Trama

La giovane Clover torna a casa a Somerset dopo aver saputo che il fratello minore Charlie si è suicidato. Qui, rivede lo scontroso padre Aubrey, un uomo dall'esistenza segnata dai guai del passato e da una silenziosa rabbia. La fattoria di famiglia naviga in cattive acque e Aubrey, in seguito alle recenti inondazioni, è costretto a vivere in una roulotte. Charlie aveva intenzione di rilevare la gestione della proprietà ma i suoi piani sono ovviamente andati in fumo. Non passerà molto tempo prima che tra padre e figlia scoppi una guerra senza sconti.

Commenti (4) vedi tutti

  • onesto, senza fronzoli, duro e puro. inglese. sincero e vibrante...e inesorabile nella sua dolenza. tuttavia catartico, quindi non pessimista tout court. uno di quei film che probabilmente non si ha molta voglia di rivedere, ma che rimangono.

    commento di giovenosta
  • In questa tragedia familiare sulle pianure alluvionate del Somerset, il senso di colpa di un ritorno obbligato che punta al cuore nero di un dramma dell'incomprensione, covando le inquietudini oniriche di una angosciante trasgressione naturale ed una fragilità emotiva che reclama, per le mancanze di ciascuno, la responsabilità dell'altro.

    leggi la recensione completa di maurizio73
  • "Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c'è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti." – Cesare Pavese, “la Luna e i Falò”, 1949

    leggi la recensione completa di mck
  • Hope Dickson Leach mostra al suo esordio nobili intenti che lasciano tracce di grande cinema al pari di K. Reichardt e D. Granik. Non inganni il minimalismo quieto della narrazione: sotto la calma divampano drammi familiari irrisolti. Grande performance di Elle Kendrick. Score eccellente di Hutch Demouilpied + due inserti dei Silver Mount Zion.

    commento di Marcello del Campo
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

mck di mck
8 stelle

  L'opera prima nel lungometraggio di Hope Dickson Leach, dopo alcuni corti ed episodi di serie tv, è un film potente, ruvido, commovente, in cui si scrivono lettere al cane (“Dai una leccata a mamma da parte mia.”) per non doverle scrivere al padre.     A parte il contesto spazio-temporale eretto sulle spoglie conseguenze dell'alluvione che… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

maurizio73 di maurizio73
5 stelle

Ritornata alla fattoria di famiglia in seguito al suicidio del fratello, la giovane Clover ritrova i disastri delle recenti alluvioni che hanno messo in ginocchio l'azienda paterna e quelli di un rapporto filiale che deve scontare i sensi di colpa verso un genitore autoritario e imbelle. Dovrà presto decidere se ritornare agli studi universitari o rinsaldare i rapporti di un gruppo… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2019
2019
2018
2018
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

maurizio73 di maurizio73
5 stelle

Ritornata alla fattoria di famiglia in seguito al suicidio del fratello, la giovane Clover ritrova i disastri delle recenti alluvioni che hanno messo in ginocchio l'azienda paterna e quelli di un rapporto filiale che deve scontare i sensi di colpa verso un genitore autoritario e imbelle. Dovrà presto decidere se ritornare agli studi universitari o rinsaldare i rapporti di un gruppo…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

mck di mck
8 stelle

  L'opera prima nel lungometraggio di Hope Dickson Leach, dopo alcuni corti ed episodi di serie tv, è un film potente, ruvido, commovente, in cui si scrivono lettere al cane (“Dai una leccata a mamma da parte mia.”) per non doverle scrivere al padre.     A parte il contesto spazio-temporale eretto sulle spoglie conseguenze dell'alluvione che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 15 utenti

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
7 stelle

Inghilterra profonda, contadina, il Somerset, flagellato da un'inondazione. Clover, figlia lontana, al college, fa ritorno alla fattoria di famiglia, sconvolta, oltre che dalle acque, dal misterioso e improvviso suicidio del fratello. Qui ritrova il padre, burbero e ostile, con cui, è evidente, non ha mai avuto un buon rapporto. Dramma scuro, quasi da Grande Depressione americana, da…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito