Espandi menu
cerca
I nuovi film al cinema da giovedì 26 gennaio 2017
di Redazione ultimo aggiornamento
Playlist
creata il 12 film
Segui Playlist Stai seguendo questa playlist.   Non seguire più

L'autore

Redazione

Redazione

Iscritto dal 20 novembre 2012 Vai al suo profilo
  • Seguaci 196
  • Post 426
  • Recensioni 2
  • Playlist 679
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
I nuovi film al cinema da giovedì 26 gennaio 2017

Sono due successi - prima ancora di essere proiettati nelle sale italiane - quelli che si affacciano oggi sui nostri schermi. Il primo è il thriller Split, di Shyamalan, che negli USA è partito molto bene, l'altro è il musical La La Land, che ha già fatto incetta di premi e nomination agli Oscar. Per entrambi l'offerta di schermi è discreta: 350. Francamente avremmo scommesso su qualcosa di più.

Tra i molti titoli in uscita in questo weekend spiccano poi ovviamente quelli dedicati alle Giornata della Memoria: uno solo è di finzione, Il viaggio di Fanny, (350 schermi anche per lui, ma solo giovedì 26 e venerdì 27), mentre gli altri sono tutti documentari e sembrano molto interessanti.

Per i bambini c'è un film del gatto Doraemon (non una sopresa: è il 36esimo...) in 290 sale, mentre la commedia Proprio lui? ne avrà circa 200, al pari del teen fantasy Fallen

Gli altri film calano drammaticamente di numero, fino all'unica sala (l'ormai glorioso Beltrade a Milano) destinata al rutilante e vitale Les Ogres, di Léa Fehner.

Playlist film

Split

  • Thriller
  • USA
  • durata 116'

Titolo originale Split

Regia di M. Night Shyamalan

Con James McAvoy, Anya Taylor-Joy, Betty Buckley, Haley Lu Richardson, Brad William Henke

Split
in STREAMING

IN TV 20

canale 20

Forte di un eccezionale esordio negli USA, il nuovo film di Night M. Shyamalan (Il sesto senso, The Village) è un thriller centrato su un personaggio, interpretato da James mcAvoy, che soffre in maniera drammatica di un disturbo della personalità: sono addirittura 23 le persone che si alternano in lui. Un'opera low budget - niente effetti speciali per una produzione finanziata dallo stesso regista - che punta più sulla costruzione dell'angoscia che sull'esibizione della violenza. E naturalmente - come da cifra stilistica del regista indiano - sull scrittura e sui colpi di scena.

Rilevanza: 1. Per te? No

La La Land

  • Musicale
  • USA
  • durata 126'

Titolo originale La La Land

Regia di Damien Chazelle

Con Emma Stone, Ryan Gosling, Finn Wittrock, J.K. Simmons, Sonoya Mizuno, Rosemarie DeWitt

La La Land
in STREAMING

In streaming su Tim Vision

Acclamato a Venezia - dove Emma Stone ha vinto la Coppa Volpi per la miglior attrice protagonista - seppellito di nominations agli Oscar (sono 14), il musical di Chazelle (già acclamato regista di Whiplash) arriva nelle sale: si canta e si balla spensierati nella terra dei sogni degli attori d'antan, Los Angeles, inseguendo la storia d'amore tra un'aspirante attrice e un pianista jazz. Con il fantasma del successo prima agognato e poi ragiunto a complicare le cose.

Rilevanza: 1. Per te? No

Il viaggio di Fanny

  • Drammatico
  • Francia, Belgio
  • durata 94'

Titolo originale Le Voyage de Fanny

Regia di Lola Doillon

Con Léonie Souchaud, Cécile De France, Stéphane De Groodt, Fantine Harduin

Il viaggio di Fanny
in STREAMING

In streaming su Google Play

La storia di Fanny, testarda e coraggiosa tredicenne che, nella Francia del 1943, appena occupata dalle forze naziste,  viene lasciata in un istituto per bambini ebrei insieme alle due piccole sorelle. Da lì dovrà poi scappare verso la Svizzera, insieme ad altri otto bambini, per salvarsi. 

Basato sulla storia reale narrata nel libro autobiografico di Fanny Bel-Ami. In sala solo il 26 e il 27 per la Giornata della Memoria.

Rilevanza: 1. Per te? No

Doraemon - Il film: Nobita e la nascita del Giappone

  • Animazione
  • Giappone
  • durata 104'

Titolo originale Eiga Doraemon: Shin Nobita no Nippon tanjou

Regia di Shinnosuke Yakuwa

Doraemon - Il film: Nobita e la nascita del Giappone
in STREAMING

IN TV Cartoonito

Tornano le avventure del gattone blu Doraemon, questa volta in un film (il 36esimo dedicato al manga nato del 1969).

Rilevanza: 1. Per te? No

Proprio lui?

  • Commedia
  • USA
  • durata 111'

Titolo originale Why Him?

Regia di John Hamburg

Con Bryan Cranston, James Franco, Megan Mullally, Zoey Deutch, Griffin Gluck

Proprio lui?
altre VISIONI

IN TV Rai Movie

canale 24

James Franco e Bryan Creston si prestano a una commedia generazionale e demenziale, stile Ti presento i miei incontra American Pie, nella quale il primo dà vita all'improbabile fidanzato - sboccato, disinibito e imbarazzante - della figlia del secondo, benpensante e scioccato dall'incontro. 

Rilevanza: -1. Per te? No

Fallen

  • Fantasy
  • USA
  • durata 91'

Titolo originale Fallen

Regia di Scott Hicks

Con Addison Timlin, Jeremy Irvine, Harrison Gilbertson, Joely Richardson, Sianoa Smit-McPhee

Fallen
altre VISIONI

IN TV Premium Energy

canale HD 334

Il fantasy sentimentale per young adults di Scott Hicks esplora il filone che già fu di Twilight: quelli che erano vampiri ora sono angeli, ma resta il plot puntato soprattutto sull'amore tra esseri (che si pensano) eccezionali: gli adolescenti.

 

Rilevanza: -1. Per te? No

A German Life

  • Documentario
  • Germania
  • durata 113'

Titolo originale Ein Deutsches Leben

Regia di Christian Krönes, Olaf Müller, Roland Schrotthofer, Florian Weigensamer

A German Life
in STREAMING

In streaming su Chili

C'è qualcosa di straordinario nell'essere centenari, si sa. Ma quando una centenaria che è stata segretaria, stenografa e dattilografa per il ministro della propaganda nazista Joseph Goebbels parla per la prima volta, raccontando degli anni tremendi al servizio del gerarca e ponendo domande attualissime - oggi come sempre - ecco che i motivi di interesse per il documentario su Brunhilde Pomsei aumentano. Nelle sale da venerdì 27.

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Austerlitz

  • Documentario
  • Germania
  • durata 94'

Titolo originale Austerlitz

Regia di Sergei Loznitsa

Austerlitz

I campi di concetramento, oggi. Oggi che sono divenuti pellegrinaggio di osservatori che non potrebbero/dovrebbero essere turisti - data la natura tragica dei luoghi che visitano - ma che finiscono per diventarlo. Partendo dai luoghi e di modi, una riflessione per immagini su come l'Olocausto si sta trasformando nella coscienza contemporanea.

Rilevanza: 1. Per te? No

Zero Days

  • Documentario
  • USA
  • durata 116'

Titolo originale Zero Days

Regia di Alex Gibney

Zero Days

L'(in)sicurezza informatica nell'era del digitale avanzato. Ovvero di come la guerra cibernetica, anziché essere dietro l'angolo, sia in realtà in corso senza che nessuno dei comuni cittadini lo sappia davvero. Un documentario molto più politico di quanto si possa credere. Selezionato per il concorso della Berlinale 2016.

Rilevanza: 1. Per te? No

Riparare i viventi

  • Drammatico
  • Francia
  • durata 103'

Titolo originale Réparer les vivants

Regia di Katell Quillévéré

Con Emmanuelle Seigner, Tahar Rahim, Alice Taglioni, Anne Dorval, Dominique Blanc

Riparare i viventi

Sul filo della tragedia, un film che ha per sottotesto riflessioni mediche, filosofiche, etiche e in ultima istanza squisitamente umane. La morte di un ragazzo e la donazione dei suoi organi sono il canovaccio - tratto dal romanzo di Maylis de Kerangal - sul quale si esercita la regia di Katell Quillévére, sostenuta dalla presenza di ottimi attori francesi come Emmanuelle Seigner e Tahar Rahim.

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Les ogres

  • Drammatico
  • Francia
  • durata 142'

Titolo originale Les ogres

Regia di Léa Fehner

Con François Fehner, Marion Bouvarel, Marc Barbé, Adèle Haenel, Inès Fehner

Les ogres

Come artisti circensi, i membri della compagna di teatro itinerante Davaï Théatre  attraversano zingarescamente la Francia con le loro roulotte e il loro tendone: la loro vita è sfrenata e scombinata, ma sulla scena portano Cechov. Sono gli "orchi" portati sullo schermo da Léa Fehner che sa bene cosa racconta, al punto che parte degli attori sono la sua stessa famiglia di artisti da strada, con la quale è cresciuta facendo esattamente quel che si vede sullo schermo. 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No

Maestro - Alla ricerca della musica nei Campi

  • Documentario
  • Italia, Francia
  • durata 75'

Titolo originale Le Maestro

Regia di Alexandre Valenti

Maestro - Alla ricerca della musica nei Campi

Francesco Lotoro, un pianista e compositore di Barletta, viene accompagnato dalla macchina da presa guidata da Alexandre Valenti nel suo viaggio musicologico e particolare: ricercare e ripropore la musica eseguita nei Campi di concentramento, inseguendola un po' ovunque, lungo piste a volte evidenti e a volte più segrete. 

Rilevanza: ancora nessuna indicazione. Per te? No
Ti è stata utile questa playlist? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati