Trama

Libby e Sarah, due anziane sorelle, trascorrono gli ultimi anni della loro vita in una bella casa su un'isola. Sarah, che nonostante l'età è ancora molto attiva, fa da infermiera a Libby, che è cieca e ha un carattere scontroso. Di tanto in tanto la loro solitudine è interrotta da visite improvvise, tra cui quella di un agente immobiliare che ha messo gli occhi sulla casa.

Note

Lindsay Anderson, autore dell'indimenticabile "Se...", riesce ad incidere anche se sono ormai lontani i giorni del Free Cinema. Commosso omaggio a un trio di attori fenomenali: Bette Davis, Vincent Price e Lilian Gish.

Commenti (3) vedi tutti

  • il film non e proprio bello pero do un buono alla carriera di questi grandi attori la devis per prima

    commento di danandre67
  • Un film delicato e sensibile sul rapporto intenso ma complicato fra due sorelle non più giovani che affrontano in modo diverso il (poco) tempo che resta loro da vivere.

    commento di scream
  • Un piccolo gioiello.I buoni sentimenti non mancano e di bravura ne hanno da vendere tutti gli attori!!!

    commento di gio83
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

passo8mmridotto di passo8mmridotto
8 stelle

Tre ragazze terribili: Bette Devis, 78 anni, Lillian Gish,91 anni, e Ann Sothern, 78. In più, un ragazzo di 76 anni, Vincent Price. Questi quattro formidabili attori danno vita a un film delicato, godibile in ogni fotogramma,grazie anche alla armoniosa colonna musicale  di Alan Price. Tratto da una commedia di David Berry, che ne ha curato la sceneggiatura, il film è… leggi tutto

13 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ezio di ezio
6 stelle

Due anziane sorelle (Davis e Gish) ogni estate vanno nel Maine ,dove da piccole ammiravano le balene d'agosto.Si incrociano gelosie,ricordi,abitudini,rancori e commovente voglia di sopravvivere.Un film d'altri tempi con paesaggi che mettono a dura prova noi abitudinari e stressati "cittadini urbani" e uno splendido trio d'attori di vecchie glorie (si aggiunge Vincent Price) per un film delicato… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2020
2020
2016
2016

Recensione

passo8mmridotto di passo8mmridotto
8 stelle

Tre ragazze terribili: Bette Devis, 78 anni, Lillian Gish,91 anni, e Ann Sothern, 78. In più, un ragazzo di 76 anni, Vincent Price. Questi quattro formidabili attori danno vita a un film delicato, godibile in ogni fotogramma,grazie anche alla armoniosa colonna musicale  di Alan Price. Tratto da una commedia di David Berry, che ne ha curato la sceneggiatura, il film è…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

ezio di ezio
6 stelle

Due anziane sorelle (Davis e Gish) ogni estate vanno nel Maine ,dove da piccole ammiravano le balene d'agosto.Si incrociano gelosie,ricordi,abitudini,rancori e commovente voglia di sopravvivere.Un film d'altri tempi con paesaggi che mettono a dura prova noi abitudinari e stressati "cittadini urbani" e uno splendido trio d'attori di vecchie glorie (si aggiunge Vincent Price) per un film delicato…

leggi tutto
2014
2014

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto
2013
2013

Recensione

easyboy82 di easyboy82
10 stelle

"Photographs fade, memories live forever" Quanta delicatezza, sensibilità, eleganza in questo film. Tratto da un lavoro teatrale di David Berry (qui sceneggiatore), il film mantiene del teatro il concentrarsi su pochi personaggi e quella centralità del dialogo che ci permette di scoprire questi personaggi che abbiamo davanti a poco a poco, ricostruendone storie passate e dinamiche presenti. …

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2011
2011
2010
2010

L'ultima zampata.

maghella di maghella

Ci sono attori che ho sempre seguito, che mi hanno fatto sognare e divertire...che sono invecchiati e morti, o in qualche caso sono morti senza invecchiare (purtroppo)...Ma che hanno lasciato anche con l'ultimo film…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

rebis di rebis
8 stelle

Karmico: per Price tutta l’elegante, sorniona radiosità che l’amato horror non gli ha mai potuto conferire; per la Davis - misura dell’aguzzina impenitente al cinema - il buio disarmante, edipico, della cecità; per Lillian Gish il sereno, limpido canto del cigno di una carriera affrancata dal divismo. Anderson, che deve aver sudato sette proverbiali camice per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Estate

Redazione di Redazione

Ormai lo sapete bene: i collegamenti delle taglist devono essere tematici. E quale tema più azzeccato, in questo momento, dell'estate? Caldo, quindi. E vacanze naturalmente: sole, spiagge, mare. Ma non solo: prima di…

leggi tutto
Playlist
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Nostalgia

Redazione di Redazione

Il dolore del ritorno - questa alla lettera l'etimologia - ovvero la tristezza per un ricongiungimento che non si compie, che è lontano, magari impossibile. Stiamo andando sul difficile, lo sappiamo, ma sappiamo anche…

leggi tutto
Playlist

Cecità

Redazione di Redazione

Non vedenti, a volte anche invisibili. Una moltitudine come in Cecità, il film di Mereilles tratto dal lavoro del premio nobel Saramago, o solitari e disperati come la protagonista di Dancer in the Dark, una…

leggi tutto
Playlist
2008
2008
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

LorCio di LorCio
8 stelle

La senilità è uno degli argomenti più gettonati al cinema, nella letteratura, nella musica – insomma, nell’arte. In questa preziosa commedia, serena e delicata, la vecchiaia è sublimata a situazione di incandescente tenerezza, non un banale viale del tramonto. Anche perché, se così deve essere trattato, è certamente il viale del…

leggi tutto

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

un film piccolo piccolo,intimo che narra la storia di due sorelle,ormai in la'con gli anni,che si ritirano per la stagione estiva in una piccola casa sul mare in Maine,dove quando erano giovani vedevano le balene passare in agosto.Una delle due è attiva,sveglia,con tutte le rotelle a posto e organizza la giornata all'altra la quale è svampita,con equilibrio psichico instabile ma che alla fine…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Teatro filmato di classe, "Le balene d'agosto" rappresenta l'addio di Anderson dal cinema britannico che, dopo "Britannia Hospital", dopo averlo emarginato, l'aveva bandito definitivamente, e il commiato dal cinema tout court. Il film alterna parti fin troppo patetiche ad altre realmente emozionanti, dovute anche alla felice scelta di due attrici che hanno, più o meno, l'età dei personaggi che…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito