Trama

In un appartamento da affittare, Paul incontra Jeanne e le impone il primo di una serie di rapporti sessuali. Nonostante il patto, voluto espressamente da lui, di non dirsi nemmeno il nome, nei successivi incontri i due si analizzano a vicenda. Paul, 45 anni americano, figlio di alcolizzati è reduce da fallite esperienze, mentre Jeannie è combattuta dal sentimento di attrazione e repulsione per il maturo amante.

Note

Una storia d'amore impossibile e disperata. Un urlo straziante della borghesia. Una sfida, distillata nell'eleganza e nella conoscenza del cinema, alle convenzioni accomodanti del cinema dei padri. Tra Jean-Pierre Léaud, un'icona della Nouvelle Vague, e l'oggetto carnale e misterioso rappresentato da Maria Schneider. Il film fu sequestrato e le copie bruciate (tranne una), altermine di un processo per oscenità. Musica di Gato Barbieri, bellissima fotografia di Vittorio Storaro.

Commenti (21) vedi tutti

  • Capolavoro controverso.

    commento di Fiesta
  • Pietra miliare.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Film interessante e decisamente famoso

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Si tratta di un'opera anarchica e disturbante, con dei monologhi suggestivi. Le sortite di Jean-Pierre Léaud, tuttavia, alla lunga sono banali, e il registro erotico (piuttosto spinto) non convince sempre nella sua pertinenza narrativa. Un prodotto eversivo ma sbilanciato.

    commento di Stefano L
  • Capolavoro di sinestesia fra immagini e sonorità che tessono una trama a maglie sempre più fitte, è l’ultimo tango di un’epoca che non riesce più a dirsi nulla.

    leggi la recensione completa di yume
  • Per chi non l'avesse ancora visto, passerà in RAI Movie giovedì 22, alle ore 23. Inutile sottolineare che vale la pena di vederlo.

    leggi la recensione completa di passo8mmridotto
  • Critica sul film: sicuramente un ottima opera degna del regista e ben recitata Se mi è piaciuto: premettendo che non sono un fan sfegatato di Bertolucci, la visione ai "comuni mortali" può risultare noiosa e nemmeno troppo erotica, voto 6,5

    leggi la recensione completa di Ricky103Kw
  • l'ho visto tanti anni fa,è una vergogna e una porcheria.voto 0

    commento di wang yu
  • Vieni, facciamo l'autunno caldo.

    commento di Z
  • Contro il perbenismo e le morali di facciata, un film cult. Assoultamente magnifico.

    commento di julca
  • Un film semplicemente irripetibile.

    commento di Billy Costalunga
  • Meglio Ultimo Tango a Zagarol.è quello il vero capolavoro non questo di Bertolucci.Franchi vince nettamente in bravura su Marlon Brando!!!

    commento di antonio de curtis
  • commento di Dalton
  • Brando e la Schneider fanno l’amore “scandalosamente”, esclusi dal resto del mondo, circondati dal vuoto delle loro anime. Si aggrappano l’uno all’altra per salvarsi le vite disperate e raggiungono direttamente il cuore dello spettatore.

    commento di daveper
  • Della serie "non ci capisco un cazzo". Fosse per me,un bel mediocre non glielo leva nessuno, però ogni tanto mi ha lasciato sorpreso, quinid gli dò il pollice medio. Mah…

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • 9

    commento di incallito
  • mi aspettavo un bel film. tutti ne parlavano. il grande film di Bertolucci. ma poi, grande delusione. gratuit scene di sesso. non se ne capisce il perché.

    commento di Aclockworkorange
  • "Ultimo tango a parigi è il simbolo dell'amore puro, primitivo e sensuale che spezza le catene della morale" . Ultimo tango a Parigi è il più bel film di Bertolucci e uno dei più bei film di tutti i tempi. Marlon Brando indimenticabile.

    commento di mise en scene 88
  • Un film, per essere definito capolavoro, è sufficiente che dia scandalo? Mah..

    commento di rea
  • Ben lungi dalla miliarità del cinema da camera da letto.

    commento di DrFloyd
  • una amara testimonianza della disperazione di un uomo dovuta alla solitudine.

    commento di carpa
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

yume di yume
10 stelle

  Due dipinti di Bacon sui titoli di testa, un uomo (Uomo in decomposizione) e una donna nella loro solitudine, figure distorte da una contrazione dolorosa, smarrite nell’angoscia, una sdraiata su un letto, l’altra seduta su una sedia. Parte la world music di Gato Barbieri, quel sax che ti punta e ti graffia fin dai primi accordi.   Paul (Marlon Brando) preme… leggi tutto

41 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bukowski91 di bukowski91
6 stelle

Che il film abbia fascino è fuori discussione, sia per merito di chi ne ha fatto parte sia per le travagliate vicende giudiziarie e non. Tuttavia secondo la mia visione è un film che andrebbe un tantino ridimensionato della sua fama leggendaria. Quello che non va è che in molti tratti gira a vuoto, impregnato soltanto dagli esercizi di stile di Bertolucci, di cui dà… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

hupp2000 di hupp2000
4 stelle

Credo che la notorietà di “Ultimo tango a Parigi” sia dovuta più alle vicende giudiziarie e politiche che lo hanno accompagnato per anni che al suo reale valore cinematografico. Lo considero un film noioso, pieno di lungaggini, scene insulse e dialoghi da strapparsi i capelli. Bernardo Bertolucci, che solo due anni prima aveva realizzato un capolavoro come “Il conformista”, cede ad un… leggi tutto

5 recensioni negative

Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 4 marzo 2018 su Rai Movie

Recensione

Gundawane di Gundawane
9 stelle

Ultimo tango a Parigi è,uno dei film più noti della storia del cinema;notorietà raggiunta sopratutto per I guai avuti dalla pellicola con la censura,che se a permesso notorietà assoluta al film,di contro ha daneggiato l'attenzione che il film merita. Infatti il fruitore del film è più attento all'erotismo presente nel film e alle scene note per…

leggi tutto
Trasmesso il 16 febbraio 2018 su Rai Movie
Il meglio del 2017
2017
Il meglio del 2016
2016

VIDEO LOVE

passo8mmridotto di passo8mmridotto

L'idea di questa Playlist viene da molto lontano, quando avevo deciso di scrivere e pubblicare un manuale per le coppie giovani e meno giovani che volessero rafforzare il loro rapporto affettivo seguendo un percorso…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito