Espandi menu
cerca
Toro scatenato

Regia di Martin Scorsese vedi scheda film

Recensioni

L'autore

ethan

ethan

Iscritto dal 21 luglio 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 150
  • Post -
  • Recensioni 1546
  • Playlist 7
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Toro scatenato

di ethan
10 stelle

Capolavoro assoluto di Scorsese e della storia del cinema: anche dopo molte visioni, sia in italiano sia in originale, il film non perde mai il suo fascino. Ogni sequenza è memorabile, da quelle degli incontri di boxe, girate con grande perizia tecnica a quelle più intimiste dove il protagonista è visto, di volta in volta, con i propri familiari ed alla fine da solo davanti ad uno specchio a ripetere il monologo di Marlon Brando - Terry Malloy sul sedile posteriore dell'auto insieme a Rod Steiger - Charlie Malloy, tratto da 'Fronte del porto'. Come sempre in Scorsese magistrali l'uso del ralenty e della musica, in particolare 'La cavalleria rusticana'. Straordinaria la prova di Robert De Niro, violentissimo, brutale, e allo stesso tempo, ingenuo e alla fine solo e bravi anche Joe Pesci nel ruolo del fratello Joey e Cathy Moriarty in quello della giovane moglie Vicky, entrambi presi a pugni dal 'Toro del Bronx'.

Quest'opera, scritta da Paul Schrader (già autore di 'Taxi Driver') e Mardik Martin, riesce anche a dare un'idea del modo di vivere della comunità italo-americana a New York, fotografata mirabilmente da Michael Chapman.

Per una volta strameritati gli Oscar a De Niro e alla montatrice Thelma Schoonmaker ma quelli mancati a film e regista - assegnati a 'Gente comune' e Robert Redford per il film stesso - gridano ancora oggi vendetta.

Voto: 10.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati