Il cameraman

Regia di Edward Sedgwick

Con Buster Keaton, Marceline Day, Harold Goodwin, Harry Gribbon Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

Un uomo vorrebbe fare il cameraman per conquistare una bella impiegata della MGM. I suoi filmati sono casuali, ma una scimmia filmerà per caso il suo atto di eroismo e lui conquisterà la bella. Primo lungometraggio di Buster Keaton: un capolavoro. Il cinema come riproducibilità tecnica, come arte d'avanguardia, come industria. L'uomo con la macchina da presa, come Dziga Vertov. I due innamorati, Hollywood e la massa impazzita, come Il giorno della locusta. Un saggio teorico geniale, e un film dal ritmo perfetto costellato da gag indimenticabili (Keaton che gioca tutti i ruoli di una partita di baseball da solo, il movimento verticale che lo accompagna mentre sale le scale di casa per rispondere al telefono).

Commenti (7) vedi tutti

  • Insieme al precedente La palla n° 13, la sintesi della riflessione di Keaton sul cinema, colta da due prospettive speculari: quella del cineoperatore nel primo film, dello spettatore nel secondo. La macchina da presa di Keaton non si limita a riprodurre la realtà, ma - cosa ben più significativa e inquietante -, per certi versi la crea dal nulla.

    leggi la recensione completa di casomai
  • C’è, nel cinema di Keaton, e in The cameraman si conferma forte, tutta la carica eversiva che solo il teatro del comico è in grado di riversare sul reale trasformandolo. La risata, con Keaton, davvero li seppellirà. Chi? Chiunque si metta di traverso sulla sua strada.

    leggi la recensione completa di yume
  • Voto 7. 80 anni ben portati! Storia semplice, lineare, con canovaccio alla Chaplin, con un gran bel finale. [29.09.2009]

    commento di PP
  • 8

    commento di Max76
  • Uno dei film del periodo d'oro di Buster Keaton, anche se continuo a preferire "The General".

    commento di sasso67
  • Il più bel film di Keaton, alcuni momenti sono di pura poesia (lo scambio di sguardi con la ragazza od il bacio sotto la pioggia), altri di incontrollabile ilarità. Un capolavoro!

    commento di endimione
  • Un film straordinario, capace di essere comico e straziante allo stesso tempo. E la regia è tutt'altro che poca cosa. Bellissimo.

    commento di Ewan
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
9 stelle

Anche se per me Buster Keaton tocco' il massimo della sua arte nei due capolavori assoluti "Sherlock jr." e "The general", "The cameraman" è sicuramente uno dei suoi film migliori, pur rappresentando purtroppo anche il suo canto del cigno. È il primo film che girò alla Mgm e la regia è accreditata ad Edward Sedgwick, anche se Keaton partecipò comunque ad essa,… leggi tutto

12 recensioni positive

2018
2018

Capo ZERO di CINÉMATOGRAPHE: Presentazione di un'antologia di 121 ANNI DI CINEMA realizzata da 58 utenti di Film Tv. LA SUPERLISTA CHE ERA POCO VISIBILE: 1461 FILM DAL 1895 AL 2015. Con gli aggiornamenti successivi: fino a quando? Dipende solo da voi....

cherubino di cherubino

BUON GIORNO A TUTTI ! Vi debbo un po' di spiegazioni. Le butterò giù così come mi vengono alla mente e potranno essere migliorate eventualmente parlandone tra noi in questo spazio se vorrete.…

leggi tutto
2017
2017

Recensione

casomai di casomai
10 stelle

Il cameraman (The cameraman) è una meditazione sulla fusione tra operatore e macchina. Insieme al precedente La palla n° 13 (Sherlock Jr., 1924), costituisce la sintesi delle idee di Keaton sul cinema, colte da due prospettive speculari: quella del regista nel primo film, dello spettatore nel secondo. Il cineoperatore di Keaton potrebbe essere benissimo l'uomo della macchina da…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2016
2016

Recensione

steno79 di steno79
9 stelle

Anche se per me Buster Keaton tocco' il massimo della sua arte nei due capolavori assoluti "Sherlock jr." e "The general", "The cameraman" è sicuramente uno dei suoi film migliori, pur rappresentando purtroppo anche il suo canto del cigno. È il primo film che girò alla Mgm e la regia è accreditata ad Edward Sedgwick, anche se Keaton partecipò comunque ad essa,…

leggi tutto
2015
2015
2014
2014

Recensione

yume di yume
9 stelle

    Nel 1928 Buster Keaton (aveva 33 anni, e recitava praticamente da 33) girò The cameraman per la Metro Pictures Inc. (poi Metro-Goldwin-Mayer) Scrisse in seguito: “Nel 1928 commisi l'errore più grande della mia vita. Mi lasciai convincere da Joe Schenk, mio malgrado, a rinunciare ai miei studios per lavorare con la Metro-Goldwin-Mayer ". L’avvento del…

leggi tutto
2013
2013
scena
Foto
2012
2012

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

E' forse il miglior lungometraggio di Keaton. Quello dove meglio riesce a coniugare la sua irresistibile comicità con una trama malinconica e chapliniana. Mai come ne "Il cameraman", il suo personaggio riesce ad emanare una grande umanità dietro la sua apparente faccia di pietra. Tabellino dei punteggi di Film Tv humor:3 ritmo:3 impegno:1 tensione:1

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011

Metacinema

Redazione di Redazione

Cinema cannibale, che si nutre di se stesso. Cinema che racconta il cinema, che mostra il cinema, che mostra il farsi del cinema. Storie contenute dentro a storie che parlano di storie  che si riferiscono a storie....…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito