Trama

Cinque episodi per altrettanti registi con Silvana Mangano (allora sposata col produttore De Laurentiis) protagonista. 1: Un'attrice cerca di vincere la propria ipocondria con alcuni amici. 2: Una donna raccoglie un ferito per... far prima all'appuntamento amoroso. 3: Un vedovo con un figlio mezzo scemo "inventa" una strana creatura. 4: Per ingelosire l'innamorato una donna simula di avere un altro amante, ma lui reagisce molto male. 5: Stanca di un rapporto ormai senza passione una donna sogna un marito focoso.

Note

Tra gli episodi, i due più rilevanti sono naturalmente quelli dovuti a Visconti ("La strega bruciata viva") e di Pasolini ("La Terra vista dalla Luna").

Commenti (4) vedi tutti

  • Film ad episodi davvero mediocre. Si salva quello di Pasolini.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • La Terra vista dalla Luna, con Totò, la Mangano e Davoli è una delle cose più belle di Pasolini in assoluto!!!

    commento di giovenosta
  • Può non piacere, ma il film non è uno schifo. Divertente l'episodio di Totò e quello di Alberto Sordi.

    commento di lonestar
  • Bellissimo. Voto: 8.

    commento di wundt
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

PompiereFI di PompiereFI
6 stelle

Luchino Visconti – “La strega bruciata viva”. Gloria, un’attrice all’apice della carriera, si presenta a sorpresa presso una festa per il decennale di matrimonio di una sua amica in crisi coniugale. Le sue movenze sono decisamente vanitose e “international”, impegnata com’è a dirigere il traffico dei suoi contatti lavorativi tra New… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

antonio de curtis di antonio de curtis
8 stelle

Ottimo l'episodio con Totò e la Mangano,buoni gli altri.   Opera collettiva concepita dal produttore Dino De Laurentiis come un omaggio alla moglie Silvana Mangano, presente in tutti gli episodi . Se il segmento di Vittorio De Sica risulta a tratti irritante nel tentativo di ricreare un'atmosfera surreale à la Federico Fellini e il brevissimo episodio di Franco Rossi brilla… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Cinque episodi, tutti con la Mangano. L'episodio di Pasolini con Totò è un vero capolavoro di genialità, umorismo e tenerezza. Ci si chiede allora di nuovo perché Pasolini sprechi i suoi copioni in film così mediocri. Le altre storie, purtroppo, non sono decisamente all'altezza. Non fanno ridere, non hanno significato e sono terribilmente datate. Persino… leggi tutto

3 recensioni negative

2016
2016

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Cinque episodi, tutti con la Mangano. L'episodio di Pasolini con Totò è un vero capolavoro di genialità, umorismo e tenerezza. Ci si chiede allora di nuovo perché Pasolini sprechi i suoi copioni in film così mediocri. Le altre storie, purtroppo, non sono decisamente all'altezza. Non fanno ridere, non hanno significato e sono terribilmente datate. Persino…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
8 stelle

Ottimo l'episodio con Totò e la Mangano,buoni gli altri.   Opera collettiva concepita dal produttore Dino De Laurentiis come un omaggio alla moglie Silvana Mangano, presente in tutti gli episodi . Se il segmento di Vittorio De Sica risulta a tratti irritante nel tentativo di ricreare un'atmosfera surreale à la Federico Fellini e il brevissimo episodio di Franco Rossi brilla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2013
2013

Recensione

ethan di ethan
4 stelle

Come per tanti film a episodi, il problema è la frammentarietà: ad alcuni molto belli (Bolognini e Pasolini) se ne alternano altri insignificanti (Rossi) o addirittura brutti (De Sica e Visconti). 'Le streghe' ha per comun denominatore l'altera e versatile Silvana Mangano, che ci regala, anche negli episodi non riusciti, una prova decisamente rimarchevole in personaggi tutti diversi fra di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011

Recensione

LorCio di LorCio
7 stelle

Seconda delle due opere-celebrazioni prodotte da Dino De Laurentiis per la stupenda (e bravissima) moglie Silvana Mangano (l’altra era La mia signora), è un film che, nella migliore tradizione di certa commedia all’italiana (per quanto vi siano Visconti e Pasolini, il complesso del film si inserisce nella tradizione del genere principe degli anni sessanta nostrani) pone eguali…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

PompiereFI di PompiereFI
6 stelle

Luchino Visconti – “La strega bruciata viva”. Gloria, un’attrice all’apice della carriera, si presenta a sorpresa presso una festa per il decennale di matrimonio di una sua amica in crisi coniugale. Le sue movenze sono decisamente vanitose e “international”, impegnata com’è a dirigere il traffico dei suoi contatti lavorativi tra New…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
2010
2010

STREGHE CHE PASSIONE...

maghella di maghella

Ho sempre trovato molto affascinante la figura della strega, donna dal sapere occulto, in grado di guarire o far ammalare, a seconda del suo piacere...Una donna che aveva conoscenze di medicina, che sapeva far nascere…

leggi tutto

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

quale migliore occasione di gustarsi la bellezza senza tempo e senza "ma" della divina silvana mangano. 5 episodi che ne esaltano lo splendore estetico e il talento attoriale. nell'episodio di visconti naturalmente la mangano fa una diva cinematografica in crisi profonda che si reca,in fuga, da un'amica(la brillantissima annie girardot) e in questo epidosio vi è una scena che secondo me…

leggi tutto
Recensione
2009
2009
Trasmesso il 20 dicembre 2009 su La7

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
6 stelle

Discreto, ma lo ricordavo migliore… Brava e bella la Mangano; noioso e scontato Visconti (ma a me non piace quasi mai), superficiale Bolognini, ovvio Rossi (ma l’episodio si salva per la sua brevità e per la bravura della Mangano), troppo lento e lungo De Sica; buona la favola poetica di Pasolini, ma troppo diluita (molto migliore nella sua brevità essenziale Cosa sono…

leggi tutto
Recensione

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Cinque episodi di cinque grandi registi italiani, con il tema comune della donna 'strega', una sorta di 'Mostri' al femminile insomma. L'unico memorabile (sebbene gli altri non siano da buttar via) è Pasolini, che con Totò e Davoli (vestiti e truccati da pupazzi, cartoni animati viventi) suscita tenerezza pur trattando una situazione drammatica e ponendo interrogativi esistenziali…

leggi tutto
Recensione

Roma

Redazione di Redazione

Difficile dire cosa sia stata Roma per il cinema - e non solo per quello italiano - senza cadere nella retorica e nei luoghi comuni. Solo poche città al mondo (Parigi, New York, forse Londra) hanno saputo occupare lo…

leggi tutto
Playlist

Angeli

Redazione di Redazione

Non basta essere buoni per finire in questa taglist. Bisogna essere angelici. Bisogna annunciare, custodire, salvare, proteggere, vegliare, guidare. E magari avere le ali, anche invisibili. Volate alto!

leggi tutto
Playlist

Magia

Redazione di Redazione

Maghi, fate, fattucchiere. Imbroglioni e iniziati. Potentissimi e ridicoli, spettacolari e nascosti. Di recente - vedi il film su Houdini in sala - la fascinazione dell'incantesimo protonovecentesco ha colpito il…

leggi tutto
Playlist

Recensione

Utente rimosso (ohmeye) di Utente rimosso (ohmeye)
8 stelle

Segnale di un cinema d'altri tempi che andava lentamente arenadosi sulla crisi che l'investirà alla metà dei settanta, Le streghe, praticamente non visto (lo stesso Renzi dirà nel suo Visconti Segreto di non averlo potuto visionare) è un omaggio alla bellezza sofisticata ed eterea della Mangano ma anche alla sua sensibilità di attrice. All'interno si alternano cortometraggi più o meno…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2008
2008
Trasmesso il 31 agosto 2008 su La7
Trasmesso il 22 agosto 2008 su La7

Recensione

sasso67 di sasso67
6 stelle

Un film che si potrebbe, oggi, tranquillamente dimenticare, se non fosse per la macchietta offerta da Alberto Sordi (e che riprenderà, a ruoli invertiti, in un episodio dei "Nuovi mostri") e per l'episodio di Pasolini, uno dei migliori "corti" della nostra storia cinematografica. (27 aprile 2008)

leggi tutto
Recensione

DEDICATO A SILVANA (PARTE SECONDA)

walterb di walterb

RICORDANDO I FILM DELLA SIG.RA MANGANO, CI SI RENDE CONTO DI QUANTO IL CINEMA ITALIANO FOSSE DI ALTISSIMO LIVELLO. OGGI MANCANO, OLTRE AI PRODUTTORI, ATTORI E CARATTERISTI STRAORDINARI, MA IN MODO PARTICOLARE REGISTI E…

leggi tutto
Playlist
2007
2007
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito