Trama

Una giovane e bella strega, condannata al rogo nel Seicento, per vendicarsi chiede al diavolo di tornare sulla terra ai giorni nostri per perseguitare un lontano discendente del prelato che la incriminò. La donna non ha però fatto i conti con l'amore... E quando Altieri decide di sposare un'altra, ecco la strega "far fuoco e fiamme".

Note

Versione anni Ottanta di un classico del cinema, che è stato molte volte rivisitato. E cioè "Ho sposato una strega" realizzato da René Clair nel 1942. Nonostante alcune variazioni rispetto alla trama e taluni aggiornamenti, Castellano & Pipolo non riescono ad andare oltre a un repertorio da cabaret.

Commenti (14) vedi tutti

  • Carino 6

    commento di eros7378
  • Tra una moglie strega ed una strega di moglie ci sono notevoli differenze. Il film le evidenzia tutte divertendo, ammaliando lo spettatore con compita simpatia e senso di leggerezza.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Pozzetto garantisce un buon tasso di divertimento.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Commedia lineare e parca quanto a inventiva, ravvivata a tratti dalla verve di Celentano.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Fin da quando ero piccolina ho sempre adorato questo film che trovo divertente ed originale… Indimenticabile il finale, quando Renato Pozzetto "vola" sulla lucidatrice xD

    commento di ylenia90
  • PER QUANTO MI RIGUARDA E' UN FILM DIVERTENTISSIMO

    commento di ROBERTO800
  • Divertente, uno dei migliori di pozzetto

    commento di mauel fantoni
  • Con una trama cosi le situazioni comiche avrebbero dovuto essere molte ma cosi non è stato, si ride col contagocce e nel complesso risulta una commedia statica prevedibile e noiosa

    commento di wang yu
  • commento di Dalton
  • da rivalutare.

    commento di redrum80
  • Forse uno dei migliori di Pozzetto, divertente ed originale… cmq un classico che tutti hanno visto almeno una volta nella vita!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Simpatica commedia ripresa da due maestri come Castelano e Pipolo e ottimamente interpretata da due maestri della commedia anni ottanta. La trama scorre bene ed è veramete comico. 7-

    commento di simon
  • UN GRADINO PIU' IN LATO DI OPERAZIONI SIMILI, QUESTA COMMEDIA DIVERTE GRAZIE AL BRAVO POZZETTO ED A UN EFFICACE BERGER.NIENTE DI BELLO MA PERLOMENO VEDIBILE.

    commento di superficie 213
  • Bella commedia con una trama semplice ma interessante. Divertente e insolita!

    commento di ericagatti
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Lina di Lina
8 stelle

Me ne infischio della critica e di qualsiasi recensione negativa che questo film abbia ricevuto perchè per me è un cult! Lo vidi per la prima volta da bambina e lo adorai sin da subito. Tutt'oggi quando capita lo rivedo volentieri perchè anche se non nasce da spunti originali ispirandosi un po' soprattutto al film "Ho sposato una strega" di René Clair, è… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

steno79 di steno79
5 stelle

Commediola leggera leggera che era stata un cult della mia infanzia e che ho rivisto a distanza di anni: certamente è un po' invecchiata ma non è da buttare. La sceneggiatura vorrebbe aggiornare un film americano di Rene Clair con Veronica Lake, ma rimane un po' deboluccia e il livello delle battute non è proprio travolgente... Castellano e Pipolo garantiscono una regia di… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
2 stelle

Mia moglie è una strega non brilla sicuramente per la regia (Castellano & Pipolo sono risaputi mestieranti che colgono il momento favorevole di un comico per realizzare prodottini sostanzialmente di serie B: qui ovviamente il 'divo' è Pozzetto) e nemmeno il cast in fondo è così sorprendente (tutto ruota attorno a Pozzetto e la Giorgi, coppia che non sembra… leggi tutto

2 recensioni negative

2018
2018

Recensione

GoonieAle di GoonieAle
6 stelle

Filmettino godibile. Dei Pozzetto è uno dei miei preferiti. Esile, semplice e divertente pecca sicuramente in certe situazioni, riprese ed inquadrature davvero brutte ma Castellano & Popolo erano soltanto "lavoratori". Funziona la coppia Pozzetto-Giorgi e almeno una sequenza, quella con Humphrey Bogart, da pisciarsi. Simpatici i trucchetti. Ne vale cento dei vari…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

Guidobaldo Maria Riccardelli di Guidobaldo Maria Riccardelli
7 stelle

E' vero, è una commedia leggera leggera. E' vero, la storia può essere comune a molti altri film. Ma è anche vero che si parla di semplice cinema italiano di evasione, quello perfetto per fuggire dalla pesantezza della quotidianità, creato appositamente per concedere una tregua alla vita dello spettatore. Ed in questo il film eccelle e lo fa…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 19 dicembre 2017 su Rete 4

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
6 stelle

Eleonora Giorgi è una strega che viene bruciata. Torna in vita dopo qualche secolo per vendicarsi dell'erede di chi l'ha condannata, cioè Pozzetto. Ma i due si innamorano... La storia è banale e non ha nulla di brillante. Tuttavia il film riesce comunque a garantire un discreto tasso di divertimento grazie alla presenza di Pozzetto, uno dei tanti grandi talenti comici del…

leggi tutto
Recensione
2016
2016
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
Trasmesso il 14 luglio 2016 su Rete 4

Recensione

steno79 di steno79
5 stelle

Commediola leggera leggera che era stata un cult della mia infanzia e che ho rivisto a distanza di anni: certamente è un po' invecchiata ma non è da buttare. La sceneggiatura vorrebbe aggiornare un film americano di Rene Clair con Veronica Lake, ma rimane un po' deboluccia e il livello delle battute non è proprio travolgente... Castellano e Pipolo garantiscono una regia di…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
5 stelle

Castellano & Pipolo sono stati i dominatori del Box Office italiano anni '80, con praticamente ogni titolo licenziato a farla da padrone al botteghino. Due i filoni seguiti: i film con Celentano (“Innamorato pazzo”, “Il burbero”...) e quelli con Pozzetto (“Il ragazzo di campagna”, È arrivato mio fratello”...) ma indipendentemente da chi fosse…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2013
2013

Il fascino della strega

steno79 di steno79

Fin dall'epoca del muto, il cinema si è spesso confrontato con la figura ammaliante e allo stesso tempo repellente della strega, donna dotata di poteri occulti e capace di esercitare sortilegi. La strega è apparsa in…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

Lina di Lina
8 stelle

Me ne infischio della critica e di qualsiasi recensione negativa che questo film abbia ricevuto perchè per me è un cult! Lo vidi per la prima volta da bambina e lo adorai sin da subito. Tutt'oggi quando capita lo rivedo volentieri perchè anche se non nasce da spunti originali ispirandosi un po' soprattutto al film "Ho sposato una strega" di René Clair, è…

leggi tutto
2010
2010
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 13 marzo 2010 su Iris

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Mia moglie è una strega non brilla sicuramente per la regia (Castellano & Pipolo sono risaputi mestieranti che colgono il momento favorevole di un comico per realizzare prodottini sostanzialmente di serie B: qui ovviamente il 'divo' è Pozzetto) e nemmeno il cast in fondo è così sorprendente (tutto ruota attorno a Pozzetto e la Giorgi, coppia che non sembra…

leggi tutto
2009
2009
Trasmesso il 9 settembre 2009 su Iris

Ricordi di gioventù...

Conf di Conf

...quando i film si vedevano all'oratorio o nell'inferno delle tv private, che ad ogni ora trasmettevano film di ogni genere incuranti di divieti e fasce protette.

leggi tutto
Playlist

Demoni

Redazione di Redazione

Per accedere a questa taglist non basta essere cattivi. Bisogna essere diabolici. Bisogna avere le corna, la coda e gli occhi insanguinati. Bisogna ridere sguaiatamente mentre le fiamme ci illuminano il volto. Bisogna…

leggi tutto
Playlist

Recensione

fernando271251 di fernando271251
6 stelle

E' un buon film. Va annoverato tra quei film che, anche se non eccellono, si possono definire belli. Lo stesso discorso vale per  altri interpretati da Pozzetto e per tanti film italiani disprezzati inizialmente dalla critica e oggi rivalutati (fra questi alcuni interpretati Lino Banfi). Un film può essere considerato  "bello" quando viene visto (e…

leggi tutto
Recensione

Magia

Redazione di Redazione

Maghi, fate, fattucchiere. Imbroglioni e iniziati. Potentissimi e ridicoli, spettacolari e nascosti. Di recente - vedi il film su Houdini in sala - la fascinazione dell'incantesimo protonovecentesco ha colpito il…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito