Trama

Samuel è un giovane ragazzo costretto su una sedia a rotelle che vive con sua madre Elena a Villa dei Laghi, una residenza isolata circondata da boschi. Bloccato nella routine familiare e con il rigoroso divieto di allontanarsi dalla dimora, Samuel cresce apparentemente protetto ma insoddisfatto e irrequieto. Tuttavia, la vita nella Villa è sempre più frequentemente sconvolta da avvenimenti strani ed inquietanti; fino a quando l'arrivo dell'adolescente Denise scardinerà definitivamente gli equilibri della famiglia, dando a Samuel la forza di opporsi alle restrizioni imposte da sua madre e di cercare la verità sul mondo che lo circonda. Ma Elena non lascerà andare suo figlio così facilmente e sarà pronta a fare di tutto per tenerlo con sé. Perché Elena costringe Samuel a vivere come prigioniero nella sua stessa casa, vietandogli di lasciare la tenuta? Quale mistero nasconde?

Commenti (5) vedi tutti

  • Una confezione di lusso, con interpreti professionali e una regia meticolosa per un lungo melodramma che a malapena sfiora il genere horror solo per via di una conclusione che sembra essere piuttosto improvvisata.

    leggi la recensione completa di undying
  • Bellissima sorpresa questa pellicola del (quasi) esordiente Roberto De Feo. Un thriller gotico che agguanta l'attenzione dello spettatore con una trama suggestiva e una recitazione di altissimo livello. Peccato per il finale inadeguato. Ma una visione la merita tutta

    leggi la recensione completa di GIANNISV66
  • Pellicola ambientata tutta, o quasi, in una villa fuori città, dove una coppia cresce un ragazzino disabile con la passione del pianoforte. Tutto è vintege, finché non arriva una ragazzina moderna che invita il protagonista a uscire fuori dalla sua casa/prigione.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Se una scenografa si chiama Bocca, può davvero lasciare a bocca aperta nel costruire - ricostruire gli interni di una villa, quella all’interno del Parco Regionale La Mandria nei pressi di Torino, detta dei tre laghi, dove è stato girato The Nest?

    leggi la recensione completa di gaiart
  • Sara un film fantastico con la bella Francesca Cavallin....

    commento di Luiz
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

GIANNISV66 di GIANNISV66
8 stelle

Una sontuosa villa ottocentesca immersa in un parco è la residenza di Elena e del figlio Samuel, un ragazzino alle soglie dell’adoloscenza paralizzato su una sedia rotelle (frutto di un misterioso incidente avvenuto molti anni prima e mostrato nell’incipit del film) Samuel vive in una condizione di apparente agiatezza, con la madre sempre vigile nel controllare ogni sua… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Perché Samuel, un ragazzino costretto sulla sedia a rotelle a seguito di un incidente d'auto, appare costretto a vivere in isolamento nell'eremo dorato di Villa dei Laghi? Attorno ad una serie di parenti ed aiutanti maturi, tutti dall'aspetto piuttosto inquietante, oltre che proprio inquieti nel modo di fare, quasi protesi a nascondere una verità troppo pericolosa che si cela… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

undying di undying
4 stelle

    Riccardo, per divergenze con la moglie, decide di fuggire da Villa dei Laghi con il piccolo Samuel (Justin Korovkin) ma un incidente stradale pone fine alla sua vita, mentre rende invalido il bambino. Dieci anni dopo Samuel vive isolato nella lussuosa tenuta. I domestici devono rigorosamente attenersi a rigide regole imposte dalla madre Elena (Francesca Cavallin) mentre a… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019

Recensione

undying di undying
4 stelle

    Riccardo, per divergenze con la moglie, decide di fuggire da Villa dei Laghi con il piccolo Samuel (Justin Korovkin) ma un incidente stradale pone fine alla sua vita, mentre rende invalido il bambino. Dieci anni dopo Samuel vive isolato nella lussuosa tenuta. I domestici devono rigorosamente attenersi a rigide regole imposte dalla madre Elena (Francesca Cavallin) mentre a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

Eric Draven di Eric Draven
7 stelle

Oggi, recensiamo The Nest. Un film della durata di un’ora e quarantasette minuti, uscito purtroppo in poche sale lo scorso ferragosto. Una pellicola inaspettatamente bella passata sotto silenzio. Ci sentiamo doverosamente di parlarne innanzitutto perché il suo regista è un giovane italianissimo, classe ‘81. Vale a dire il barese Roberto De Feo, qui già alla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 18 voti
vedi tutti

Recensione

Marco Poggi di Marco Poggi
6 stelle

Pellicola notturna ambientata tutta, o quasi, in una villa fuori città, dove una coppia cresce un ragazzino disabile con la passione del pianoforte. Tutto è vintage, (le scene della villa sembrano ambientate negli anni'50 e non ai giorni nostri) finché non arriva in quella villa  una ragazzina moderna che invita il protagonista a uscire fuori dalla sua…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

GIANNISV66 di GIANNISV66
8 stelle

Una sontuosa villa ottocentesca immersa in un parco è la residenza di Elena e del figlio Samuel, un ragazzino alle soglie dell’adoloscenza paralizzato su una sedia rotelle (frutto di un misterioso incidente avvenuto molti anni prima e mostrato nell’incipit del film) Samuel vive in una condizione di apparente agiatezza, con la madre sempre vigile nel controllare ogni sua…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Perché Samuel, un ragazzino costretto sulla sedia a rotelle a seguito di un incidente d'auto, appare costretto a vivere in isolamento nell'eremo dorato di Villa dei Laghi? Attorno ad una serie di parenti ed aiutanti maturi, tutti dall'aspetto piuttosto inquietante, oltre che proprio inquieti nel modo di fare, quasi protesi a nascondere una verità troppo pericolosa che si cela…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti

Recensione

gaiart di gaiart
8 stelle

Locarno 72    Where is my mind? Iniziate con questo https://www.youtube.com/watch?v=5iC0YXspJRM   Se una scenografa si chiama Bocca, può davvvero lasciare a bocca aperta nel costruire - ricostruire gli interni di una villa, quella all’interno del Parco Regionale La Mandria nei pressi di Torino, detta dei tre laghi, dove è stato girato The Nest?  …

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Uscito nelle sale italiane il 12 agosto 2019
locandina
Foto
scena
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito