetizione non aveva bisogno di soggetto e sceneggiatura.

Per questo D.N.A. - Decisamente Non Adatti rappresentava un lavoro che mi incuriosiva parecchio: visto che apparentemente in Italia non ci sono più gli autori in grado di qualificare una certa comicità (ammesso che ce ne siano in grado di qualificare un qualsiasi tipo di comicità), perché allora non lasciare Lillo e Greg a scriversi da soli un film e vedere cosa succede?

 

Il risultato non è completo, non è totalmente riuscito. Ma ci sono tanti segnali buoni che fanno pensare che (correggendo un po' il tiro, imparando da qualche errorino) questa possa essere la strada seguire in futuro.

Si vede infatti che nessuno conosce Lillo e Greg meglio di loro stessi e finalmente anche al cinema (per così dire, visto che per le vicende note di questi giorni il film è uscito direttamente nelle piattaforme streaming) riusciamo a vedere delle singole scene in grado di esprimere il grande gusto comico di questa coppia, tanto che alcune scene risultano anche devastanti (geniale la rivista "Commercialisti in Miniatura" degna di un demenziale all'americana, strepitoso Lillo coatto al ristorante).

Globalmente invece il film è un po' disfunzionale, si vede la volontà di staccarsi dai soliti luoghi comuni del cinema italiano degli ultimi 20 anni per tornare a proporre un cinema diverso, per provare forme e situazioni per certi versi insolite (un po' come accadeva negli anni '70, quando si provava a usare i talenti comici anche in modo inusuale, visto il tema del film mi viene da pensare a Paolo Villaggio in Dottor Jekyll e gentile signora) e questo è sicuramente apprezzabile, ma si vede anche che la trama generale ha degli intoppi che portano ad alcune pause e a un finale in calando che costa al giudizio generale un punto pieno.

 

Tutto sommato godibile, ma Lillo e Greg secondo me possono fare di meglio. Anche perché riescono a essere originali anche su situazioni totalmente abusate: basti vedere i blooper che ormai da anni quasi ogni film di un certo genere mette nei titoli di coda e che i nostri qua ripropongono a modo loro, con una devastante (e finta) litigata da backstage con diversi punti di vista su una scena (con Lillo che dice a Greg "è arrivato Scorsese qua").

 

Voto: 6

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati