Trama

Maya (Jennifer Lopez) è una donna di quarant'anni alle prese con le frustrazioni che derivano dai suoi sogni non realizzati. Quando però ha la possibilità di dimostrare a Madison Avenue che le abilità imparate dall'esperienza sono preziose tanto quanto quelle apprese dai libri, avrà la sua tanto agognata seconda possibilità.

Approfondimento

SECOND ACT: REINVENTARSI A QUARANT'ANNI

Diretto da Peter Segal e sceneggiato da Justin Zackham ed Elaine Goldsmith-Thomas, Second Act racconta la storia di Maya Vargas, una donna che festeggiando il suo quarantatreesimo compleanno ha un solo desiderio che vorrebbe vedere realizzato: una promozione sul lavoro. Dopo 15 anni passati a lavorare per lo stesso ipermercato, di cui gli ultimi sei come assistente manager, si sente pronta per gestire con mano ferma il grosso negozio nel Queens: dotata di grandi capacità di intuizione, sa ascoltare i clienti, capendo di cosa hanno bisogno e trovando un modo per accontentarli. La società ha invece in mente di affidarsi a un uomo con tanto di studi alle spalle per quel ruolo dirigenziale che lei agogna. Ciò la getta nello sconforto e, nonostante il supporto del fidanzato Trey e della migliore amica Joan, Maya non può credere che il suo futuro dipenda da una scelta che ha fatto a sedici anni e per cui prova ancora molto rammarico (tanto da tacerla anche a Trey). Dopotutto, per lei l'esperienza sul campo vale più di mille nozioni apprese sui libri. Decide così di rimettersi in gioco e reinventarsi, andando incontro a una seconda giovinezza e a un importante impegno lavorativo.

Con la direzione della fotografia di Ueli Steiger, le scenografie di Richard Hoover, i costumi di Molly Rogers e le musiche di Michael Andrews, Second Act è una commedia sulle seconde possibilità e sull'arte di reinventarsi anche a quarant'anni, come hanno spiegato gli sceneggiatori: "Avevamo in mente quest'idea sulle seconde possibilità. Molte persone sono costrette a vivere situazioni e circostanze che non erano nei loro sogni. Piuttosto che rassegnarsi, possono sempre prendere in mano le redini del loro destino e provare a cambiarlo. Maya è una donna che sente di non aver mai dato una scossa alla sua esistenza. Un giorno, però, ha una straordinaria opportunità che, anche se non del tutto onestamente, cambia ogni cosa. Solo quando i suoi sogni diventano realtà, si rende conto di cosa è veramente la vita".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Second Act è Peter Segal, regista, produttore e sceneggiatore statunitense. Nato nel 1962 a New York, sin da piccolo ha conosciuto bene l'ambiente cinematografico dal momento che suo padre era a capo dell'ufficio stampa della gloriosa MGM. Trasferitosi con la famiglia a Los Angeles negli anni Settanta, si… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2018
2018
Jennifer Lopez, Milo Ventimiglia
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito