Trama

Quando il noto scrittore di gialli Harlan Thrombey viene trovato morto nella sua tenuta poco dopo il suo 85° compleanno, il detective Benoit Blanc, curioso e disinvolto, viene misteriosamente reclutato per investigare sull'accaduto. Dalla disfunzionale famiglia della vittima al suo devoto entourage, Blanc si muove attraverso una fitta rete di bugie, segreti e non detti, per scoprire quale sia la verità dietro la prematura morte dell'autore.

Approfondimento

CENA CON DELITTO: UNA COMMEDIA IN GIALLO

Diretto e sceneggiato da Rian Johnson, Cena con delitto racconta la storia di Benoit Blanc, un noto detective del sud degli Stati Uniti che unisce le proprie forze con quelle della polizia locale per indagare su un gruppo di eccentrici sospettati a seguito dell'omicidio di un ricco romanziere giallista. Tutto ha inizio quando, la mattina del suo 85° compleanno, lo scrittore Harlan Thrombey viene trovato morto nella sua residenza. Incaricato misteriosamente del caso, Blanc capisce subito che tra coloro che circondavano l'uomo - dalla sua disfunzionale famiglia ai suoi collaboratori - in molti avrebbero voluto vederlo morto. Tutti sono dunque sospettati di omicidio e, man mano che le indagini vanno avanti, la famiglia del romanziere si rivela essere molto più complice e competitiva di quanto sembri. Quando Marta, la badante sudamericana della vittima, finisce invischiata nella faccenda, diventa chiaro come nessun segreto familiare sia più al sicuro: la rete di segreti, bugie e tranelli è destinata così presto a infrangersi.

Con la direzione della fotografia di Steve Yedlin, le scenografie di David Crank, i costumi di Jenny Eagan e le musiche di Nathan JonhsonCena con delitto è un giallo che, con irriverenza, intelligenza e divertimento, rende omaggio alla penna di Agatha Christie e al genio di Alfred Hitchcock, in cui fino alla fine non si ha idea di chi sia il vero colpevole. Al centro della vicenda vi è una ciurma (benestante ed eterogenea) di familiari che, nascondendo segreti, comportandosi male e maturando sospetti, si riuniscono nel palazzo signorile di proprietà della vittima. Ha sottolineato il regista: "Mi piaceva l'idea di ambientare un giallo nel XXI secolo per offrire la mia visione tagliente dei costumi sociali e della vita famigliare. In un certo modo, è come se avessi traslato un romanzo di Agatha Christie ai giorni nostri, divertendomi a mischiare continuamente le carte di una storia in cui tutti sono pronti a tirare fuori i coltelli. L'attrito che caratterizza la famiglia Thrombey emerge con tutta la sua forza con il ritrovamento del cadavere di Harlan, all'apparenza morto suicida. Spetterà a Blanc, l'ultimo degli investigatori gentiluomini, a tirare le fila di un gioco tanto complesso quanto disgustoso. Mettendo in discussione la famiglia e il personale della vittima, arriverà a punto in cui, tra indizi e complicazioni, ribalterà del tutto i presupposti di partenza. Come nei romanzi della Christie, i personaggi sono tutti legati alla società del periodo: mentre per lei i protagonisti erano spesso maggiordomi e colonnelli che simboleggiavano i diversi strati della società, per me sono le tipologie di individui che possiamo incontrare nell'America di oggi e che conosciamo molto bene".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Cena con delitto è Rian Johnson, regista, sceneggiatore e produttore statunitense. Nato nel Maryland nel 1973, si è trasferito in giovane età a San Clemente, in California, dove è cresciuto e ga studiato. Dopo il diploma, ha frequentato la University of Southern California School of Cinematic Arts e… Vedi tutto

Commenti (7) vedi tutti

  • Ah la famiglia...covo di serpenti!!

    leggi la recensione completa di emil
  • Bel film, ben scritto , ben recitato. Un giallo classico , che a volte riesce ad essere anche umoristico . Due ore passate con classe e piacevolezza !

    commento di Balde runner
  • Pellicola intrigante, attori assolutamente fantastici, ritmo e montaggio da lasciarti per due ore con il fiato sospeso.  Un ottimo sistema per passare due ore spensierate

    commento di italoma
  • Film davvero intrigante. Ti appassiona dall’inizio alla fine apprezzando le ottime interpretazioni dei protagonisti. Bella trama molto intrecciata, per appassionati del genere giallo/thriller è un film da vedere assolutamente.

    commento di Falco00
  • C'era una volta il giallo alla Agatha Christie e, a giudicare da questo film, c'è ancora; il regista semplicemente lo attualizza facendo scendere in campo un nuovo detective, Benoit Blanc (un inedito e divertente Daniel Craig) che riassume il meglio di Poirot, Colombo e Holmes.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Il Tenente Colombo gioca a Cluedo con Jessica Fletcher ed il risultato è una classica godibile commedia gialla che svela l'assassino solo sul finale.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Discreto a livello di giallo puro, con qualche inceppo di sceneggiatura, ma trova la propria forza nella capacità di essere ironico e cattivo in una fase centrale molto più vicina alla black comedy, tanto da risultare alla fine anche gustosamente divertente. Eccellente Ana de Armas.

    leggi la recensione completa di silviodifede
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
7 stelle

Torino Film Festival 37 – Festa Mobile. Dannato dio denaro. Quando c’è di mezzo lui, l’avidità prende il sopravvento, ogni forma di pudore decade in terza fascia e i peggiori istinti si materializzano, lasciando sgomento chi osserva appartato. Ciò avviene soprattutto quando la somma in ballo è consistente ed è in atto un passaggio di svolta,… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

emil di emil
6 stelle

Riunione di famiglia a casa del noto e ricchissimo Harlan Thrombey (a proposito bel cognome), patriarca che accoglie i propri figli, nipoti e via dicendo presso la propria abnorme abitazione più simile ad un castello . Succede però che ci scappa il morto, ed il morto è proprio lui. L’investigatore privato Benoit Blanc è chiamato ad indagare. Tassello dopo… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

alan smithee di alan smithee
4 stelle

TFF 37 - FESTA MOBILE Se il titolo inglese, "Knives out", ovvero una sorta di "ai ferri corti" ma anche qualcosa che, attinendo ai coltelli, fornisce bene il concetto di venir "tagliati fuori", in questo caso da un ingente patrimonio destinato agli eredi legittimi, riassume straordinariamente e anche sin troppo sinteticamente tutto il fulcro centrale della concitata vicenda, la versione… leggi tutto

1 recensioni negative

2020
2020

Novembre + Dicembre 2019

LorismaL di LorismaL

Come di consueto la playlist con le mie ultime visioni, ordinate secondo anno di uscita.   Solito appunto, SERIE TV concluse: 3a+4a Silicon Valley; 2a Derry Girls.   A presto!   PS. E voi cosa…

leggi tutto
Playlist

Recensione

emil di emil
6 stelle

Riunione di famiglia a casa del noto e ricchissimo Harlan Thrombey (a proposito bel cognome), patriarca che accoglie i propri figli, nipoti e via dicendo presso la propria abnorme abitazione più simile ad un castello . Succede però che ci scappa il morto, ed il morto è proprio lui. L’investigatore privato Benoit Blanc è chiamato ad indagare. Tassello dopo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2019
2019

Recensione

mgcgio di mgcgio
8 stelle

Un capofamiglia poco amato dai propri parenti, viene trovato morto dopo una cena di famiglia. Un soggetto tutt'altro che nuovo, ma affrontato davvero bene in questo bel film. Ottimo ritmo, un po' di ironia, ed una trama ben congegnata, ispirata sì ai gialli classici, ma con varie trovate originali, per una narrazione che sa sorprendere (più o meno). Ad impreziosire il tutto, la…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Marco Poggi di Marco Poggi
7 stelle

C'era una volta il giallo alla Agatha Christie e, a giudicare da questo film, c'è ancora; il regista Rian Johnson semplicemente lo attualizza facendo scendere in campo un nuovo detective, Benoit Blanc (un inedito e divertente Daniel Craig, decisamente più intrigante e simpatico del suo serioso James Bond) che riassume il meglio di Hercule Poirot,  il tenente Colombo e Sherlock…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

Guidobaldo Maria Riccardelli di Guidobaldo Maria Riccardelli
7 stelle

Questa moderna produzione strizza l'occhio ai gialli classici costruiti attorno al delitto "perfetto", dove tutti i personaggi divengono sospettatti ed ogni soluzione finale è ammissibile, lasciando lo spettatore in dubbio fino all'epilogo. E la regia è abile nel costruirne l'intreccio, disseminando prove plausibili e false piste in modo tale che nessuno si raccapezzi…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

diomede917 di diomede917
8 stelle

ATTENZIONE, ATTENZIONE   Non fatevi ingannare dal titolo italiano che rimanda in maniera diretta a Invito a Cena con Delitto o alle Cene con delitto tanto di moda nei ristoranti karaoke, Knives Out sintetizza al meglio il concetto che sta dietro al film sia da un punto di vista metaforico che reale. Il fulcro del film di Rian Johnson sono i Ferri Corti in cui si trova Harlan Thrombey,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

YellowBastard di YellowBastard
7 stelle

Il famoso e facoltoso scrittore di gialli Harlan Thrombey, proprietario anche di una propria casa editice e patriarca ormai ottuagenario di una numerosa quanto bizzarra famiglia allargata, è morto. Tutto sembra dimostrarne il suicidio ma la richiesta anonima al famoso investigatore privato Benoit Blanc di indagare sulla sua dipartita porterà a galla una realtà…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti

Recensione

ange88 di ange88
8 stelle

Quando il noto scrittore di gialli Harlan Thrombey viene trovato morto nella sua tenuta poco dopo il suo 85° compleanno, il detective Benoit Blanc, curioso e disinvolto, viene misteriosamente reclutato per investigare sull'accaduto. Dalla disfunzionale famiglia della vittima al suo devoto entourage, Blanc si muove attraverso una fitta rete di bugie, segreti e non detti, per scoprire quale…

leggi tutto

Recensione

silviodifede di silviodifede
8 stelle

Il delitto del titolo italiano (comunque insulso, chiaro segno che chi ha scelto questo titolo non ha visto il film) arriva subito, evitando inutili preamboli. Proprio questo permette al regista Rian Johnson di instaurare un ritmo costante che risulta essere una delle forze della pellicola, tanto che la durata di oltre due ore non pesa per nulla, anzi il minutaggio del film scorre via…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 2 dicembre 2019

Recensione

supadany di supadany
7 stelle

Torino Film Festival 37 – Festa Mobile. Dannato dio denaro. Quando c’è di mezzo lui, l’avidità prende il sopravvento, ogni forma di pudore decade in terza fascia e i peggiori istinti si materializzano, lasciando sgomento chi osserva appartato. Ciò avviene soprattutto quando la somma in ballo è consistente ed è in atto un passaggio di svolta,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 19 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
4 stelle

TFF 37 - FESTA MOBILE Se il titolo inglese, "Knives out", ovvero una sorta di "ai ferri corti" ma anche qualcosa che, attinendo ai coltelli, fornisce bene il concetto di venir "tagliati fuori", in questo caso da un ingente patrimonio destinato agli eredi legittimi, riassume straordinariamente e anche sin troppo sinteticamente tutto il fulcro centrale della concitata vicenda, la versione…

leggi tutto
locandina
Foto

In sala nel 2019!!!

cinefox di cinefox

Le serie TV e i servizi Streaming si fanno sempre più strada e sono oramai una realtà consolidata. Riusciranno le sale ad reinvertire la rotta in questo nuovo anno? Vediamo cosa bisogna aspettarsi dal…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito